Archive del 27 novembre 2008

Amsterdam, i 125 grandi amori della Fondazione Rembrandt

giovedì, 27 novembre 2008

Fondazione Rembrandt

Fino al 18 gennaio 2009 il Museo Van Gogh, in occasione dei 125 anni della Fondazione Rembrandt (Vereniging Rembrandt), presenta un’interessante mostra a cui hanno partecipato oltre 30 musei. La conservazione delle grande opere d’arte olandesi è sempre stata una necessità prioritaria per la Fondazione Rembrandt a cui si deve l”acquisto di opere Vermeer e Rembrandt. Successivamente dedicò la propria attenzione anche all’arte contemporanea e internazionale. Si aprirono a nuovi orizzonti quando i musei terminarono di essere templi dell’arte nazionale.

La mostra è suddivisa in 5 sezioni.
Nella 1° vengono esposte opere maggiori di diverse collezioni nel corso dei 125 anni ed è esposto la celebre “Lettera d’amore” di Vermeer.
La 2° sezione è dedicata al conservazione di opere olandesi e alloro recupero , comprende spettacolari disegni di Saenredam, Goltzius e Rembrandt, capolavori di Metzu e Ter Brugghen.
La 3° sezione è dedicata ai maestri internazionali, con capolavori di Mattia Preti, Goyae la quarta all’arte contemporanea e moderna di Willem de kooning, Chagall, Matisse, i due splendidi bicchieri di Frank Lloyd Wright e una celebre sedia di Rietvel.
In quest’ultima sezione vengono messe in risalto gli acquisti degli ultimi 10 anni, come il bellissimo “Il Faro di Bologne sur Mer” di Manet.

Via Holland.com


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline