4 e 5 Maggio 2010 in Olanda, il Giorno della Memoria ai caduti e della Liberazione

4 e 5 Maggio in Olanda, il Giorno della Memoria ai caduti e della Liberazione

In Olanda il 4 e 5 Maggio sono dei giorni molto sentiti. Si celebrano infatti due feste nazionali importanti ‘Bevrijdingsdag’ (Liberation Day) e il ‘Dodenherdenking’ (Remembrance Day). Il 4 Maggio tutti gli olandesi fermano tutte le loro attività per celebrare rispettosamente il giorno della Memoria per i Caduti in guerra.

Un ricordo che non dove sparire nel tempo e che deve essere mantenuto e rinnovato ogni anno nella memoria anche di chi non ha vissuto quel periodo storico, di quei giovani che non avendo visto la tragedia del passato potrebbero compiere gli errori del passato dei loro precessori con la stessa malvagità distruggendo intere civiltà. Tutto questo viene fatto nella speranza che conflitti di cosi’ vasta portata non si possano più ripetere in futuro. Non a caso, è proprio un bambino a recitate una poesia dopo la cerimonia solenne, un simbolo del futuro, quello di un futuro migliore.

Un intera nazione si ferma.. silenzio assoluto per due minuti in segno di rispetto per tutti quei caduti in guerra. Ad annunciare il momento il suonar di campane di una Chiesa nel centro di Amsterdam un quarto d’ora prima delle 20.

Immediatamente dopo la Regina Beatrice e il Primo Ministro, alla presenza di centinaia di olandesi, pronuncieranno un discorso che sarà divulgato in tutta la città con i media in diretta e tramite qualsiasi altro mezzo dopo aver deposto una corona di fiori difronte al Monumento Nazionale in Piazza Dam.

La presenza della Regina sta a testimoniare un grande e sentito impegno da parte dello Stato Olandese nei confronti dei propri cittadini nel voler difendere e preservare a tutti costi la libertà da 5 anni di occupazione tedesca.

Il giorno dopo (il 5 Maggio) si festeggia invece il giorno della Liberazione da 5 anni di occupazione nazista con concerti e manifestazioni gratuite per ricordare questa volta quanto possa essere importante la libertà. Al Festival di Musica multiculturale e ad altri 13 in tutto il Paese forniscono il proprio contributo band di ogni genere musicale

I due giorni, uno successivo all’altro sono quindi strettamente collegati, infatti il sito web ufficiale è raggiungibile a questo indirizzo 4en5mei

Tag: , , , , , ,

3 Commenti a “4 e 5 Maggio 2010 in Olanda, il Giorno della Memoria ai caduti e della Liberazione”

  1. admin Scrive:

    - Famiglia reale scortata in via laterale, almeno 30 feriti
    Olanda, 30 feriti per allarme bomba
    Olanda: falso allarme bomba. Fugge anche la regina
    ALLARME BOMBA IN OLANDA: PANICO PER LA REGINA-VIDEO

  2. Francesco GuidOlanda Scrive:

    - Olanda: falso allarme bomba fa fuggire
    anche la regina, arrestato uomo

    Amsterdam nel panico: 63 feriti lievi e 2 gravi (VIDEO)
    Olanda: falso allarme bomba fa fuggire la regina
    Psicosi attentati, 50 feriti durante una manifestazione ad Amsterdam. Il video
    VIDEO

    Falso allarme bomba, regina in fuga(FOTO)
    Falso allarme bomba, fugge anche la regina

  3. Il Giorno della Memoria ai caduti e della Liberazione 2011 | BlogOlanda Scrive:

    […] 4 e 5 Maggio, in Olanda si celebrano due feste nazionali importanti: il Giorno della Memoria ai Caduti: ‘Dodenherdenking’, (Remembrance Day) e quello della Liberazione: ‘Bevrijdingsdag’ […]

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline