Il Blog Tour Rotterdam Utrecht Amsterdam e la gita con il Veliero olandese

In metropolitana

Dal 27 Ottobre al 1 Novembre 2011 ho avuto il grande piacere di trascorrere un Blog Tour offerto dall’Ente Nazione del Turismo Olandese in Italia in collaborazione con la Rotterdam Marketing, l’ufficio del Turismo di Utrecht e l’Amsterdam Tourism & Convention Board. Giro che ho poi interrotto per poter essere presente Sabato 29 Ottobre assieme alla mia famiglia al 1° Spagoraduno organizzato sempre dalla Holland.com con il Consorzio Olandese del Pesce e l’Alitalia.

Nei primi giorni ho visitato Rotterdam e Utrecht in compagnia di altri blogger italiani e spagnoli. Nel corso dello spagoraduno siamo partiti da Amsterdam a bordo di un Veliero e dopo una piacevolissima cena e pernottamento, abbiamo raggiunto Enkhuizen dove abbiamo visitato lo straordinario Zuiderzeemuseum. I giorni successivi fino al ritorno abbiamo soggiornato nella capitale olandese in uno storico Hotel usufruendo dei servizi della I Amsterdam Card.

Tempo e sacrificio per alzarmi alle 4 di notte giovedi 27 Ottobre, prendere l’aereo da Bari verso Roma e da Roma verso Rotterdam, autobus e metropolitana per incontrarmi alle 13.00 prima con il gruppo di spagnoli e poi la sera con quello italiano, problemi di voli con Transavia che non consente di effettuare il ceck-in online e con l’Alitalia che stava per cancellarmi i voli di rientro, sono stati largamente compensati da tutto quello che di piacevolossimo ho visto e ho vissuto intensamente da vicino in questi giorni di viaggio in terra d’Olanda.

Buttati così velocemente, ripercorro le tappe di questa magnifica avventura per poi informarvi, successivamente e dettagliatamente dei contenuti poco per volta, giorno per giorno, in modo da focalizzare meglio impressioni e sensazioni.
La sequenza corrisponde anche ad una sorta di sommario che ho seguito mentalmente per poter tenere traccia di tutto quello che è avvenuto e che questo articolo, il primo di una lunga serie, fornisce in un’anteprima sintetica.

Rotterdam
– Inntel Hotels (Il panorama mozzafiato dell’Albergo)
– Museum Boijmans (Un’incredibile collezione classica e contemporanea )
– Nai (Un laboratorio di sperimentazione e ispirazione)
– Le Case Cubo (Dormire nelle famose abitazioni di Rotterdam)
– By Night (Rotterdam di notte. Il giro in bici tra i capolavori dell’architettura)
– Locali Bazar hotel, Café De Zondebok & Het Zwarte Schaap, Rotown
– Marlies Dekkers (La lingerie internazionale dal particolare gioco di linee dei lacci)
– Giro della Città (Rotterdam, una dinamica metropoli che sorge direttamente sull’acqua)
– Rotterdam Welcome Card 2011 (Le principali Attrazioni)
– Schmidt Zeevis (L’azienda più antica di vendita di pesce)
– Splashtours (L’autobus che diventa un battello )
– Hotel New York (Una traccia indelebile del passato)

Utrecht
– L’Apollo Hotel Utrecht City Centre (Un albergo dall’ottima posizione)
– Trajectum Lumen (Alla scoperta di Utrecht di sera con fantastiche rappresentazione artistiche di luce)
– Giro della citta e lo Stadskasteel Oudaen (Utrecht, una vivace e dinamica città universitaria)

Enkhuizen
– 1° Spagoraduno (un buona cena di pesce fresco olandese a bordo del Veliero Mare Fan Fryslan)
– Consorzio Olandese del Pesce
– Zuiderzeemuseum di Enkhuizen (alla scoperta di antiche tradizioni olandesi)

Amsterdam
– LLoyd Hotel (Lo storico Albergo)
– Scheepvaartmuseum. (Scopri 500 anni di storia marittima olandese)
– Haesje Claes (Il Ristorante che si trova in sei ambienti storici )
– I Amsterdam Card (vantaggi e condizioni)

Questo è quello che secondo il programma del Blog Tour non sono riuscito a vedere ma che spero di scoprire in un’altra occasione:

Utrecht
– Escursione in barca con la ‘Utrecht Art City Boat’
– Pranzo al ristorante Winkel van Sinkel
– I 385 scalini della torre del Duomo
– Cena al ristorante de Rechtbank
– Visita guidata notturna de ‘La notte dei musei’

Amsterdam
– Soggiorno al Mint Hotel
– Giro a piedi con una guida (progetto Red Light Fashion)
– Pranzo presso il Restaurant Blue
– Giro a piedi con la guida attraverso i caratteristici quartieri ‘Jordaan‘ e ‘Negen Straatjes

Le città olandesi sono raggiungibili anche con EasyJet che collega Milano Malpensa ad Amsterdam con 4 voli al giorno, a partire da € 22,99 a tratta, tasse incluse. La Compagnia inoltre vola da Roma Fiumicino ad Amsterdam 2 volte al giorno a partire da € 28,99 a tratta, tasse incluse). Per avere queste tariffe vantaggiose è preferibile prenotare 2-3 mesi in anticipo.

Per maggiori informazioni consultate: Bezoek Utrecht, Rotterdam.info, Holland.com e Iamsterdam.com.

Seguitemi nei prossimi giorni e vi svelerò i dettagli.. non mancate..



Premi le frecce che appariranno dopo aver posizionato il cursore sull’immagine di su oppure vedi lo SlideShow

in treno

Il gruppo di blogger spagnole

in riunione

al museo

Per strada

sotto la vetrata

accanto alla scultura

sul tetto

a cena

a cena

Hotel new York Rotterdam

Tag: ,

12 Commenti a “Il Blog Tour Rotterdam Utrecht Amsterdam e la gita con il Veliero olandese”

  1. Maria Cristina Giongo Scrive:

    Francesco, e l’esperienza sul veliero? Come avete trascorso la notte (vomitando o non si risente degli oscillamenti? )

    E’bello?

    Ottimo articolo, ben documentato! Complimenti!

  2. Olandesina76 Scrive:

    Beato te! Bella questa esperienza e come sempre rosico un pochino…. :-P

  3. Angela Marcella Scrive:

    Ed una fan del Blog Olanda tanto per non fare nomi….ha diritto ad un tour premio?

  4. admin Scrive:

    Ciao Cri.. come ho scritto nell’articolo.. ne parlerò nel corso del 16° articolo .. ma ti posso anticipare.. che non abbiamo avuto alcun problema… è stato davvero una bella esperienza
    Olandesina.. sarà un motivo per andarci ancora altre volte dopo la tua partenza a Dicembre
    Angela.. chissà che in futuro non riesca davvero a organizzare un viaggio per tutti i fan di BlogOlanda.. :)

  5. marni Scrive:

    Ciao francy grazie per questa anticipazione..non vedo l’ora di leggere gli altri resoconti…. mi fai fantasticare :-)

  6. admin Scrive:

    Grazie Marni per la gradita visita.. da domani.. li potrai leggere tutti, giorno per giorno.. un abbraccio

  7. Fran Soler Scrive:

    Bouna sintesi Francesco, L’Olanda è bella vero?? Un piacere condividere questo viaggio. Saluti da Malaga, Spagna.

  8. Il panorama mozzafiato dell’Inntel Hotels Rotterdam Centre | BlogOlanda Scrive:

    […] BlogOlanda Riflessioni sullo Stile di Vita e la Cultura Olandese « Il Blog Tour Rotterdam Utrecht Amsterdam e la gita con il Veliero olandese […]

  9. Francesco GuidOlanda Scrive:

    Ciao carissimo Fran… benvenuto.. si l’Olanda è davvero bella.. il piacere è anche mio.. grazie

  10. Marlies Dekkers. La lingerie internazionale dal particolare gioco dei lacci | BlogOlanda Scrive:

    […] che abbiamo visitato nel corso del blog tour è stata proprio la boutique di Rotterdam, particolare perchè ricavata da una ex banca. Dentro è […]

  11. Schmidt Zeevis Rotterdam. L’azienda più antica di vendita di pesce | BlogOlanda Scrive:

    […] prezzi davvero alla portata di tutti ma si possono acquistare anche delle conserve. Nel corso del Blog Tour, nel proseguire a piedi, abbiamo fatto una capatina qui, dove uno degli addetti al banco più […]

  12. Le mie recenti disavventure con i Voli Aerei | BlogOlanda Scrive:

    […] che non potevo mancare ad un altro appuntamento importante offertomi sempre dalla Holland.com, il blog tour Rotterdam/Utrecht/Amsterdam che mi ha obbligato ad anticipare la partenza prestabilita mesi prima per il 1° spagoraduno sul […]

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline