Sail Amsterdam, i velieri in competizione. Il Resoconto

Sail, la competizione dei velieri

Ecco il resoconto ripreso da alcuni media nazionali dello scorso Amsterdam SAIL 2010 avvenuto il 23 agosto 2010, un evento che dal 1975 (la prima edizione si svolse nell’ambito delle celebrazioni per i 700 anni della città olandese) si ripete ad Amsterdam solo ogni 5 anni e che vede l’incredibile partecipazione di centinaia imbarcazioni e navi a vela storiche provenienti da tutto il mondo, uno dei più importanti raduni di questo tipo del pianeta che ad ogni edizione registra la presenza di milioni di spettatori attratti dall’imponente manifestazione. Quest’anno, all’ottava edizione, hanno disputato la storica competizione i vascelli: Pelican of London (Inghilterra), Amerigo Vespucci (Italia), Mir (Russia), HMS Gladan and HMS Falken (Svezia), Grossherzogin Elisabeth and Thor Heyerdahl (Germania), Gloria (Colombia), Shabab Oman (Oman) e Dhow Theyab (Emirati Arabi Uniti) ma a volerle elencare tutte sarebbe impossibile visto che si è trattato di 600 navi in rappresentanza di tutti i continenti. Uno spettacolo davvero unico, tutto da ammirare.

Il percorso della sfilata ha interessato i 26 chilometri del canale Nordzeein, braccio d’acqua che separa Amsterdam e i suoi canali dal mare aperto.
Durante il tragitto da IJmuiden nella capitale olandese, salutati da colpi di cannone mentre la banda intonava l’inno nazionale e accolta con festosa esuberanza dagli innumerevoli spettatori, la parata dei velieri è stata accompagnata da imbarcazioni da diporto, navi militari, barche classiche, navi tradizionali, sommergibili e navi olandesi. Ma hanno avuto luogo anche attrazioni di mostre, di canto, concerti, gare di navigazione, manifestazioni e spettacoli di danza, match race e uno spettacolo di fuochi d’artificio tutte le sere.
Oltre quella della Gloria locale, la Stad Amsterdam, particolare è stato l’arrivo dell’Amerigo Vespucci, gioiello della marineria italiana, la nave scuola a vela impegnata nella campagna d’istruzione degli Allievi Ufficiali dell’Accademia Navale.

Nel corso della manifestazione Amsterdam Tallship Race si è anche svolto la premiazione dell’equipaggio per il Mare del Nord Tall Ships Regatta.
L’inaugurazione è stata avvantaggiata da una splendida luminosità, adeguata ad esaltare, nel controluce, le silhouette delle spettacolari imbarcazioni storiche.

Cupa ma luminosa, colorata ma severa, laboriosa ed efficiente ma così densa di luoghi di svago, piccola frenetica metropoli cosmopolita con un parcheggio della stazione a 3 piani coperti per sole biciclette.. questa è in poche parole Amsterdam, i suoi contrasti finiscono per ammaliare il visitatore, i suoi canali dal primo agosto sono entrati a fa parte della lista del World Heritage dell’Unesco. Ecco qualche immagine.

Ecco alcune spettacolari immagini di queste ‘signore del mare’ anche durante il percorso inaugurale:

Galleria Fotografica di Viaggi.repubblica.it
Unionesarda.it (Galleria fotografica)
– (Galleria fotografica di Blitzquotidiano.it)
Galleria fotografica de il Corriere

Italiavela.it
Tulipanorosa.blogspot.com

Ecco un Video:

– Sito Web Ufficiale Sailtraininginternational.org

Tag: , , ,

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline