Koppert Cress Tour Italia. La cucina olandese in Italia

Koppert Cress

Profumi nuovi per antichi sapori, questo è il motto della Koppert Cress, azienda olandese fondata nel 1987, specializzata in cultura di sementi e piante aromatiche, che, a contatto delle diverse culture delle diverse cucine, coniuga in maniera eccellente cibi e ingredienti con le piante stesse.
La Koppert Cress e’ specializzata in micro ortaggi (piantine allo stadio giovanile, foglie, fiori, etc.) aventi ciascuno il proprio specifico effetto sul gusto e sui sapori. Sapore, profumo, aspetto: c’e’ un micro ortaggio per tutti i sapori … e l’assortimento si allarga. Ogni anno, attraverso studio e ricerche, almeno un nuovo prodotto si aggiunge alla collezione, che si presenta con il nome di ‘Architecture Aromatique’.

Nasce quest’anno il Koppert Cress Tour Italia ad opera di Enrico Zallot, responsabile Marketing dell’Azienda e di Andreja Lajh, giovane editore Slovena (Carpe Diem Club) che si sono fatti promotori della divulgazione del prodotto.
E’ un ‘viaggio’ meraviglioso, quello del Dr. Zallot di Andreja Lajh, intorno alla cultura della nostra cucina italiana, coniugando con perizia il gusto nuovo ma antico delle piante aromatiche di Koppert Kress, la valenza dei loro chef e l’abbinamento cibo/vino, dagli impareggiabili sapori e profumi italiani.

Dopo una presentazione in Friuli, Lombardia, Emilia Romagna e Piemonte eccoli nella magica Toscana dove incontrano gli abbinamenti cibo/vino impostati sull’utilizzo dei sapori e profumi di Koppert Cress creati dalla chef pluristellata Maria Salcuni, coadiuvata dal figlio Cristian Santandrea e Maria Probst e dalla sommelier art director Natascia Santandrea alla Tenda Rossa di Cerbaia in Val di Pesa – Firenze – il 25 luglio prossimo.

E per l’abbinamento cibo/vino…..vini italiani del Podere Sapaio di Castagneto Carducci di Massimo Piccin, un’immersione nelle sfumature di un territorio di assoluta eccellenza che si misura con i vini dalla Slovenia di Valerija e Marjan Simčič, famoso viticoltore sloveno della regione del Goriška Brda – parte slovena del Colio.

Ecco i dettagli dell’evento culinario:

Koppert Cress Dinner
al Ristorante La Tenda Rossa
Cerbaia in Vval di Pesa (FI)
Lunedì 25 Luglio 2011
Menu degli Chef
Maria Salcuni – Cristian Santandrea – Maria Probst

Cocktail a Colori
Ostriche, Vodka & Red bull & Karma
Zuppa fredda Honny Cress con soprassata di coniglio
Cannolini di fegatelli con vellutata di piselli e Jasmine Blossom
Petto di piccione con salse di vermut Antica Formula Carpano con budino di riso e Scarlet Cress
Ghiacciolo alla menta e Apple Blossom
Torta di banana, gianduia e Limon Cress

Ristorante ‘La Tenda Rossa': ristorante@latendarossa.it
Koppert Cress: http://italy.koppertcress.com/

Prossimi appuntamenti della Koppert Cress Tour Italia:
– nel Lazio il 5 Settembre a Villa Grazioli
– in Campania in Ottobre al Palazzo Petrucci
– in Veneto a Novembre a La Peca

Enrico Zallot, responsabile Marketing della Koppert Cress

Enrico Zallot, responsabile Marketing della Koppert Cress

Enrico Zallot, responsabile Marketing dell’Azienda

Enrico Zallot

mustard cress

chili karma

Tag: , , ,

15 Commenti a “Koppert Cress Tour Italia. La cucina olandese in Italia”

  1. maria cristina giongo Scrive:

    Interessante, sementi e piante aromatiche…profumi e sapori, cibo genuino….

    Ne abbiamo tanto bisogno!

    Complimenti!

    Cristina

  2. cristina vannuzzi Scrive:

    E’ un progetto bellissimo che ti ripropone come un flash back le vecchie cucinone di un tempo, le pentole di rame, le “massaie” di casa, i loro segreti gelosi e le ricette di cucina tramandate da nonna a nipote e i profumi ….dell’orto…..freschi, forti, aspri, selvatici, ma…… indimenticabili…..

  3. Francesco GuidOlanda Scrive:

    Credo sia davvero una novità importante.. non solo per gli ingredienti utilizzati e il saper amalgamare ma anche per una cucina olandese che generalmente viene vista dagli stranieri come di non eccelsa qualità o comunque sopraffatta dalle tante cucine tipiche internazionali che primeggiano nel Paesi dei Mulini a Vento..

  4. cristina vannuzzi Scrive:

    E’ vero, la cucina olandese, come luogo comune, viene in mente solo per la cioccolata, e il Progetto del Koppert Cress Tour in Italia è una operazione di marketing veramente illuminata e intelligente: coniugare i profumi e i sapori delle piantine con l’abilità e l’estro degli chef pluristellati italiani, con le singole diversità regionali, è un sicuro abbinamento per nuove emozioni culinarie; persino il fiore dell’orchidea è stato abbinato a ingredienti commestibili riuscendo a creare vere emozioni sensoriali.

  5. admin Scrive:

    Behh allora avrà sicuramente successo in un Paese come l’Italia.. sempre attento a questo tipo di novità… in bocca al lupo per questa bella iniziativa

  6. maria cristina giongo Scrive:

    All’orchidea non avevo mai pensato….quasi quasi ci provo!
    E pensa poi come si potrebbe guarnire bene il piatto…il massimo della raffinatezza!!!!

    UN TRIPUDIO DI ORCHIDEE da mangiare e da vedere!

    Circa la cucina olandese è vero; qui abbiamo solo cucina internazionale.

    Gli olandesi mangiano molte patate ( per loro la patata è come il pane per noi), verdure cotte schiacciate con la forchetta e poi mischiate al puree, zuppe. Altro che orchidee……!!!!!

  7. cristina vannuzzi Scrive:

    Koppert Cress dovrebbe fare un libro di cucina con le ricette di ogni singolo chef, regione per regione, e gli ingredienti adottati, oltre ai vini abbinati.

  8. Andreja (Carpe Diem Club) Scrive:

    Grazie per il bel articolo e grazie a tutti voi per interesse dimostrato. In questa tour stiamo vivendo veramente bellissime esperienze. Chefs che participano sono bravissimi e hanno creato dei piatti stupendi. Siamo gia emozionati solo pensando al evento in Toscana! Sara sicuramente strepitoso.

    Pero ATTENZIONE: poche orchidee sono mangiabili. State attenti! Quella di Koppert cress (chiamata Karma) e tipo speciale di orchidea http://italy.koppertcress.com/content/karma-0 – in questo momento pero purtroppo non e disponibile.

  9. Francesco GuidOlanda Scrive:

    Grazie a te Andreja.. facci sapere poi come è andata l’evento in Toscana..

  10. donata Scrive:

    molto molto interessante. Koppert Cress passerete da Milano? Vi prego di informarmi per servizio fotogiornalistico!!!

  11. cristina vannuzzi Scrive:

    donata sono a tua disposizione per le news e le foto. come posso contattarti????

  12. donata Scrive:

    su info@donatazanotti.com
    mi interssano news su di voi!

  13. Andreja (Carpe Diem Club) Scrive:

    Donata, evento a Milano abbiamo gia fatto in marzo. Per questo anno non ci sono altri eventi a Millano in programma, ma ritorneremo Il prossimo anno. Per essere aggiornata con eventi Koppert Cress, prodotti etc cerca su Facebook la pagina di Koppert Cress Italia.

  14. natascia santandrea Scrive:

    è stata una bellissima festa! ci siamo divertite a cucinare i/con i micro ortaggi qui a La Tenda Rossa!

  15. Andreja (Carpe Diem Club) Scrive:

    Carissima Natascia, grazie infinite a te ed il tuo team. Siete stati favolosi! Abbraccio.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline