Articoli marcati con tag ‘Amsterdam’

L’Amsterdam Roots Festival, la 20° edizione

domenica, 18 giugno 2017

Amsterdam Roots Festival

Dal 19 al 25 Luglio l’Amsterdam Roots Festival propone un programma di concerti e balli, musica, danza, presentazioni, mercatini, workshop e proiezioni in diverse parti di Amsterdam dove si combinano stili etnici e influenze differenti in un mix di odori, colori e suoni provenienti da ogni angolo del mondo.
Il festival, ritenuto uno delle manifestazioni musicali più importanti d’Olanda, attira artisti e gruppi provenienti da tutto il pianeta.

ITs Festival Amsterdam 2017

venerdì, 16 giugno 2017

ITs Festival Amsterdam

Dal 21 al 25 giugno sui palcoscenici dei teatri di Amsterdam avrà luogo la 27° edizione dell’ ITs Festival Amsterdam. Si tratta del trampolino di lancio ideale per il successo (internazionale) nel campo delle arti dello spettacolo. La manifestazione offre grandi opportunità per essere ispirati da nuovi talenti teatrali. Fornisce la possibilità di mostrare il proprio talento di fronte ad un vasto pubblico di appassionati di teatro, agenzie di casting, direttori artistici e la stampa. Le arti in esibizioni riguardano la musica classica e contemporanea, mimo, danza, opera e teatro. Negli ultimi 22 anni, l’Amsterdam Scuola Internazionale di Teatro Festival (ITS) ha offerto un trampolino di lancio per il nuovo teatro professionale e il talento della danza.

Fondata nel 2006 da uno studente, la scuola di teatro di Amsterdam ha ormai raggiunto i 700 membri. Ogni anno, alla fine di giugno, le ultime generazioni di artisti invaderanno la capitale. Attori, danzatori, mimi, (film) registi e altri artisti dello spettacolo, nazionali e internazionali, faranno la loro prima apparizione ai diversi teatri professionali. La Scuola Internazionale di Teatro Festival Amsterdam è il più grande festival studentesco europeo dove si individueranno 200 talenti teatrali in oltre 50 produzioni originali. Si tratta di una meravigliosa opportunità per intravedere come le arti dello spettacolo si proietterà nei prossimi anni. Accanto alle produzioni, il programma del festival è ricco di stimolanti dibattiti, conferenze e laboratori, per finire ogni giorno con la famosissima afterparty.

L’Holland Festival 2017

venerdì, 9 giugno 2017

Holland Festival. I migliori spettacoli di arti teatrali d'Olanda

Fino al 25 giugno, per un mese intero l’Holland Festival proporrà, come ogni anno, performance di teatro e opera, musica e ballo, dalla classica alla pop, proiezioni di film in tutti quegli edifici dove si esibisce la cultura, ossia nei teatri di Amsterdam come il Muziektheater, lo Stadsschouwburg, il Theater Bellevue il Westergasfabriek. Si tratta di un festival internazionale di rilievo che esiste dal lontano 1947, il più importante nel settore delle arti teatrali dal vivo dei Paesi Bassi che offre la qualità artistica unita ad uno stile internazionale.

L’evento costituisce un’occasione di crescita per i nuovi talenti sperimentali e per lo scambio di esibizioni da parte di artisti nazionali, internazionali e innovativi.

L’ArtAmsterdam KunstRAI 2017

sabato, 3 giugno 2017

ArtAmsterdam KunstRAI

Fino al 5 Giugno si terrà nel Centro Esposizioni RAI ad Amsterdam l’ArtAmsterdam KunstRAI la Fiera internazionale d’arte. Una manifestazione che fa acquisire alla capitale olandese il titolo di capitale culturale dei Paesi Bassi.

L’ARTZUID Amsterdam 2017

mercoledì, 10 maggio 2017

ARTZUID Amsterdam

Dal 19 maggio fino al 17 settembre si terrà l’ArtZuid Amsterdam. Cinquanta sculture saranno esposte nel quartiere Zuid di Amsterdam. Per guardarle tutte occorrono almento due ore e mezza. Il percorso a piedi ARTZUID è aperto a tutti ed è assolutamente gratuito.

La Giornata nazionale dei Mulini a Vento 2017

venerdì, 5 maggio 2017

kinderdijk mulini a vento

Nell’ambito dell’Anno Nazionale, a maggio si celebra in Olanda la giornata nazionale dei Mulini a Vento.

Nel corso di questo grande evento, ben 600 mulini hanno tenuto le loro pale posizionate al centro.
La posizione delle pale ha un significato da riscoprire nel passato quando veniva utilizzato questo sistema per segnalare dei messaggi alla popolazione che viveva nei vicini villaggi.

Con la ‘posizione di arrivo‘, ossia quella in cui le pale si fermavano prima del raggiungimento del punto più alto, il mugnaio avvisava di un avvenimento lieto. Con la ‘posizione andante, quella in cui si fermavano verticalmente passando per lo stesso punto, avvertiva invece di un brutto evento.

Nel corso del secondo conflitto mondiale, le pale dei mulini venivano utilizzate in caso di allarme per inviare dei messaggi cifrati come quello di imminenti retate.

Oggi in Olanda molti Mulini a Vento vengono ancora utilizzati come quelli di Zaanse Schans che ancora perfettamente funzionanti sono impiegati come segherie, nell’uso di frantoi, per la produzione di mostarda e per la macina dei minerali usati da utilizzare per i colori e le vernici. Altri sono stati persino ricostruiti per far rivivere le usanze e la cultura di un tempo.

In questo giorno tutti gli otto mulini a vento di Amsterdam per l’occasione saranno decorati e aperti al pubblico quando normalmente è possibile visitarne solo due. Verrà anche ricreato il vecchio villaggio ed il museo all’aperto nello Zanstreek ubicato a nord della capitale olandese.

l giorno della memoria ai caduti e della liberazione 2017

lunedì, 1 maggio 2017

4 e 5 Maggio in Olanda, il Giorno della Memoria ai caduti e della Liberazione

In Olanda, il 4 e 5 Maggio, si celebrano due feste nazionali fondamentali: il Giorno della Memoria ai Caduti: in olandese ‘Dodenherdenking’ e ‘Bevrijdingsdag’, quello della Liberazione.

Il 4 Maggio tutti gli olandesi si fermano due minuti per osservare rispettosamente il giorno della Memoria per i Caduti in guerra. La manifestazione è molto sentita perchè l’Olanda ha da sempre ripudiato la guerra. Il momento presenziato dalla Re è davvero solenne.. è un’occasione per fissare in modo indelebile nella memoria soprattutto dei giovani un ricordo che potrebbe essere cancellato dal tempo e far comprendere quanto possa essere fragile la civilizzazione e la democrazia.

Rinnovarlo ogni anno è necessario per rammentare ai posteri quanto l’uomo nel corso della storia possa essere crudele e distruggere intere civiltà.. quindi nel riaffiorare alla luce questo particolare evento, la speranza è quella di fare sì che le guerre non si possano più ripetere.

Un quarto d’ora prima delle ore 20:00, suoneranno le campane in una Chiesa nel centro di Amsterdam.. poi il silenzio assoluto in segno di rispetto per tutti quei caduti in guerra. Sospenderanno la lor
o attività anche i mezzi pubblici. Simbolo di un futuro migliore, sarà un fanciullo a recitare una poesia dopo la cerimonia.

Dopo, in Piazza Dam, il Re Alexander e il Primo Ministro, deporranno una corona di fiori al Monumento Nazionale e difronte all’intera Olanda, pronuncieranno un discorso che sarà diffuso in tutto il Paese.

I due giorni, uno successivo all’altro sono quindi molto legati tra loro e non a caso, il sito web ufficiale ha infatti questa denominazione: 4en5mei.

Il Giorno della Re 2017

venerdì, 28 aprile 2017

Amsterdam, il Compleanno della Regina, il Mercato

Il 30 Aprile si festeggierà il ‘Giorno del Re‘, il Principe Guglielmo Alessandro (Prins Willem Alexander).

Il 30 Aprile, come ogni anno, si svolgeva il Koninginnedag, il ‘Giorno della Regina‘, il giorno in cui gli olandesi festeggiavano il compleanno della regina Madre Giuliana ma anche quello in cui (appunto il 30 aprile del 1980) ricorreva l’anniversario della successione al trono di quella sovrana Beatrice.

Nel 2013 ha avuto un valore ancora più importante perchè è stata l’ultima volta che si è celebrata la Regina Beatrice.. La sovrana in occasione del suo 33° anno di regno, e proprio il 30 Aprile, ha abdicato.

A partire dal 2015 il giorno del Re è il 27 aprile. Il 27 aprile 2014 è stato di Domenica, motivo per cui il Giorno del Re si è tenuto il giorno prima, il 26 aprile.

Si tratta della festa più importante e sentita dell’Olanda che si manifesta lungo i canali e per strada con folle di gente che si riversa in città, per ascoltare rock, musica, folk, ballare jazz, partecipare a manifestazioni sportive e assistere a parate tra balli, giocolieri e bandiere.

Il colore che rappresenta tutto è l’arancione che imperversa ovunque: partecipanti, canali, locali, sfilate..

Le zone dove ci si può divertire di più sono lo Spui, il Leidsestraat, il Rokin, il Vondelpark e Piazza Dam.

La 33° edizione dell’Amsterdam Fantastic Film Festival

lunedì, 10 aprile 2017

Amsterdam Fantastic Film Festival

Dal 12 aprile al 22 aprile, si terrà la 33° edizione dell’Amsterdam Fantastic Film Festival. Un appuntamento originale di 10 giorni dedicato agli appassionati dei generi Thriller, Fantascienza, Fantasy e Horror.

Amsterdam. Stille omgang 2017

lunedì, 13 marzo 2017

Processione Stille Omgang ad Amsterdam

Il 12 marzo, ad Amsterdam si terrà la notte della Stille Omgang, una processione silenziosa dei cattolici olandesi che celebra il ‘Miracolo dell’Ostia‘ del 1345.
Il rito dura da mezzanotte alle due e mezza del mattino seguente. Ha luogo in Piazza Dam, difronte al Palazzo Reale.


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline