Anna Frank, ecco su YouTube, l’unico suo video

Amsterdam. 21 Luglio 1941: ecco l’unico video che esista al mondo e nelle storia che riprende Anna Frank mentre da una finestra guarda gli sposi della palazzina accanto.
Infatti, lei viveva al 2° piano di Merwedeplein 39, mentre gli sposi escono dall’abitazione di Merwedeplein 37.

Il luogo dove abitava prima che lei e la sua famiglia fossero costretti alla clandestinità.

Tutto è reso disponibile dal nuovo canale ufficiale (http://www.youtube.com/annefrank) dedicato al simbolo della Shoah assieme a vari documentari e film su Anna Frank oltre che una ricostruzione virtuale in 3D del nascondiglio segreto della casa della capitale olandese.

Davvero fantastico il lavoro svolto dal museo, incredibile che si possa fare tutto questo grazie al web !

Via Il Giornale

Tag: , , , , ,

17 Commenti a “Anna Frank, ecco su YouTube, l’unico suo video”

  1. Uyulala Scrive:

    Grazie per questo video. Mi tocca il cuore pensare che in quel momento si trattava ancora di una ragazzina, poco più che una bambina, spensierata e ignara del suo futuro

  2. admin Scrive:

    Uyulala, sono le stesse sensazioni che ho avuto io..

  3. Francesco GuidOlanda Scrive:

    Da questo articolo Anna Frank, sul web l’unico video leggo che si tratta di un filmato eseguito un anno prima di quando la famiglia Frank iniziò a nascondersi dai nazisti che avevano invaso l’Olanda.

  4. Bianca Scrive:

    Ciao a voi e a te Francy di nuovo buon onomastico (che santo importante tra l’altro…).

    Ahi: il video lo conoscevo da tempo ma non te l’ho segnalato perché da bravo SEGUGIO scovi sempre un sacco di cose. Il canale A.F. YouTube invece è roba recente, appena qualche settimana fa.

    Sono passata di fronte alla Merwedeplein da poco, la famiglia abitava anch’essa al numero 37 e ho curiosato alla porta per vedere se era possibile entrare a fare un visita. Riprovo.

    Molto carino (anche se tragico) il tutto, nel parco di fronte c’è una statua di Anne Frank e le margherite nel prato… io ne ho preso qualcuna per ricordo ma non ditelo a nessuno!

    Felice domenica,
    Bianca

  5. Francesco GuidOlanda Scrive:

    Ehh che fortuna hai di ritrovarti a Merwedeplein :)
    Non ti preoccuopare tutti zitti :)

    Buon proseguimento a te Bianca carissima :)

  6. Bianca Scrive:

    Che zona bellissima Amsterdam Sud… ma gli affitti sono troppo alti, mannaggia.
    E poi ultimamente da quelle parti hanno liquidato un bel po’ di gente: qualche tempo fa hanno ammazzato tre avvocati uno dopo l’altro, alla faccia del quartiere residenziale!
    Alcuni mesi fa in un appartamento adibito ad hotel illegale altri due morti, mi pare di origine italiana.

    Una chicca sulle case olandesi: sapete che i palazzi sono numerati porta per porta, comprese le cassette postali e non palazzo per palazzo come in Italia?
    Quindi per esempio nel palazzo della famiglia Frank abbiamo dal numero 1 al numero 37, 39 eccetera.

    Ora che mi viene in mente, la casa di Anne Frank al Merwedeplein 37 è stata mantenuta casa privata a lungo, al contrario dell'”alloggio segreto / nascondiglio”. Mentre da qualche anno viene ceduta per alcuni mesi a turno (credo gratuitamente) a scrittori in fuga dai regimi dittatoriali nei loro Paesi d’origine, dove non sono liberi di scrivere.

    Con questi mini-scooppini auguro buona cena e buonanotte,
    Bianca

  7. Francesco GuidOlanda Scrive:

    Caspiterina Bianca.. sei una miniera di informazioni interessanti.. grazie :)

  8. Simone Scrive:

    che mondo il web!!!
    non l’avevo mai visto..e’ emozionante alla fine ..!
    pensare ai tempi che gia’ filmavano i matrimoni!
    francesco era’ gia’ l’anticipo della tecnologia?pensa se le si diceva che sarebbe finita su you tube nel 2010 ad anna..!

  9. admin Scrive:

    Simone .. e chissà che un giorno nel 2030 non si parli di BlogOlanda e dei suoi lettori :)

    Buona domenica a tutti voi !

  10. Simone Scrive:

    lo spero per tutti noi!!

  11. Piero Scrive:

    Chissà che entro il 2030 i fedelissimi di BlogOlanda non si possano incontrare..
    Simone verrà anche il giorno che verrò su a Milano a trovarti..oppure chissà che in uno dei tuoi prossimi viaggi non ti venga qui in mente di fare un salto in estate qui in riviera romagnola…
    Dai …manca poco…MENO 10 GIORNI ALLA PARTENZA…!!

  12. admin Scrive:

    Certo Piero.. quel giorno arriverà.. felice partenza :)

  13. Piero Scrive:

    Francesco …è da un po’ di tempo che sto cercando ad amsterdam un negozio che vende gadget e vestiario Hip hop…non è che per caso tu sappia darmi qualche dritta?
    In Italia di questi tipi di negozi non ce ne sono molti e sebbene uno possa ordinare il tutto via internet,mi son detto !!! dal momento che tra meno di 10 giorni vado ad Amsterdam e là, l’hip hop è come una 3 lingua,mi chiedevo se sapevi darmi una dritta…qualche indirizzo.
    P.s. ovviamente una piccola ricerca via internet l’ho fatta…
    Buffo…xchè con tutte le volte che ci sono andato non ne ho mai notato uno .
    hola

  14. admin Scrive:

    CIao Piero.. prova a dare uno sguardo qui amsterdam Hip hop

  15. Piero Scrive:

    grazie per la dritta Fra’…ma a me serve un negozio dove poter acquistare vestiti …gaget..ecc. comunque nella peggiore delle ipotesi vado a Riccione…
    Certo che lì ad Amsterdam avrei più scelta sicuramente nel vestiario…fa niente grazie comunque..
    Meno 7 giorni alla partenza…ehehehe

  16. hotel Scrive:

    Mi fa una certa suggestione vedere questo video…

  17. PAOLA Scrive:

    POVERA RAGAZZINA cosa mai le doveva riservaRE ILK FUTUTO.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline