Sail, la competizione dei velieri

Sail, la competizione dei velieri

Dal 19 al 23 agosto 2010 si terrà l’ottava edizione del SAIL Amsterdam: il più grande evento pubblico olandese gratuito. Per cinque giorni il porto sul fiume IJ ospiterà un grandissimo evento velico con la presenza di ben seicento barche, accompagnato da un ricco programma di musica e cultura.
Oltre agli spettacolari velieri provenienti da tutto il mondo e numerose imbarcazioni storiche olandesi saranno anche presenti barche moderne, navi della marina e alcune riproduzioni. La processione di navi sarà accompaganta da centinaia di imbarcazioni a festa anche private.
Inoltre, ogni giorno verrà proposto un diverso programma di tipo sportivo o culturale. Il tema del SAIL Amsterdam 2010 è ‘un incontro nautico tra il passato, il presente e il futuro’.

Ogni cinque anni Amsterdam diventa il punto d’arrivo della Sail Amsterdam Tallship Race. Uno dei momenti più belli della competizione è rappresentato dalla ‘Parata di Sail’. Durante il rituale del ‘Saluto dell’Ammiraglio’, l’equipaggio ammaina il focco e poi si dispone in riga lungo il fianco della nave. Il rituale che risale al 12 secolo, dura circa un’ora e mezza. Originariamente tale posizione, si prendeva quando si doveva difendere la nave dagli attacchi dei pirati o di altri nemici.

Rinomati velieri da tutto il mondo hanno confermato la loro presenza. Tra questi parteciparanno: Dar Mlodziezy (Polonia), Belle Poule (Francia), Götheborg (Svezia), Dewaruci (Indonesia), olie Brise (Inghilterra), Kruzenshtern (Russia), Iskra (Polonia), JKaliakra (Bulgaria), Loa (Danimarca), Mir (Russia), Pogoria (Polonia), La Recouvrance (Francia), Sedov (Russia), Shabab Oman (Oman), Shtandart (Russia), Thor Heyerdahl (Germania) eSørlandet (Norvegia).
Nel corso della manifestazione molte delle imbarcazioni partecipanti saranno visibili al pubblico lungo le banchine di Amsterdam. L’evento è facilmente raggiungibile anche a piedi dalla Stazione Centrale. Il miglior percorso per i pedoni è quello antiorario, partendo dalla banchina di Piet-Heinkade fino all’isola di KNSM, e da qui all’isola di Java e Amsterdam Noord, per poi tornare alla Stazione Centrale.

Tutto ha avuto inizio nel 1975 quando la città festeggiava i suoi 700 anni. L’avvenimento piacque molto alla gente, e di sicuro agli equipaggi delle navi partecipanti. Dopo il grande successo ottenuto gli ideatori decisero di organizzare un’altra edizione nel 1980. Per gestire l’organizzazione in modo efficiente, nel 1977 venne istituita l’associazione SAIL Amsterdam Foundation (SSA). Da allora, la SSA ha gestito con successo l’organizzazione della manifestazione nel 1980, nel 1985, nel 1990, nel 1995, nel 2000 e nel 2005, e oggi si sta dedicando alla gestione dell’evento per l’ottava volta. Nel 1995 (dal 17 al 21 Agosto) vi hanno preso parte più di 100 velieri, fra le imbarcazioni a vela più grandi del mondo. Nell’edizione del Sail 2000 avvenuta dal 24 al 28 agosto, si sono potute vedere la rotte che seguirono le navi in partenza dai vari porti secondo un ordine che partiva da Aprile fino a Luglio, da Southampton in Inghilterra e Genova e da Boston- Massachusetts e Halifax-Nova Scotia. I partecipanti arrivarono dalla Russia, Polonia, Inghilterra, Francia, Norvegia, Svezia, Italia, Spagna.
Ogni giorno verranno proposte svariate attività in diverse zone aperte al pubblico. SAIL diviene così una grande festa per tutti, anche per coloro che non sono appassionati di barche o sport acquatici e per ogni fascia d’età. Alcuni degli eventi principali inclusi nel programma sono:

* SAIL-IN parade (sfilata d’apertura)
* Sfilata delle flotte attraverso la città
* Tour guidati sui velieri
* Performance musicali su palchi e a bordo delle imbaracazioni
* Spettacoli di danza
* Mostre
* SailSation:area delle competizioni per barche a vela
* Sfilata delle barche di Pieremachochel
* Lezioni di vela per bambini
* Skûtsje-sailing con tradizionali vascelli frisoni
* Gare tra i più esperti marinai olandesi
* Mercato nautico
* Spettacolo pirotecnico sull’acqua
* SAIL-OUT parade (sfilata di chiusura)

Supplemento unico al programma principali nei giorni precedenti la manifestazione, la regata dei velieri nel Mare del Nord si svolgerà tra il 10 e il 18 agosto. Curata dall’associazione inglese Sail Training International, sarà l’edizione inaugurale di una gara con partenza da Hartlepool, Inghilterra, e arrivo a Ijmuiden. Circa la metà dell’equipaggio sarà composta da giovani tra i 15 e i 25 anni.

Alcune foto prelevate dall’ultima edizione Sail 2005 Amsterdam !

Via Holland.com

Sail, la competizione dei velieri

Sail, la competizione dei velieri al Tramonto

Sail, la competizione dei velieri

Sail, la competizione dei velieri

Sail, Amerigo Vespucci

Sail, la competizione dei velieri

Tag: , , , ,

6 Commenti a “Sail, la competizione dei velieri”

  1. Maria Cristina Giongo Scrive:

    Ragazzi, non perdetevelo!

    L’importante è portarsi una giacca a vento perchè anche oggi, mercoledi, qui in Olanda piove e fa freddino.

    E ricordatevi ad Amsterdam di spostarvi in tram; è comodo e girare in auto è una follia.

  2. Patrizia Scrive:

    Pubblico con orgoglio la foto scattata stamattina della nostra nave Amerigo Vespucci che al suo passaggio ha lasciato tutti quanti, olandesi compresi, a bocca aperta.

  3. fabio Scrive:

    Ciao cristina, un informazione, vivi li o sei solo in vacanza? Nel caso vivessi li ,
    Sai darmi due dritte su come fare?
    Grazie mille e nell altro caso buona vacanza

  4. Maria Cristina Giongo Scrive:

    Caro Fabio,

    vivo in Olanda, ad Eindhoven. Di quali dritte hai bisogno?

  5. Maria Cristina Giongo Scrive:

    Piero,
    parti tranquillo, anche oggi c’è bel tempo. Buon viaggio!

  6. Sail Amsterdam, i velieri in competizione. Il Resoconto | BlogOlanda Scrive:

    […] il resoconto ripreso da alcuni media nazionali dello scorso Amsterdam SAIL 2010 avvenuto il 23 agosto 2010, un evento che dal 1975 (la prima edizione si svolse nell’ambito […]

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline