Sergio Liguori, una delle più buone gelaterie di Eindhoven


Ecco una delle fantastiche interviste di Cristina che ancora una volta ci delizia con un’altra bella esperienza di un italiano che si è fatto da se in Olanda e ancora una volta grazie ad una bella olandese. Sergio è stato da sempre un grande lavoratore, come riferisce lui stesso si alza alle cinque del mattino per fare la pasta ed impastarla, ed è riuscito a riprendere l’attività di un altro italiano, ora in pensione. Molto interessante il suo punto di vista su cosa pensa dell’Olanda e dell’atteggiamento politico nei confronti degli immigrati che di recente si sta dirigendo verso una strada totalmente differente da quella del passato.. ma vi lascio all’intervista per maggiori dettagli.

Continuiamo la nostra carrellata dei personaggi italiani che sono andati in Olanda in cerca di fortuna ( e di amore! ); e li hanno trovati entrambi! Tempo fa parlammo di un ingegnere, Massimo, che ha ottenuto gratificazioni nel campo della biomedica, poi di Italo Verità, nel campo delle calzature, Terra Mia in quello della ristorazione, Franco Guglielmi, importatore di vini. E i gelati? Non potevamo trascurare una delle nostre migliori specialità conosciute in tutto il mondo. Abbiamo fatto una ricerca e abbiamo eletto, come una delle più buone gelaterie di Eindhoven e dintorni VERONA, di Sergio Liguori. Oltre ad un buon espresso e ad un ottimo gelato qui potrete gustare anche delle squisite pizzette; di puro, vero gusto italiano. L’ambiente è accogliente. La cucina molto pulita. Anche questo è un fattore importante.

Sergio Liguori ha 43 anni; è sposato con Sandrina ( olandese); hanno due figlie, Elisa, di 14 anni e Adriana, di 10. E’un uomo molto simpatico, allegro, cortese.

Ecco l’intervista.

Sergio, ci racconti la sua storia.

Sono calabrese, nato a Rende, in provincia di Cosenza. Al mio paese facevo il commerciante nel campo dell’abbigliamento. Poi conobbi mia moglie, olandese, e me innamorai. Per amore suo decisi di vivere nei Paesi Bassi. Il primo lavoro che trovai fu in un ristorante di Amsterdam, come “sbuccia patate”. Dopo un po’ tornai in Italia ma l’amore per la mia ragazza fu più forte. Inoltre l’Olanda mi piaceva. Così lasciai definitivamente la mia patria e mi stabilii in Olanda.

Si trova bene in Olanda?

Sì. Soprattutto nel campo del lavoro qui c’è più organizzazione. La mia prima attività in proprio è stata proprio questa gelateria, VERONA, che prima era di un altro italiano, Antonio Orlando, ora in pensione. Pensi che esiste da 30 anni! Mi è piaciuta subito l’idea di rilevare un locale che aveva alle spalle una lunga tradizione italiana.

Ricordo bene Antonio Orlando: è una persona molto conosciuta e stimata. Un uomo tanto caro per cui noi italiani abbiamo sempre nutrito molto affetto: Gentile, una buona parola per tutti e quando inziava a cantare….era il sole del nostro Paese che si accendeva.

Quello che dice è vero! E questo sole, questa piccola parte di Italia ho voluto mantenerla aggiungendovi la mia fantasia e le mie emozioni.

E il segreto della famosa pizzetta tanto buona?

Il cuoco: infatti anche il cuoco, Italo Ricci, risale ad una pura tradizione italiana e….al primo proprietario.

Mi alzo alle cinque del mattino per fare la pasta ed impastarla”, ci dice tutto orgoglioso. Oramai lavoro in Olanda e qui…da una vita!

Torniamo a Sergio. Qualche domanda di interesse generale.

Sergio, la sua gelateria si trova in un quartiere multiculturale; turchi, marocchini, surinami…Ma….come si trova lei, in mezzo a tante nazionalità?

Non posso lamentarmi; soprattutto i turchi che si trovano qui da generazioni sono persone tranquille. Con altri ho avuto qualche volta dei problemi, perchè hanno un altro tipo di educazione della nostra. Altri modi di fare e altre maniere…

Che cosa pensa del politico olandese Geert Wilders, che recentemente ha ottenuto tanto successo in Olanda soprattutto per la sua proposta di chiudere le frontiere agli extracomunitari? Per questo fatto è costantemente sotto scorta per le continue minacce di morte.

Penso che in fondo abbia ragione; anche se il suo modo di porsi è un po’ troppo violento verbalmente. Non trovo giusto che sia attaccato anche a livello personale e che in clima di democrazia debba rischiare la vita per portare avanti le sue idee.

E del dramma della ragazzina di 12 anni, Milly Boele, uccisa pochi giorni fa (a Dordrecht) da un poliziotto e trovata seppellita nel giardino di casa sua?

Penso che per chi si macchia di certi delitti ci vorrebbero pene più severe. Per i pedofili la castrazione e l’ergastolo. E poi i genitori dovrebbero stare più attenti ai loro figli; usare filtri per il computer, pericoloso se lasciato troppo tempo in mano ai ragazzini, senza un minimo di controllo.

Come si trova con una moglie olandese? Pregi e difetti….

Pregi: è intelligente, sa gestire gli affari, cucina bene: quando ha voglia di farlo!

Difetti: un po’ fredda…chiusa, solitaria. Noi italiani siamo più esplosivi, calorosi.

Infine che cosa pensa della mia intervista?

Mi piace molto che la mia gelateria sia stata nominata una delle migliori e la mia pizza la migliore in assoluto. Soprattutto perchè non sapevo che lei fosse venuta altre volte “di nascosto”a controllare….E quindi si vede che la “mia Verona”, il mio cuoco, il mio personale e l’amore che ho messo nel gestire questo locale, hanno ottenuto il successo sperato. Un successo che condivido ogni giorno con i miei clienti abituali italiani e olandesi che non possono rinunciare al mio gelato, al mio caffè e a fare due chiacchere come in una grande famiglia italiana.

Maria Cristina Giongo, in esclusiva per Blogolanda.
www.mariacristinagiongo.nl
Proibita la diffusione del testo senza citare autore e fonte di provenienza.

Chiunque voglia contattare Sergio Liguori può mandargli un’email al seguente indirizzo:
s.liguori@upcmail.nl

L’indirizzo della gelateria Verona è:
Ijssalon Verona
Kruistraat 106 a
5612CL Eindhoven
Nederland
Tel: 00 31 (0) 40 2452203
Gsm: 00 31 (0)6 51077413

Tag: , , , ,

14 Commenti a “Sergio Liguori, una delle più buone gelaterie di Eindhoven”

  1. luigi trozzo Scrive:

    ciè piaciuta molto la tua intervista , siamo orgogliosi di te.un saluto a tutti da Rosaria,Annarita è Luigi

  2. GIUSEPPE Scrive:

    salve,sono giuseppe 27 anni calabrese,sto cercando lavoro in olanda,lei mi potrebbe aiutare?

  3. admin Scrive:

    Ciao GIuseppe.. ti ha già dato un riscontro Cristina

  4. Cristina Scrive:

    Sì, Francesco, ma posso capire che Giuseppe cerchi ovunque. Ragazzi, fatevi vivi, dove è finita la solidarietà fra italiani????

    Comunque, Giuseppe, è un periodo molto difficile anche qui da noi, in Olanda.

    Anche la ditta dove lavora mio marito sta chiudendo e ben 400 lavoratori finiranno per strada…in cerca di un nuovo lavoro!

    Per non dirti come pagano noi giornalisti!
    I quotidiani ci danno dai 35 ai 60 euro ( a seconda della lunghezza del pezzo) su cui noi collaboratori dall’estero ( che tra l’altro facciamo il lavoro doppio, in quanto dobbiamo lavorare in due lingue….) dobbiamo darne la metà alle tasse olandesi. Insomma, non c’è da stare allegri!

    Allora coraggio, Giuseppe ma non lasciare un lavoro sicuro, in questo periodo, per uno insicuro; per giunta in un altro Paese.

    Cari saluti a tutti! Piero, buon viaggio e sù con il morale! Oggi c’era un tempo bellissimo in Olanda!

    Cristina

  5. GIUSEPPE Scrive:

    buon giorno e tante grazie sign. cristina per i consigli,io purtroppo e da fine settembre che sono a casa e non è il massimo per un ragazzo di 27 anni,ormai qui si lavora solo quei 3 mesi estivi,in italia non si trova lavoro da nessuna parte da sud a nord,lavorare all estero potrebbe darmi nuove esperienze da vita,è dura lo so,ma con l aiuto di qualche italiano offrendomi un lavoro c è la potrei fare.lascio il mio numero e mail in caso qualcuno di voi avesse bisogno ..cell +39 3465937274 mail giuseppepino@live.it…grazie a tutti voi

  6. Piero Scrive:

    Oggi come oggi,è dura x chiunque trovare un lavoro…
    Domenica mattina partirò per amsterdam,con qualche pensiero in più e con la speranza di distrarmi,xchè ne avrei davvero bisogno.
    Hola.

  7. roberto Scrive:

    Ciao Giuseppe. Mia moglie mi ha raggiunto in Olanda da un mese ed anche lei cerca lavoro. Ha fatto diverse interviste ma per ora niente. Pero’ non molliamo. Sono cosciente della situazione in italia, ed ecco perche mi trovo qui, oramai da due anni.

    quindi, cerca nei vari siti: http://www.undutchables.nl/, o anche questo http://www.careersinholland.com/

    ed in bocca al lupo.

    p.s. ma stai mirando a vivere in olanda, o cerchi i tutta europa in generale?

    DA ADMIN (integrazione al commento):
    GRAZIE Roberto.. ma l’antispam automatico del blog leggendo degli indirizzi internet tipo (http://www… ) li ha bloccati..
    Solo adesso che me ne sono accorto ho potuto sbloccarlo.. grazie per il tuo aiuto prezioso

  8. desiree Scrive:

    Buonasera a tutti. Sono una studentessa calabrese e sto cercando un alloggio pr i prossimi mesi proprio ad Eindhoven. Cerco una stanza da condividere con una mia amica, Alessia. Non abbiamo grandi esigenze. Andrebbe benissimo persino una matrimoniale, dato che non vorremmo superare la cifra di 500 euro (250 a testa..), non troppo distante dal centro dato che ogni giorno dobbiamo viaggiare fino all’unioversità, meglio se in bici… :) Il periodo che oggi resta scoperto va dal 7 agosto al 2 ottobre…
    Grazie mille a tutti e… a presto!!!

  9. Cristina Scrive:

    Cara Desiree,

    ho chiesto ad una signora che conosco, che tra l’altro parla molto bene l’italiano ma non può affittare la camera per ragioni di tasse. L’ha già fatto una volta ma le tasse le hanno diminuito la pensione, per cui non le vale la pena.

    Poi ho chiesto ad una mia conoscente che va a vivere in Italia per un anno ma anche lei ha detto di no perchè ha una casa e costa molto di più.

    Mi spiace; ti conviene scrivere al Comune di Eindhoven e chiedere a loro.

    Cari saluti,

    Cristina

  10. fabio Scrive:

    salve ragazzi sono stato lo scorso anno in olanda per fare la stagione estiva,e purtroppo essendo disoccupato vorrei tornare la ma va bene anche in belgio ho 32 anni, mi chiamo fabio se siete interessati vi lascio il mio numero di cell e a richiesta invio il mio cv.

    cordiali saluti.

    ah dimenticavo il mio cell e il seguente 0039 3341581689

  11. Francesco GuidOlanda Scrive:

    Ok.. fabio… in bocca al lupo

  12. FABIO Scrive:

    salve ragazzi sono fabio m ritrovo ahime ancora qua in quanto non si riesce piu’ ha trovare uno straccio di lavoro neanche piu’la stagione invernale!!!!!
    vi dico che quest’anno in sardegna c’e stata una crisi pazzesca e molti albergatori hanno ridotto il personale.
    Cerco lavoro in olanda ho anche in belgio preferibilmente nella zona vlaams,cerco lavoro in gelateria bar e ristorante ho esperienze lavorative in quanto prima di lavorare per un bel po nell’audi ho lavorato sia in ristoranti e gelaterie e dopo la crisi ho ripreso ha lavorare presso bar e ristoranti oramai da tre anni lo scorso anno ho fatto la stagione estiva in olanda ma ho gia lavorato all’estero per 10 anni parlo tedesco e spagnolo so fare il barista ma ad utrecht ho fatto anche il cameriere come in germania ho lavorato come barista banconista e generico di cucina.
    accetto proposte serie.
    il mio tel e il segunte 00393341581689 saluti fabio.

  13. mattia Scrive:

    cerco lavoro ho esperienza come faccio ha contattarvi

  14. mattia Scrive:

    cerco lavoro vorrei venire olanda o belgio e’ uguale basta lavorare fatemi sapere grazie

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline