Articoli marcati con tag ‘blogolanda.it’

Gorinchem e Woudrichem, la vera Olanda

domenica, 22 maggio 2011

Gorinchem Chiusa e fiori

Prosegue il resoconto del viaggio stampa Fiori ed eventi. Le bellezze dell’Olanda classica. Gorinchem e Woudrichem costituiscono il tipo di località da visitare se davvero s’intendono scoprire quanto è più pittoresco e caratteristico dei Paesi Bassi. Molti italiani infatti identificano sempre e senza sconti l’Olanda con la sola Amsterdam.. ma c’è molto di più e spero di convincervi del contrario con questi reportage che raccontano da vicino quello che ho avuto il piacere di ammirare. Leggi il resto di questo articolo »

La visita dei mulini a Vento a Kinderdijk

sabato, 21 maggio 2011

I Mulini a Vento di Kinderdijk

Prosegue il resoconto del viaggio stampa Fiori ed eventi. Le bellezze dell’Olanda classica. A Kinderdijk si trova un complesso di 19 mulini a vento che sono stati dichiarati nel 1997 dall’UNESCO patrimonio dell’umanità. Un capolavoro di idraulica nato con lo scopo originariamente di difendere la terra dall’acqua ma anche per macinare frumento e tantissimi altri impieghi. Oggi tutto è sostituito da moderne stazioni di pompaggio ma la storia rimane qui a rappresentare quello che il genio umano, in questo caso olandese, può essere in grado realizzare.
Il nome Kinderdijk letteralmente tradotto significa ‘diga dei bambini‘, dalla leggenda che narra di una culla con un bambino e un gatto, trasportata dalle acque e depositata appunto sulla diga, nel corso della peggiore alluvione che l’Olanda abbia mai conosciuto, quella del 1420.
Due percorsi, uno per i pedoni e l’altro ciclabile, conducono i visitatori ad esaminarli da vicino ma in realtà solo uno (il Nedrwaardmolen 2) è aperto all’interno per il pubblico. Un mugnaio in abiti tradizionali e in zoccoli di legno accoglie gli ospiti. Sempre all’interno è possibile studiare gli ingranaggi anche con l’ausilio di video e plastici che ne descrivono i particolari. Fotografie, ricordi e ambientazioni ricostruite spiegano come vivevano una volta gli abitanti di queste maestose e ingegnose costruzioni. Leggi il resto di questo articolo »

Villa Augustus, un Hotel nel vecchio acquedotto

giovedì, 19 maggio 2011

Villa Augustus, un albergo nell'acquedotto

Prosegue il resoconto del viaggio stampa Fiori ed eventi. Le bellezze dell’Olanda classica. Villa Augustus è localizzato alla periferia di Dordrecht. Si tratta di un complesso alberghiero del tutto originale per il fatto che gli ospiti alloggiano in una antica torre del diciannovesimo secolo, quando la stessa era il serbatoio dell’acquedotto sopraelevato.
Difronte alla struttura maestosa ci sono delle serre e dei giardini dove si coltivano ortaggi e verdura che viene cucinata dal ristorante localizzato assieme al bar mercatino nella vecchia stazione di pompaggio idraulica. Leggi il resto di questo articolo »

Dordrecht, la città dove fu acclamata l’indipendenza d’Olanda

martedì, 17 maggio 2011

Dordrecht  Porto

Prosegue il resoconto del viaggio stampa Fiori ed eventi. Le bellezze dell’Olanda classica. Dordrecht, grazie alla sua posizione strategica è stata da sempre un importante crocevia di rotte commerciali che viaggiavano sull’acqua. Deve storicamente la sua importanza al fatto che fu proprio qui che si riunirono nel 1572 in segreto le 12 contee d’Olanda per raccogliere le forze e decidere compatte di opporsi al dominatore spagnolo.. Fu qui che si diede origine a quello che diverrà di li a poco uno stato olandese per la prima volta unito e indipendente. Leggi il resto di questo articolo »

La famosa ceramica di Delft

giovedì, 12 maggio 2011

Royal Delft - Reception

Prosegue il resoconto del viaggio stampa Fiori ed eventi. Le bellezze dell’Olanda classica. Delft è nota al mondo per la produzione di ceramica decorata e una una delle aziende più famose della città è la Royal Delft che produce tradizionalmente e artigianalmente la tipica e conosciutissima ceramica dal colore blu, l’unica ed essere rimasta in vita oggi tra le tante sorte nel XVII° secolo, tanto da assorbire quelle minori Nel 1909 è divenuta una S.p.A., dal 1954 è quotata in borsa. La colorazione tipica si ottiene per effetto della reazione chimica con l’ossido di cobalto durante la cottura che avviene in due tempi entro le 24 ore compreso il raffreddamento. Leggi il resto di questo articolo »

Delft, il sepolcro monumentale della famiglia Reale

martedì, 10 maggio 2011

Delft Mercatino delle Pulci

Prosegue il resoconto del viaggio stampa Fiori ed eventi. Le bellezze dell’Olanda classica. Sabato 16 Aprile abbiamo visitato Delft. il suo nome significa ‘scavare’ e non è legato a quello di un fiume, come molti credono. Appena arrivati siamo rimasti colpiti dalla piazza, una delle più grandi d’europa, con un’estensione di ben 355 metri tra la Nieuwe Kerk e il Municipio. In quel momento pullulava di gente e manifestazioni, su un palco si poteva assistere ad uno spettacolo di ballo, ovunque s’incontrano negozi di porcellana, pali di illuminazione circondati da anelli ceramica e persino gli specchi dei bagni dei locali sono abbelliti di decorazioni dello stesso materiale. Leggi il resto di questo articolo »

Fiori ed eventi. Le bellezze dell’Olanda classica

sabato, 7 maggio 2011

Keukenhof Tulipani

Il 15, 16 e 17 Aprile scorso, assieme ad un gruppo di giornalisti, ho avuto il piacere di partecipare al viaggio stampa ‘Olanda Classica 2011′ organizzato dalla Holland.com con il contributo del Parco di Keukenhof, della Royal Delft e dell’ufficio del turismo VVV Zuid-Holland Zuid. Oltre alla parata floreale del Bloemencorso e una visita allo stesso parco, ho visitato Noordwijk, Delft, Dordrecht, Kinderdijk, Gorinchem e Woudrichem.
Dopo la partenza di venerdi mattina da Milano Linate, all’aeroporto Schiphol, abbiamo trovato ad accoglierci un bel pulmanino con la carrozzeria decorata a mò di ceramica di blu delft che si è occupato successivamente dei vari trasferimenti, tra hotel, attrazioni, località e il ritorno. A Woudrichem ci ha portato a destinazione il traghetto da Gorinchem. In questo viaggio sono rimasto colpito del carattere solare e godereccio ma al tempo stesso tranquillo degli olandesi: quelli che generalmente sono capaci di assaporare ogni momento e trovare ogni occasione per divertirsi. Che strani quei cappelli ingombranti e stravaganti con fiori multicolori di ogni genere che amano indossare. E’stato davvero curioso vedere alcuni di loro per strada che giocavano a qualcosa tipo twister su un lenzuolo a quadrati riverso a terra. E quando capita la bella giornata, eccoli uscire con le famiglie, farsi un bel gelato per assorbire ogni minima traccia di calore di un sole che sempre di più in questi ultimi anni riscalda l’Olanda.. Come non rimanere incantati dalle vetrine senza tendine che mostrano al pubblico tutto quello che è dentro casa, ecco la signora che si riposa sulla panchina fuori mentre lascia aperta la porta della sua abitazione e il gatto che attira la sua attenzione facendole le fusa dall’interno delle finestra a pian terreno.. Ma è soprattutto lodevole l’ingegno nel realizzare sistemi continuamente in funzione per il monitoraggio del livello d’acqua o nel produrre artigianalmente un’antica e tradizionale decorazione di ceramica conosciuta in tutto il mondo. Leggi il resto di questo articolo »

Seedorf, Cavaliere dell’Ordine di Orange Nassau

sabato, 30 aprile 2011

Berlusconi, l'Ambasciatore e Seedorf

La settimana scorsa, con mia grande sorpresa, ho ricevuto da S.E. Stoelinga, Ambasciatore del Regno dei Paesi Bassi in Italia, l’invito ufficiale e personale a presenziare la cerimonia di onorificenza reale olandese del calciatore del Milan Clarence Seedorf per i suoi meriti sportivi e soprattutto per l’impegno profuso in attività umanitarie di grande rilevanza internazionale da ormai diversi anni. Si tratta della nomina a Cavaliere dell’Ordine di Orange Nassau, un’onorificenza che viene attribuita per meriti particolari verso la società a soggetti che si sono distinti in maniera eccezionale nei settori del sociale e del culturale. L’evento ha avuto luogo a Roma, Giovedi 28 Aprile scorso, alle ore 16.00, presso la residenza dell’Ambasciatore, alla presenza dell’On. Silvio Berlusconi, in veste di Presidente del Milan. Per motivi di sicurezza dovuti alla presenza del Presidente del Consiglio e per il fatto che quindi la notizia non fosse stata resa ancora pubblica, non potevo riferirlo prima della stessa data di convocazione. Davvero intenso è stato l’entusiasmo con il quale ho accolto questa opportunità per cui ringranzio sentitamente S.E., l’Ambasciatore. Avrei infatti voluto, sin da allora, divulgare l’evento ai quattro venti. Leggi il resto di questo articolo »

TU Prostituta, il libro. Il racconto di una storia vera, una dedica per BlogOlanda

martedì, 22 marzo 2011

TU Prostituta di Maria Cristina Giongo

Cari amici lettori sono lieto di presentarvi la recensione di un libro che credo possa essere di vostro interesse.. Questo libro non solo è scritto da una giornalista e scrittrice italiana ma soprattuto da una mia cara amica e collaboratrice di Blogolanda che vive in Olanda da 29 anni. E’ Maria Cristina Giongo. Anche la recensione è scritta da un’altra amica.. Donatella Lai e la protagonista come l’autrice sia del libro che della recensione sono tutte amiche conosciute tramite internet… (solo Cristina ho poi conosciuto di persona) ed è proprio grazie al web che è nato il libro.. Il libro contiene una dedica a BlogOlanda….Il motivo si scopre leggendo l’opera che parla esplicitamente di sesso ma anche di sentimenti ‘in un gioco sensuale che coinvolge tutti: la giornalista che si chiede che cosa sia veramente la normalità. La prostituta che vende il suo corpo ma non l’anima. I suoi clienti che sono alla continua, disperata ricerca di un’equilibrata combinazione fra tutte e due: e non la trovano‘.
Leggi il resto di questo articolo »

Auguri da Sinter Klaas con i suoi Zwarte Piet a BlogOlanda.it

domenica, 5 dicembre 2010

Auguri da Sinter Klaas con i suoi Zwarte Piet a BlogOlanda.it

Cari amici di Blogolanda,

oggi nevica anche qui ad Eindhoven nei Paesi Bassi e fa molto freddo. Ma Sinter Klaas ( e anche i suoi Zwaarte Piet ) hanno voluto fare gli auguri al Blog più bello del mondo….BLOGOLANDA! L’unico blog che da anni si occupa di questo piccolo Paese con… grande attenzione, soprattutto per le sue folcloristiche tradizioni.

Un augurio specialissimo per il fondatore di Blogolanda, Francesco; direttamente dal Santone che stanotte, 5 dicembre, porterà i regali ai bambini buoni…

Per Francesco e tutti i lettori di Blogolanda il dono sono queste immagini con un affettuoso, internazionale grazie per gli anni di articoli su di lui e i suoi allegri “collaboratori” tutti neri….

Firmato: Sinter Klaas con i suoi Zwarte Piet.

Un ringranziamento sincero di cuore a Cristina, un’amica davvero fantastica e sempre ricca di incredibili sorprese..

GRAZIEEEE !!!

Auguri dai Zwarte Piet a BlogOlanda.it con Cristina

Auguri dai Zwarte Piet, i collaboratori di Sinter Klaas, con Cristina


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline