Amsterdam Novembre 2005. Una città indubbiamente affascinante, da rivedere senza pioggia !

Da una bella esperienza di viaggio di qualche anno fa in Olanda di un’amica che ho conosciuto in uno dei newsgroup più famosi, quello dei viaggi. Lei si chiama Federica .
Elisabetta ed Elena, l’hanno accompagnata e raccontano così la loro stupenda avventura:

I mulini a vento, gli zoccoli di legno, un ritratto di gruppo di Rembrandt, una ceramica di Delft dall’inconfondibile colore blu, i girasoli di Van Gogh, le biciclette… potrei continuare ancora a lungo con questa lista delle cose che definiscono l’Olanda.

Per noi i Paesi Bassi, questa minuscola nazione, sono qualcosa di più. Non ci affascina l’uso della droga o del sesso libero, non il formaggio e le ceramiche. L’aria che si respira, la semplicità e l’ordine delle cose, la loro genuinità. Paese che nasconde dietro la schiettezza agricola una modernità efficace e libertina.

L’Olanda emoziona, e scalda con ricordi sempre piacevoli. Una vacanza in questo paese, per conoscerlo e per capirlo. Non basta mai la sete di conoscenza.

I cittadini sono persone cordiali e, nonostante la loro incomprensibile lingua, comunicativi. Vivono una vita calma e pacifica. Viaggiano armati di strippenkart e bicicletta. Non hanno la necessità di mettere le tende ai vetri delle finestre di casa, perché la curiosità non fa parte della loro cultura “vivi e lascia vivere“, non hanno bisogno di mettere le gambe sotto ad un tavolo per pranzare, si può fare tutto in bicicletta o camminando.

Federica, Elisabetta ed Elena provano a tracciare le linee di questa cultura fotografandola e cercando di catturare ciò che di bello e di attraente questa terra offre ai loro occhi.

Due giorni passati ad Amsterdam in compagnia di una simpatica pioggerellina che ci ha lasciate un po’ incerte sull’organizzazione delle giornate. Da Central Station a Piazza Dam, alla casa di Anna Frank, dal quartiere a luci rosse alla via dello shopping, il museo di Van Gogh, il mercato dei fiori e quello delle pulci, i canali e i vicoli stretti con le case inclinate… una città indubbiamente affascinante, da rivedere senza pioggia!

Tag: , , , , , ,

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline