La Giornata nazionale dei Mulini a Vento 2011

Olanda Mulino a Vento

Sabato 14 e Domenica 15 maggio 2011 avrà luogo in tutta l’Olanda, il Giorno Nazionale dei Mulini a Vento (The National Windmill Day). Un evento annuale nel corso della quale ben 600 mulini a vento, anche quelli privati, saranno aperti ai visitatori, spiegando le loro vele al pubblico.
L’evento che risale ai secoli 17° e 18° secolo, ha lo scopo di mettere in luce una parte importantissima del patrimonio olandese che ha svolto un ruolo fondamentale nello sviluppo dei Paesi Bassi, sia a livello geografico che economico.

In una giornata dedicata alla storia ma anche molto interattiva e divertente, diversi mugnai spiegheranno agli interessati il loro funzionamento e la tradizione che ha segnato nel tempo la cultura e il modo di vivere olandese.

I mulini partecipanti si riconosceranno da una gagliardetto blu, tra questi sarà possibile visitare il Molen van Sloten di Amsterdam (è una delle attrazioni previste dalla I Amsterdam Card) e quelli della vicina Zaanse Schans dove tale patrimonio è stato recuperato proprio per preservare nel futuro un pezzo della rilevante passata cultura olandese.

Generalmente questo evento viene accompagnato da un altro di eguale importanza, quello nazionale della bicicletta, due tra le icone più rappresentative di questo Paese.

Tag: , , , ,

7 Commenti a “La Giornata nazionale dei Mulini a Vento 2011”

  1. Emanuela Scrive:

    Admin sai cosa dovresti aggiungere a questo sito?
    un “MI PIACE” come in facebook, perchè molte volte non si sa cosa dire ma l’articolo è interessante. pertanto un click sul “mi piace” e in qualche modo capisci lo stesso che i tuoi affezionati fans leggono e partecipano al tuo blog.
    bella idea?

  2. Angela Marcella Scrive:

    La foto..mitica,l’ho scattata anche io,e c’erano tante anatre quack quack quack..I mulini a vento..come nelle favole.

  3. Francesco GuidOlanda Scrive:

    Grazie Emanuela per il consiglio.. devo trovare un plugin per questo WP.. il motore di questo blog :)
    Angela.. come non scattarla.. ne ho fatte tante.. ma poi ho fatto una selezione quack quack quack quack quack quack :)

  4. Maria Cristina Giongo Scrive:

    Cara Angela Marcella,

    in effetti queste foto non sono mai banali, mai le stesse; non so perchè ma i mulini a vento olandesi hanno qualcosa di magico, di possente, che è difficile di descrivere a parole. A volte le immagini parlano più e descrivono meglio dei vocaboli.

  5. Emanuela Scrive:

    sapete che cos’ho fatto io una volta?
    sono stata per quasi un’ora davanti ad un panorama e ho scattato un centinaio di foto consecutive…. a dir poco strabiliante meraviglioso… sembrava la sequenza di un film.
    il vento ha fatto da padrone e da sottofondo alle foto, stesso oggetto da fotografare ma in un’ora è cambiato tutto….
    da provare coi mulini…. fatemi sapere se prima non lo farò io ;-)
    almeno lo spero :-D

  6. Francesco GuidOlanda Scrive:

    mitica.. avrai dovuto farle a bassa risoluzione o con una memoria impressionante .. che forza.. vedremo se sarai capace di fare lo stesso con i Mulini :)

  7. emanuela Scrive:

    UNA ROBA DA IMPAZZIRE!!! ERO AL MARE E VEDEVO IL TEMPO CHE STAVA CAMBIANDO, I NUOVLONI, UN PANORAMA MERAVIGLIOSO….
    HO MANDATO A FARE UN GIRO MIA FIGLIA E FULVIO E MI SONO MESSA IN MEZZO ALLE DUNE COL CAVALLETTO SENNò POVERE LE MIE FOTO…
    Sì NE HO FATTE DUE SCHEDINE PIENE DA 1000 FOTO!!!
    PERò CI SONO RIMASTA ANCHE MALE PERCHè CHI NON NE CAPISCE DI FOTO NON HA CAPITO NEPPURE IL MIO STATO D’ANIMO…
    LE FRASI: “MA SONO TUTTE UGUALI…” “…E’ LA SOLITA FOTO RIPETUTA? PERCHè L’HAI FATTO?”
    SIGH SIGH …. CHE TRISTEZZA

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline