L’Anno Nazionale dei Mulini, l’incontro tra il passato e il futuro dell’Olanda

Mulino a Vento

Seicento anni dopo la nascita del primo mulino olandese si celebra in Olanda l’ “Anno Nazionale dei Mulini” con una mostra dedicata alla rappresentazione di questo significativo simoblo olandese nell’arte.

L’esposizione ha avuto luogo nel 2007 in ben 3 musei dei Paesi Bassi e si ripeterà anche quest’anno, spostandosi dal Noordbrabants Museum di s’Hertogenbosch, (fino al 28 maggio) al Bredius Museum di Den Haag (15 giugno – 2 settembre), si concluse al Drents Museum di Assen (18 settembre – 9 dicembre).

I Mulini a Vento (molti dei quali si trovano a Kinderdijk) utilizzati in passato come stazioni di pompaggio in difesa del territorio e come fonte primaria di energia, oggi, rimodernati con le nuove tecnologie sono in grado di produrre tanta energia pulita.

Ed è anche questo l’obiettivo che si prefigge la mostra, quello di documentarne non solo la storia, ma dimostrare al pubblico con filmati e modellini in scala la convenienza anche per il futuro, di uno strumento che è in grado di produrre un’energia pulita e rinnovabile come quella eolica.

Mulini a Vento a kinderdijk

Mulini a Vento

Mulini a Vento

Mulini a Vento al tramonto

Mulini a Vento al tramonto

Mulini a Vento

Mulini a Vento di kinderdijk

kinderdijk, i Mulini a Vento

Kinderdijk, Panoramica dei Mulini a Vento

Tag: , , ,

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline