Archivio di maggio 2014

Una Bar mobile in bicicletta

mercoledì, 7 maggio 2014

Het FietCafe, la Birra mobile olandese. I Passeggieri

Fietscafé,letteralmente “bici-bar”, è un bar mobile, una sorta di bancone bar itinerante, che si muove grazie alle pedalate. L’originale struttura offre dai 10 ai 17 posti a sedere, e 10 pedali. Come in ogni bar, al bancone è possibile sorseggiare birra e altre bevande, ascoltando la musica che si preferisce, il tutto spostandosi per le vie della città.

L’idea del Fietscafé è nata nel 1997, grazie all’ingegno del proprietario di un pub a Stroe, un piccolo paese nella provincia del Gelderland, che voleva promuovere la sua attività in modo originale durante i festeggiamenti per il Giorno della Regina. Per questo Henk e Zwier van Laar svilupparono una sorta di grande bicicletta per più persone, antenata del Fietscafé.

Costi
Per 12 persone: € 65,00 all’ora (min. 2 ore) – al giorno € 225,00 + bevande
Per 17 persone: € 75,00 all’ora (min. 2 ore) – al giorno € 275,00 + bevande

Via Holland.com

Il Bevrijdingspop 2014

lunedì, 5 maggio 2014

 Bevrijdingspop, il festival pop della Libertà

Il 5 maggio 2014 avrà luogo ad Haarlem il ‘Bevrijdingspop‘ (Liberazione Pop), un festival scaturito per rammentare quanto sia preziosa la libertà. La manifestazione aggiungendosi ai festeggiamenti sullo stesso tema in tutta l’Olanda mette a fuoco il fatto di quanti popoli nel mondo, questa libertà non l’hanno ancora ottenuta. Infatti, noi a differenza loro, siamo fortunati vivere in un paese dove la gente è libera.

Il programma prevede una serie di concerti di musica classica, ma si svolgeranno anche dibattiti, incontri di poesia e musica pop internazionale rap. In questo giorno importante avranno seguito molti festival in tutto il Paese, ma il Bevrijdingspop è sicuramente quello più spettacolare.

Il Giorno della Memoria ai caduti e della Liberazione 2014

venerdì, 2 maggio 2014

4 e 5 Maggio in Olanda, il Giorno della Memoria ai caduti e della Liberazione

In Olanda, il 4 e 5 Maggio, si celebrano due feste nazionali fondamentali: il Giorno della Memoria ai Caduti: in olandese ‘Dodenherdenking’ e ‘Bevrijdingsdag’, quello della Liberazione.
Il 4 Maggio tutti gli olandesi si fermano due minuti per osservare rispettosamente il giorno della Memoria per i Caduti in guerra. La manifestazione è molto sentita perchè l’Olanda ha da sempre ripudiato la guerra. Il momento presenziato dalla Re è davvero solenne.. è un’occasione per fissare in modo indelebile nella memoria soprattutto dei giovani un ricordo che potrebbe essere cancellato dal tempo e far comprendere quanto possa essere fragile la civilizzazione e la democrazia.

Rinnovarlo ogni anno è necessario per rammentare ai posteri quanto l’uomo nel corso della storia possa essere crudele e distruggere intere civiltà.. quindi nel riaffiorare alla luce questo particolare evento, la speranza è quella di fare sì che le guerre non si possano più ripetere.

Un quarto d’ora prima delle ore 20:00, suoneranno le campane in una Chiesa nel centro di Amsterdam.. poi il silenzio assoluto in segno di rispetto per tutti quei caduti in guerra. Sospenderanno la loro attività anche i mezzi pubblici. Simbolo di un futuro migliore, sarà un fanciullo a recitare una poesia dopo la cerimonia.

Dopo, in Piazza Dam, il Re Alexander e il Primo Ministro, deporranno una corona di fiori al Monumento Nazionale e difronte all’intera Olanda, pronuncieranno un discorso che sarà diffuso in tutto il Paese.

I due giorni, uno successivo all’altro sono quindi molto legati tra loro e non a caso, il sito web ufficiale ha infatti questa denominazione: 4en5mei.


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline