L’Aia, la capitale politica dello stato olandese

Den Haag (L'Aja), i Palazzi

E’ qui infatti che si sono riunite la prima volta le provincia olandesi per formare l’ Olanda nel 1586. Il nome Den Haag risale a quando, questi territori incontaminati, non erano altro che una zona di caccia circondati da siepi (appunto i Den Haag).

Dalla stazione è possibile raggiungere Hof Vijver, un laghetto che prima cingeva il fossato medievale e che un tempo proteggeva la città.
E’ qui che si possono visitare gli edifici del Parlamento e la Mauritshuis, ossia la casa di Johann Maurits, uno dei tanti uomini ricchi e commercianti dell’epoca che adorava collezionare, opere che oggi assieme alla sua abitazione fanno parte del dominio reale.

Vicino è possibile dare un’occhiata al Ridderzaal (Palazzo del Cavaliere) uno splendido castello, che testimonia l’epoca del XIII° secolo, dimora di banchetti sempre legati alla caccia !

Qualche tempo fa, Eugenio, un italiano che vive ormai a L’Aia da 8 anni mi fece notare di come la photogallery di Amsterdamtour.it fosse carente di questa straordinaria città olandese e mi offrì la possibilità di riprendere delle foto dalla sua incredibile galleria fotografica.

Non me lo faccio ripetere due volte, mi catapulto sulla sua risorsa con l’intenzione di prelevare quello che secondo me è più bello.. ma è tutto bello… la scelta non è stata facile e ho cercato di raggruppare per argomenti quello che Eugenio ha splendidamente fotografato..

Sembra quasi di essere davvero a The Hague (cosi’ come la chiamano internazionalmente), tutto è stato ripreso con estremo dettaglio (probabilmente Eugenio è un professionista) i palazzi governativi, le costruzioni e l’architettura modernissima cosi’ maestosa, le splendide panoramiche dall’alto, le curiose sculture e statue di bronzo, la città in inverno e di notte, la natura tra anatre e cigni con una distesa di fiori, per non parlare degli incredibili tramonti che avvolgono la città in un modo quasi fiabesco.

Interessanti anche alcuni eventi, come l’anniversario della liberazione e il recentissimo giorno della regina ma se visitate la splendida galleria fotografica di Eugenio, sicuramente, riuscirete ad apprezzare meglio, le foto nel loro formato originale pubblicate con un sistema anche di condivisione immagini davvero eccellente, che partendo dalle foto in miniature (più grandi di quelle che ho io) vi può condurre a tutti i formati possibili e immaginabili e non solo dell’Olanda.

Attraenti gli slideshow (che presto inserirò anch’io in Amsterdamtour.it), le informazioni sulle foto e la possibilità di votarle (rank) per farle emergere in prima pagina tra le più popolari.

Ecco invece quello che hanno riferito 3 amiche in vacanza:

Una città molto particolare in cui in pochi metri si passa dall’architettura modernissima degli edifici vicino alla stazione all’antico palazzo del parlamento. E a pochi minuti di tram il mare… bellissimo, con un vento gelido…. Purtroppo abbiam fatto tardi e dobbiamo saltare la tappa a Delft, qui alle 17 chiude tutto e non c’è in giro più nessuno!

Den Haag (L'Aja), il Palazzo Reale

Den Haag (L'Aja), i Palazzi

Den Haag (L'Aja), i Palazzi

Den Haag (L'Aja), la Chiesa

Den Haag (L'Aja), i Palazzi moderni

Den Haag (L'Aja), i Palazzi moderni

Den Haag (L'Aja), i Palazzi moderni

Den Haag (L'Aja), i Palazzi moderni

Den Haag (L'Aja), i Palazzi moderni

Den Haag (L'Aja), i Palazzi moderni

Den Haag (L'Aja), i Palazzi moderni

Den Haag (L'Aja), i Palazzi

Den Haag (L'Aja)

Den Haag (L'Aja), i Palazzi

Den Haag (L'Aja), i Palazzi

Den Haag, il Viaggio di Federica

Den Haag (L'Aja), la Vetrata

Den Haag (L'Aja), la Fontana

Den Haag. La Spiaggia

Den Haag (L'Aja), il Mare

Den Haag (L'Aja), la Chiesa

Den Haag (L'Aja), la Chiesa

Den Haag (L'Aja), i Palazzi

Delft, la Fontana

Den Haag (L'Aja), la Cicogna, il Simbolo della Città

Den Haag (L'Aja), il Mare

Den Haag (L'Aja), il Palazzo Reale

Den Haag, il Viaggio di Federica

Den Haag. La Spiaggia

Den Haag (L'Aja), un Coffe Shop

Den Haag (L'Aja), il Viaggio di Federica

Tag: , , , , ,

7 Commenti a “L’Aia, la capitale politica dello stato olandese”

  1. cristina Scrive:

    Belle foto! Complimenti a tutti.

    Den Haag è la mia città preferita. Se potessi mi trasferirei subito là. Non c’è paragone con Eindhoven !
    E’una città viva, interessante, con simpatici caffè; è splendido passeggiare per le sue strade e vedere il cortile del Parlamento, il Palazzo Reale.
    Io la preferisco persino ad Amsterdam.

  2. admin Scrive:

    Ma guarda un pò Cri.. Den Haag (L’Aja chiamata in Italia) la trovi persino migliore di Amsterdam :)

    Avevo una splendida amica italiana che abitava lì da 12 anni : Elisabetta ma ne ho perse le traccie.. peccato

  3. Annarita Scrive:

    Invece a me L’Aia non entusiasma tantissimo. Forse anche perchè alla fin fine avrà sì e no meno di 800 anni di vita “vera”, quindi non è che possa avere chissà quale splendore o storia.
    E’ carina ed è piuttosto interessante (soprattutto per via di quello che c’è da vedere in quanto ad edifici), ma nulla di che. E la mia amica spagnola che si è trasferita lì dice che non è nemeno l’ideale per i giovani, almeno rispetto a città come Amsterdam, Utrecht e Groningen.
    Chiaramente son pareri personali.
    Comunque a me una città neerladnese che ha deluso di certo è stata Rotterdam.

    Franceco, comunque L’Aia non è capitale di nessuno Stato (è capoluogo di provincia – prov. dell’Olanda meridionale – ed è sede del Governo nederlandese). E non esiste uno Stato olandese.

  4. admin Scrive:

    Annar.. ti ringranzio per le precisazioni :)
    Comunque l’ho chiamata io così.. “capitale politica” (tra virgolette) come sinonimo del fatto che in questa città si trovano molti palazzi del governo centrale o comunque legati alla politica nederlandese.. lo stato (nel titolo dell’articolo) è riferito all’intera nazione e quindi a tutti i Paesi Bassi e non ad una singola provincia/regione
    Giusto per far comprendere il senso delle mie affermazioni precedenti: ovviamente L’Aja non è la capitale dei Paesi Bassi ma è Amsterdam
    Chiedo venia se ho dato l’impressione ai lettori di divulgare una notizia che non ha fondamento di verità :)

  5. cristina Scrive:

    Non so, Annarita, forse avrai ragione, ma quando ho passeggiato all’interno della città mi sono sentita bene, mi piaceva… e anche il meraviglioso palazzo del Parlamento ( quello vecchio, intendo), circondato dall’acqua, i caffè di sera, le luci…Su Rotterdam invece condivido il tuo parere; a parte il porto che è uno dei più grandi del mondo. Il più grande per la capacità di parcheggiare enormi container.

    Sicuramente Harlem, Delft, Utrecht sono più carine.

    Però Francesco ha ragione: Den Haag è la capitale politica dell’Olanda. Su questo non ci sono dubbi. E ci abitano, anche vicino al mare, per esempio a Wassenaar i più ricchi olandesi, anche della famiglia reale, in ville favolose.

  6. admin Scrive:

    Grazie Cri.. inoltre vorrei aggiungere che Annarita ha ragione a dire che non ci sono stati ma invece provincie/regione olandesi
    Comunque ribadisco (solo a scopo di informazione e precisazione) che intendevo riferirmi all’intero Stato Nederlandese.. anche se l’Olanda non corrisponde all’intera Nazione dei Paesi Bassi (ma a solo a 2 provincie)

    Ma l’ho fatto perchè per gli italiani, è di uso comune riferirsi a tutti i Paesi Bassi quando parlano dell’Olanda :)

    Credo sia utile averne parlato per coloro che forse non lo sapevano ancora :)

  7. Annarita Scrive:

    Cri, anche io ho avuto sensazioni positive camminando per l’Aia, però non è proprio tra le mie preferite come città. E infatti, come hai scritto anche tu, considero quelle che hai nominato città più carine.

    Per quanto riguarda il definire L’Aia “capitale politica dell’Olanda”… Beh, L’aia è capoluogo di provincia dell’Olanda Meridionale. L’Olanda non è una Nazione (come poi ha riprecisato Fra), quindi non può comunque avere una capitale.
    Che poi Francesco intendesse riferirsi al fatto che a L’Aia ha sede il Governo nederladese è sembrato anche a me.

    Mi scuso (soprattutto con Fra) se magari posso sembrare esageratamente pignola, ma poi mi capita di trovarmi discorsi assurdi di certe persone. Non sapete in quanti mi hanno detto che i Paesi Bassi sono un’insieme di Stati che comprende Olanda, Belgio ed altri (sì sì, come no… Al massimo c’è il Benelux, ben altra cosa), perchè leggevano ovunque Olanda come Nazione e non Paesi Bassi, o che la lingua nederlandese/neerlandese non esiste, ecc.. Come anche, riferito alla Spagna, tanta gente pretende di trovare la Spagna in città catalane come Barcellona…

    BUON NATALEEEEEEEEE!

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline