Articoli marcati con tag ‘coffeshop’

16 Luglio Oranje verdeoro: diario dell’estate dei mondiali ad Amsterdam

mercoledì, 26 novembre 2014

16 Luglio Oranje verdeoro: diario dell'estate dei mondiali ad Amsterdam.

Se non fosse per i vestiti oramai sta usati e che sento il bisogno di mettere in lavatrice a 90 gradi, se non fosse che dopo tanti giorni ho pensato a una tale quantità di cose che sento il bisogno di applicare, e condividere con le persone a cui voglio bene, se non fosse che le ferie sono finite e con la solita apprensione dopodomani prenderò l’aereo per tornare a casa e l’ idea di trovare Amadou all’ aeroporto a prendermi mi riempie di gioia, mi sono talmente ambientata nell’ozio dentro a questa città che invece è operosissima, da non riuscire nemmeno bene a realizzare che la mia vita si svolge altrove. Leggi il resto di questo articolo »

6 Luglio Oranje verdeoro: diario dell’estate dei mondiali ad Amsterdam

lunedì, 20 ottobre 2014

6 Luglio Oranje verdeoro: diario dell'estate dei mondiali ad Amsterdam.

Comunque oggi si cambia! E intraprendo quell’azione di affittare una bici che già avrei dovuto fare sin dal primo giorno declinando l’ offerta di Allan, (Il quale, vive praticamente chiuso in un palazzo ricostruendosi il suo “California dream”che tiene stretto mitigando la claustrofobia di non poter prendere più il largo -nella dimensione che piu’ di ogni altra ogni olandese di una città’ di mare trova congeniale-, fumando hashish e bevendo te verde davanti al pc in una camera piena di oggetti esotici e buia come la stiva di una nave), che mi ha affidato una bicicletta di marca inglese delle più’ preziose e nella versione con marcie più’ cara nel genere delle “bici pieghevoli”….e questo e’ quasi un controsenso rispetto alla dimensione da comune che si respira fra ospiti saltuari che giungono da lui come i naviganti, e cani, bambini, neonati di altre famiglie che invece abitano li. Leggi il resto di questo articolo »

28 Giugno Oranje verdeoro: diario dell’estate dei mondiali ad Amsterdam

lunedì, 6 ottobre 2014

28 Giugno Oranje verdeoro: diario dell'estate dei mondiali ad Amsterdam.Valentina

E arriva sabato! Mentre tutte le strade rigurgitano di visitatori, vado a far visita a una coppia che ormai conosco assai bene, sono due olandesi, un ragazzo e una ragazza, vendono gioielli indiani al mercatino di Waterloo plein, lo scorso anno gli avevo fatto delle foto, le ho stampate e i desidero regalargliele. E’ impressionante come cambino gli olandesi appena li si frequenta con continuità’… Mi hanno coperta di doni e mentre sceglievo una collana il ragazzo mi ha portato il più’ buon caffè’ americano con latte che io abbia mai bevuto. Ho girato molto oggi per le vie del centro…e’ incredibile da quanti paesi di origine siano gli olandesi, ognuno col suo stile, musulmani pachistani e indiani, caraibici, brasiliani, e poi africani, inglesi, e’ davvero impressionante quale sintesi di culture abbia saputo portare il commercio, di cui per secoli gli olandesi furono primi senza competizione rilevante…. Leggi il resto di questo articolo »


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline