Dormire nelle famose Case Cubo di Rotterdam

Case cubo

Immaginate di vivere in una casa di pochi metri che dall’esterno sembra essere inclinata.. e tante altre di seguito, ciascuna incastrata con l’altra e sospesa nel vuoto. Queste case originali di forme impossibili sono una delle immagini più famose di Rotterdam, un enigma per la nostra visione tanto da non riuscire a credere che si possa viverci. All’interno, in realtà, gli spazi sono diversi e consentono di muoversi ma probabilmente per non oltre sei mesi.. infatti ripetini sono i suoi ospiti, quelli che beneficiano dello Stayokay che ha aperto proprio qui uno dei suoi tanti ostelli.

Ogni casa cubica del Blaakse Bos è formata da tre piani con il vano delle scale inserite nel pilastro di appoggio. Queste case speciali costruite su piloni sono state progettate dall’architetto olandese Piet Blom nel 1984, a cui fu assegnato l’incarico di costruire un ponte originale sull’arteria trafficata che collega Blaak al vecchio porto. Esse si trovano vicino alla Oude Haven (Overblaak 85-87), una zona storica della città ricca di bar, ristoranti e caffetterie. L’ostello dispone di interni minimalisti ed eleganti che sono stati realizzati da un’agenzia di design. Ogni camera dispone di propri impianti idrici. Il costo si aggira da € 22,50 p.p. per notte (colazione inclusa).

Poco vicino a Overblaak 70 si trova il Kijk-Kubus (Casa Museo) un appartamento modello completamente arredato che consente di sperimentare, anche a chi non beneficia dell’Ostello StayOk, la vita tra le pareti inclinate nel Bos Blaakse. Blom ha voluto sviluppare un villaggio all’interno di una grande città, un porto sicuro dove diverse funzionalità potrebbero avere una loro specifica attività. L’interno è stato sviluppato appositamente per dare ai visitatori un’idea di come sia possibile vivere in una casa cubo con pareti inclinate. Modelli in scala, pannelli fotografici e uno schermo all’interno forniscono ai visitatori informazioni supplementari.

Per ulteriori informazioni consultate Rotterdam.info e Holland.com.



Premi le frecce che appariranno dopo aver posizionato il cursore sull’immagine di su oppure vedi lo SlideShow

Case cubo

Case cubo

Case cubo

Tag: , , , ,

2 Commenti a “Dormire nelle famose Case Cubo di Rotterdam”

  1. Rotterdam di notte. Il giro in bici tra i capolavori dell’architettura | BlogOlanda Scrive:

    […] BlogOlanda Riflessioni sullo Stile di Vita e la Cultura Olandese « Dormire nelle famose Case Cubo di Rotterdam […]

  2. Rotterdam una dinamica metropoli che sorge direttamente sull’acqua | BlogOlanda Scrive:

    […] antecedente la guerra. Negli anni 80 e 90 l’architettura prese piede con l’arrivo delle case cubo di Piet Blom, la Pinacoteca di Rem Koolhaas e con l’istituzione del Netherlands Architecture […]

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline