Articoli marcati con tag ‘canali’

L’Aia. Jazz in de Gracht 2017, lo Jazz interculturale

giovedì, 17 agosto 2017

L'Aia. Jazz in de Gracht, musicisti

Jazz in de Gracht” e’ un evento che vede L’Aia ancora una volta protagonista nella scena del Jazz interculturale. Dal 17 e 19 Agosto avrà luogo sui canali e nei locali intorno alla Bierkade.

Grachtenfestival, il Festival dei Canali 2017

mercoledì, 16 agosto 2017

Grachtenfestival, il Festival dei Canali

Fino al 20 agosto Amsterdam diviene ancora una volta una città di Festival, uno dei più attesi dell’estate, il Grachtenfestival, un grande evento di musica classica che ha per sfondo i suggestivi canali della capitale e le facciate che si affacciano sull’acqua. Una manifestazione che si distingue per l’architettura speciale o monumentale e il rilevante valore culturale.

L’evento annuale è eccezionale anche per il merito di grandi musicisti classici, infatti grazie a rinomati solisti ed ensemble in combinazioni senza precedenti, ispirati da un tema diverso ogni anno, il festival propone anche anteprime di quelli che saranno i programmi di concerti e le performance che si terranno durante l’anno in tutta l’Olanda ma anche all’estero.

Ma è al tempo stesso anche un trampolino di lancio per i giovani musicisti di grande talento nazionali e internazionali che in questa occasione possono far conoscere al grande pubblico la propria abilità nel settore.

Oltre un’ottantina le esibizioni in una ventina di posti diversi. Da non perdere quello sul canale Prinsengracht, di fronte all’albergo Pulitzer, il più famoso dei concerti per pianoforte e orchestra allestiti su battelli e piattaforme galleggianti.
L’evento riguarda anche un Festival dei Canali Junior (Kindergrachtenfestival), con spettacoli ideati appositamente per i fanciulli di tutte le età. Molti concerti sono gratuiti o si possono acquistare ad un prezzo di ingresso molto conveniente.

Varend Corso Westland 2017

mercoledì, 2 agosto 2017

Varendcorso

Dal 4 al 6 agosto si terrà il Varend Corso Westland Floating Parade con un itinerario che ogni anno cambia di volta in volta. Un evento che interessa circa 60 barche decorate da fiori, piante, frutta e verdura che compieranno un percorso di 80 chilometri sull’acqua navigando per il centro di piccoli centri urbani e villaggi, lungo i canali del Delftland e del Westland. Da festa sull’acqua, il Varend Corso è divenuta una manifestazione in cui si svolgono altre attività.

Anche quest’anno si prevedono circa 350.000 visitatori provenienti da tutto il paese e oltre che avranno la possibilità di ammirare gratuitamente la sfilata. Negli ultimi anni, il numero di visitatori è cresciuto, la popolarità maggiore è senza dubbio dovuta alla professionalità e all’organizzazione.

L’Amsterdam Gay Pride 2017

venerdì, 28 luglio 2017

Amsterdam Gay Pride

Quest’anno il folcloristico e consueto Amsterdam Gay Pride si terrà ad Amsterdam dal 29 Luglio al 6 agosto.
La tradizionale parata, una serie colorata e lunghissima di barconi, fra le più particolari e originali, attraversa i canali della capitale. Gli equipaggi esultanti, che indossano sempre vestiti bizzarri, vengono acclamati con allegria da turisti, curiosi e da soggetti altrettanto disponibili a divertirsi. Tra balli, canti, e slogan di rivendicazione di diritti generalmente, sono oltre 60 i barconi esuberanti con colori scintillanti. Attraversano i canali di Amsterdam a suon di musica techno e dance, ogni imbarcazione è dedicata ad un tema. Segue come sempre un’ intera nottata di feste e divertimenti nei diversi locali trasgressivi.

Nella capitale olandese, aperta e tollerante a questo tipo di evento, proprio per la libertà tipica che li ha sempre contraddistinti, l’anno scorso era presente in testa al corteo persino il Sindaco per rendere omaggio alla sfilata.

Grachtenloop 2017

mercoledì, 21 giugno 2017

Grachtenloop

Il 23 giugno, avrà luogo ad Haarlem per la il Grachtenloop. Una maratona tra i canali. In occasione della singolare competizione il percorso di acqua lungo i canali circondati da una folla entusiasta accoglierà i concorrenti. Tutti, adulti e bambini, avranno la possibilià di trascorre una gradevole serata in onore di uno sport pulito. Il traguardo riporterà i partecipanti nella stessa posizione della partenza.

Il Giorno della Re 2017

venerdì, 28 aprile 2017

Amsterdam, il Compleanno della Regina, il Mercato

Il 30 Aprile si festeggierà il ‘Giorno del Re‘, il Principe Guglielmo Alessandro (Prins Willem Alexander).

Il 30 Aprile, come ogni anno, si svolgeva il Koninginnedag, il ‘Giorno della Regina‘, il giorno in cui gli olandesi festeggiavano il compleanno della regina Madre Giuliana ma anche quello in cui (appunto il 30 aprile del 1980) ricorreva l’anniversario della successione al trono di quella sovrana Beatrice.

Nel 2013 ha avuto un valore ancora più importante perchè è stata l’ultima volta che si è celebrata la Regina Beatrice.. La sovrana in occasione del suo 33° anno di regno, e proprio il 30 Aprile, ha abdicato.

A partire dal 2015 il giorno del Re è il 27 aprile. Il 27 aprile 2014 è stato di Domenica, motivo per cui il Giorno del Re si è tenuto il giorno prima, il 26 aprile.

Si tratta della festa più importante e sentita dell’Olanda che si manifesta lungo i canali e per strada con folle di gente che si riversa in città, per ascoltare rock, musica, folk, ballare jazz, partecipare a manifestazioni sportive e assistere a parate tra balli, giocolieri e bandiere.

Il colore che rappresenta tutto è l’arancione che imperversa ovunque: partecipanti, canali, locali, sfilate..

Le zone dove ci si può divertire di più sono lo Spui, il Leidsestraat, il Rokin, il Vondelpark e Piazza Dam.

L’Aia. Jazz in de Gracht 2015, lo Jazz interculturale

mercoledì, 17 agosto 2016

L'Aia. Jazz in de Gracht, musicisti

Jazz in de Gracht” e’ un evento che vede L’Aia ancora una volta protagonista nella scena del Jazz interculturale. Dal 18 e 20 Agosto avrà luogo sui canali e nei locali intorno alla Bierkade.

Grachtenfestival, il Festival dei Canali 2016

lunedì, 15 agosto 2016

Grachtenfestival, il Festival dei Canali

Dal 12 al 21 agosto Amsterdam diviene ancora una volta una città di Festival, uno dei più attesi dell’estate, il Grachtenfestival, un grande evento di musica classica che ha per sfondo i suggestivi canali della capitale e le facciate che si affacciano sull’acqua. Una manifestazione che si distingue per l’architettura speciale o monumentale e il rilevante valore culturale.

L’evento annuale è eccezionale anche per il merito di grandi musicisti classici, infatti grazie a rinomati solisti ed ensemble in combinazioni senza precedenti, ispirati da un tema diverso ogni anno, il festival propone anche anteprime di quelli che saranno i programmi di concerti e le performance che si terranno durante l’anno in tutta l’Olanda ma anche all’estero.

Ma è al tempo stesso anche un trampolino di lancio per i giovani musicisti di grande talento nazionali e internazionali che in questa occasione possono far conoscere al grande pubblico la propria abilità nel settore.

Oltre un’ottantina le esibizioni in una ventina di posti diversi. Da non perdere quello sul canale Prinsengracht, di fronte all’albergo Pulitzer, il più famoso dei concerti per pianoforte e orchestra allestiti su battelli e piattaforme galleggianti.
L’evento riguarda anche un Festival dei Canali Junior (Kindergrachtenfestival), con spettacoli ideati appositamente per i fanciulli di tutte le età. Molti concerti sono gratuiti o si possono acquistare ad un prezzo di ingresso molto conveniente.

Varend Corso Westland 2016

mercoledì, 3 agosto 2016

Varendcorso

Dal 5 al 7 agosto si terrà il Varend Corso Westland Floating Parade con un itinerario che ogni anno cambia di volta in volta. Un evento che interessa circa 60 barche decorate da fiori, piante, frutta e verdura che compieranno un percorso di 80 chilometri sull’acqua navigando per il centro di piccoli centri urbani e villaggi, lungo i canali del Delftland e del Westland. Da festa sull’acqua, il Varend Corso è divenuta una manifestazione in cui si svolgono altre attività.

Anche quest’anno si prevedono circa 350.000 visitatori provenienti da tutto il paese e oltre che avranno la possibilità di ammirare gratuitamente la sfilata. Negli ultimi anni, il numero di visitatori è cresciuto, la popolarità maggiore è senza dubbio dovuta alla professionalità e all’organizzazione.

L’Amsterdam Gay Pride 2016

venerdì, 22 luglio 2016

Amsterdam Gay Pride

Quest’anno il folcloristico e consueto Amsterdam Gay Pride si terrà ad Amsterdam dal 23 Luglio al 7 agosto.
La tradizionale parata, una serie colorata e lunghissima di barconi, fra le più particolari e originali, attraversa i canali della capitale. Gli equipaggi esultanti, che indossano sempre vestiti bizzarri, vengono acclamati con allegria da turisti, curiosi e da soggetti altrettanto disponibili a divertirsi. Tra balli, canti, e slogan di rivendicazione di diritti generalmente, sono oltre 60 i barconi esuberanti con colori scintillanti. Attraversano i canali di Amsterdam a suon di musica techno e dance, ogni imbarcazione è dedicata ad un tema. Segue come sempre un’ intera nottata di feste e divertimenti nei diversi locali trasgressivi.

Nella capitale olandese, aperta e tollerante a questo tipo di evento, proprio per la libertà tipica che li ha sempre contraddistinti, l’anno scorso era presente in testa al corteo persino il Sindaco per rendere omaggio alla sfilata.

Date uno sguardo a quello che è accaduto gli anni scorsi per rendervi conto dell’incredibile manifestazione.


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline