Holland Pass. Musei a metà prezzo con riduzione extra entro la fine di agosto

Holland Pass

Se volete visitare l’Olanda soprattutto per ammirare tanti dei suoi diversi musei e pensate di non fermarvi solo nelle principali città, di sicuro l’Holland Pass è la carta che vi consentirà di risparmiare molto. Il costo di ingresso dei musei olandesi si aggira generalmente tra € 10 e € 20, un prezzo complessivo che aumenta a seconda del numero di quelli che desiderate vedere. Ad esempio con la Holland Pass 7 al costo di euro 47 potete risparmiare rispetto al costo tradizionale di listino al pubblico (calcolato con la somma di ciascuna delle 7 attrazioni/musei valutate singolarmente,) ben euro 30,50. Tra questi sono previsti musei famosi come il Rijksmuseum, il Van Gogh Museum e l’Hermitage Amsterdam. Tale convienenza è legata ad una promozione (5% di sconto) valida fino alla fine di agosto se acquistate online la vostra Holland Pass, quindi affrettatevi !.

Al momento sono disponibili diverse versioni: Holland Pass 2 (€ 23,25) /5 (€ 37,50) /7 (€ 47,00) .. quella che costa meno è la versione Kids (€ 28,00) che assicura ben 5 biglietti gratuiti di ingresso.

Ma la convenienza non consiste solo nella possibilità di usufruire di sconti e ingressi gratuiti per un gran numero di attrazioni e musei, ma anche per la riduzione del prezzo in una serie di negozi, ristoranti e trasporti pubblici. Sono comprese anche una guida e le piantine delle città principali. Inoltre è possibile utilizzare la carta in tutti i Paesi Bassi, comprese Rotterdam, Amsterdam, l’Aja e Utrecht.
La scadenza della discount card dipende dalla data dell’acquisto. Le Holland Pass acquistate dopo il 31 gennaio 2011 si possono utilizzare fino al 15 marzo 2012.

I vantaggi in breve sono i seguenti:
– acquisto della tessera facilmente online
– la comodità di un unico pass in tutta l’Olanda
– una guida gratuita con utili consigli per le città principali
– riduzioni in diversi negozi e ristoranti
– ingresso gratuito in un gran numero di attrazioni e musei
– la possibilità di evitare lunghe code grazie all’accesso preferenziale offerto.

Acquistate la Vs Holland Pass subito da qui http://www.hollandpass.com/it/

Via Holland.com

Tag: , , , , , , , ,

4 Commenti a “Holland Pass. Musei a metà prezzo con riduzione extra entro la fine di agosto”

  1. Angela Marcella Scrive:

    Paese che vai carta che trovi: Amsterdam card , la 3-Tage-Karte di Berlino o Madrid travel pass, Budapest card,London pass sono alcune delle tessere sconto speciali per i maggiori luoghi di interesse culturale e per utilizzare i mezzi di trasporto urbani,risparmiando.Rappresenta dunque uno strumento pratico e indispensabile per visitare la città tranquillamente e a basso costo. Personalmente non le trovo affatto cosi convenienti,difatti nel mio girovagare non ne ho mai comprata una, perche’ per ammortizzare la spesa si deve effettuare un tour de force non indifferente e in molte capitali le entrate ai musei sono gratis per gli appartenenti alla comunità europea.Essendo carte emesse solitamente da un Ente pubblico la trovo piu una trovata per fare cassa .Mi dite voi come faccio a vedere i 60 musei che mi competono o prendere tutti i tram delle varie citta’ se la durata e’ limitata,al massimo tre giorni?Francamente non sono come il cartoon Speedy Gonzales.

  2. Francesco GuidOlanda Scrive:

    Ciao Angela.. sono in parte daccordo con te.. quando ho usato la prima volta la I Amsterdam Card.. effettivamente ho dovuto fare un tour de force (organizzandomi per bene e nei tempi adeguati) per riuscire a fare almeno un 30%.. ma è anche vero che è comunque conveniente rispetto al costo ad esempio della Holland Pass 7 (come ho scritto nell’articolo) 7 attrazioni/musei singolarmente al prezzo di listino al pubblico sommati costano di più..

    Se non fosse per degli eventi particolari (tipo la giornata dei musei aperti a Settembre o la notte bianca) non so come riesci ad entrarci gratis..

    Bella comunque la tua esperienza di girovaga giramondo :)

  3. Maria Cristina Giongo Scrive:

    Guardate che qui in Olanda la parola gratis suona male…Gli olandesi, da bravi commercianti….tendono SEMPRE al risparmio e a non regalare niente.

    Infatti spesso i loro discorsi sono concentrati sul miglior modo di risparmiare, dove si compra il pane a 20 centesimi in meno ( anche se devi farti chilometri per raggiungere quel posto), se al lavoro è più conveniente andarci in due, due colleghi che poi si dividono i costi della benzina ( come fa mio marito). Avete in mente la storia della cicala e della formica?

    Quindi non vi illudete di entrare in molti musei gratis, tessera o non tessera.

    Mentre trovo convenienti i parcheggi a 5 euro con possibilità di usare poi i tram per gli spostamenti. Anche perchè Amsterdam ha i parcheggi più cari AL MONDO! Non dimenticatelo!

    Buona giornata a tutti!

  4. admin Scrive:

    Ottima testimonianza Cri.. e chi può saperlo meglio di te..

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline