Olanda, dal 1° Dicembre saranno vietati anche i funghi allucinogeni freschi

Vietati in olanda anche i Funghetti allucinogeni freschi

Dal 1° dicembre sarà proibito in Olanda produrre e vendere funghi allucinogeni freschi (i psilocibini), i cosidetti ‘magic mushrooms‘.
Nei Paesi Bassi si possono acquistare i funghetti in circa 180 negozi specializzati, i cosiddetti ‘smartshop’. Paul van Oyen, membro dell’associazione che li rappresenta, prevede che a causa del bando circa la metà dovranno chiudere.

Su proposta del ministro della salute Ab Klink, lo ha deciso il governo olandese, estendendo il divieto già in vigore per la vendita di funghi allucinogeni essiccati già da tempo colpiti da un provvedimento proibizionista. Secondo lo stesso ministro tale provvedimento è stato preso a causa del ‘carattere imprevedibile dei funghetti’, che possono condurre a “esiti pericolosi, a volte fatali” ma soprattutto a seguito di una serie di incidenti che hanno coinvolto giovani turisti che ne fanno spesso un uso smodato, più degli stessi cittadini olandesi.

Destò infatti forte preoccupazione la morte nel marzo scorso di una studentessa francese di 17 anni che ne aveva consumati alcuni prima di buttarsi giù da un ponte di Amsterdam. Formalmente non è stato riscontrato alcun legame tra il decesso della ragazza e il consumo dei funghetti, tuttavia, pare che l’accaduto si sia sommato ad altri casi meno gravi dove sarebbe stata riscontrata una certa aggressività in chi assume queste sostanze.

Secondo le autorità sanitarie di Amsterdam, il servizio di ambulanze ha infatti ricevuto centoventotto chiamate l’anno scorso per assistere giovani che avevano ingerito i cosidetti ‘funghi magici’.

L’ufficialità di tale notizia è confermata da fonti autorevoli olandesi quali:

– il sito internet del quotidiano ‘Nrc-Handelsblad
Paddoverbod vanaf 1 december
Geen Paddo’s voor Sinterklaas?
Leve de monarchie ?
Verbod op paddo’s vanaf december

Chi vorrà quindi usufruire delle proprietà allucinogene disponibili legalmente dovrà affrettarsi.. certo che gli olandesi quando decidono non li ferma nessuno !

Ringranzio Da Goa Trance, un lettore del blog, per la preziosa segnalazione e i riferimenti

Via Agenziaradicale.com

Tag: , , , ,

72 Commenti a “Olanda, dal 1° Dicembre saranno vietati anche i funghi allucinogeni freschi”

  1. Bianca Scrive:

    E vieta di qua, e vieta di là… Non entro nel merito ma certo l’Olanda sta subendo un cambiamento niente male.

    Frà, l’articolo di Cristina in questione (molto dettagliato) è alla voce ‘articoli’ nel suo sito, il numero 6 mi pare, in data 12 maggio 2005.

  2. cristina Scrive:

    E meno male che li hanno vietati!
    Come vi ho detto ho fatto un servizio per la RAI e ho intervistato dei ragazzi sotto l’effetto di alcune specie di funghi e vi assicuro che l’effetto è devastante. Li sconsiglio vivamente.

  3. Simone Scrive:

    Eccoci di nuovo ad un’altro divieto sulle droghe..
    La questione ad esempio della ragazza morta per i funghetti e’ un pretesto per un’azione che gia’ si era pensata ( in realta’ e’ 2 anni che sapevo dovessere gia’ stata applicata )
    Al di la’ dei funghetti che vieteranno e’ palese che stanno facendo una “campagna” di allontanamento dalle droghe come anche nella spinta di dissuasione per la cannabis..
    A mio parere come gia’ detto in altri articoli Amsterdam sta cercando di togliersi il “peso” dallo stomaco di essere etichettata come la citta’ del sesso e della droga ma anzi vuol “capitalizzare” gli investimenti in negozi piu seri , botique, per accapparrarsi i primi posti in europa come citta’ piu moderna pur mantenendo le proprie tradizioni.

    Sara’ giusto o no , spero che non perda mai quel fascino indiscusso che la contraddistingue e che attira migliaia di stranieri e turisti tutto l’anno.

  4. goa trance Scrive:

    meno male un corno, io andavo ad amsterdam solo x quello. hanno perso un turista.

  5. goa goa Scrive:

    ognuno si diverte come vuole…

  6. Piero Scrive:

    Appunto…l’imporante è arrivarci domani ad amsterdam….
    Sto strippando…mi passerò un’altra nottata in bianco….

  7. cristina Scrive:

    Lo sapevo che avrei avuto dei commenti in disaccordo con me.
    Comunque apprezzo Francesco che ha un blog aperto a tutte le notizie; e su cui scrivono persone educate, anche se non condividono tutte le idee espresse dagli altri!

    Vedi, Goa, non so tu che esperienze abbia avuto; ma quello che ho visto io non aveva niente a che fare con “il divertimento”. Te lo assicuro! Una delle ragazze che aveva preso quei funghi si è rifugiata sotto il letto urlando dalla paura e ci è rimasta tutta la sera. Il suo ragazzo si è fatto la pipì addosso dallo spavento perchè era convinto che la camera fosse piena di nani cannibali….

    Io ho fatto il mio servizio giornalistico e me ne sono tornata a casa con i nervi ed il cuore a pezzi, pregando Dio che i miei figli non dovessero mai subire gli effetti di quelle sostanze; perchè non mi è sembrato proprio che si fossero divertiti…. Non so che cavolo di funghi avessero mangiato ma rimango della mia idea che, appunto ,io preferisco divertirmi in un altro modo.

    Comunque un consiglio: controlla sempre quello che prendi. Qui ci sono dei piccoli pulmini parcheggiati davanti alle discoteche dove analizzano tutto quello che i ragazzi vogliono assumere. E distribuiscono i preservativi gratis.
    Non rischiare la vita e la salute. Te lo dico come se fossi figlio mio. Ho visto troppe cose brutte nella mia carriera di mamma e di giornalista…

  8. goa trance Scrive:

    guarda che gli psichedelici non hanno niente a che vedere col “divertimento”, sono sostanze sacre che l’uomo usa da millenni ricavandone momenti di intuizione, di rivelazione e di illuminazione

  9. cristina Scrive:

    Lo so ma io resto della mia idea che non vorrei mai provare. D’altra parte ho sempre avuto una grande paura di tutto ciò che potrebbe levarmi la mia lucidità, la mia capacità di stare con i piedi per terra, di essere “lucida”.
    Il mio cervello è un bene troppo prezioso per correre il rischio di annebbiarlo o di danneggiarlo.

    E quando ho voglia di volare lo faccio con la fantasia, creandomi sogni di speranza, sogni bellissimi, che mi vengono lo stesso bene anche senza bisogno di usare droghe. Ripeto, Goa, le droghe (e l’alcool) mi fanno paura; ho visto troppa gente rovinata. Anche dal gioco. Insomma da tutto ciò che non riuscivano a dominare. Una volta ho fatto un servizio sull’alcolismo in un ospedale psichiatrico; allora se avessi visto tu quello che ho visto io ( per esempio un uomo in preda al delirium tremens) forse mi capiresti.

    Puoi non condividere la mia idea, ma provare a capirmi. Anche se su questo piano non saremo mai d’accordo. Gli olandesi dicono che puoi fare tutto ma ” met mate”, che vuol dire “con misura”. Lo trovo molto giusto.

    Inoltre, secondo me, bisognerebbe non solo non fare mai male agli altri ma anche a se stessi.

  10. Bianca Scrive:

    Intuizione, rivelazione, illumonazione?

    Caro goa trance, io cerco sempre di capire le ragioni degli altri e poiché ho uno spiccato temperamento artistico sono sensazioni bellissime, lo so da me: intendo che io i funghi li possiedo già naturalmente, una sorta di droga naturale e c’è chi questa euforia se la procura con altri tipi di sostanze.

    Quello che mi fa paura è quando la situazione scappa di mano: ho lavorato in luoghi dove in molti prendevano polveri e simili, iniziavano con “oh, it’s very very nice” e poi sono finiti male.

    Ciao!

  11. Bianca Scrive:

    Illuminazione, of course…

  12. cristina Scrive:

    Fantastico quello che hai scritto, Bianca! Anche per me è così.

    Goa è sicuramente molto giovane. Io non più; e ho imparato, nel corso di una vita creativa in cui ho goduto di tante emozioni ma senza aver bisogno di ricorrere a sostanze che le provocassero, che è meglio, come dice Bianca, non lasciarsi scappare la situazione di mano. Perchè è molto pericoloso. Ripeto, ho visto molta gente che aveva perso il controllo sul proprio cervello stare male, molto male. Persino morire. Da qui la mia decisione di non voler NEPPURE provare quelle sostanze.

    Tuttavia, come Bianca, cerco di capire le ragioni degli altri, soprattutto se sanno rispettare con altrettanto..rispetto le mie! Al mondo c’è posto per tutto; e per il contrario del tutto.

  13. GuidOlanda Scrive:

    Cri e Bianca.. effettivamente l’equilibrio in ogni cosa è un rimedio universale.. Evviva Bianca la ns droga naturale :)

  14. Bianca Scrive:

    Sì Francy e Cristina

  15. Bianca Scrive:

    Sì Francesco e Cristina è proprio così, io ho paura persino di prendere delle medicine, facile entrare nel tunnel dei farmaci, difficile uscirne.
    Poi naturalmente capisco che altre persone abbiano scelto un’altra strada.

    L’euforia creata per esempio da un umore altalenante e da simili sensazioni è fantastica, si entra in un mondo meraviglioso, si hanno delle percezioni diverse dalla normalità ma per me è sempre stato importante tenere il cervello sotto controllo.

    Altrimenti povera me… sono contraria comunque al proibizionismo, in ogni caso sono discorsi molto interessanti: infatti c’è tutta una branca letterario-poetica-musicale che ci si rifà e sono argomenti che leggo avidamente.

  16. cristina Scrive:

    a meno che certe sostanze abbiano uno scopo terapeutico….Come la serotonina di cui il cervello ha assolutamente bisogno. Infatti quando manca ci si sente depressi e si può cadere in sempre più GRAVI stati di depressione.
    Allora farsi curare con ansiolitici, antidepressivi e farmaci che ristabiliscano l’equilibrio del cervello, anche per mancanza di serotonina, è importantissimo! Non capisco chi preferisce rimanere depresso e quindi soffrire e far soffrire i suoi cari… invece di prendere gli antidepressivi. Meglio assumerli per tutta la vita che impazzire!

  17. gloria Scrive:

    Sono daccordo anche io con Cris, Bì e Francesco.
    Non ho mai provato e nemmeno sono curiosa di farlo; mi dispiace Goa!

  18. goa Scrive:

    la paura è sempre figlia dell’ignoranza, e voler vietare qualcosa che non si conosce, ma che è usato dalla preistoria, bhe, si commenta da solo…

  19. gloria Scrive:

    Qui si tratta di preservare…altro che farsi fondere le cervella da qualcosa di innaturale. Certo che i peruviani delle Ande, masticano erba da centinaia d’anni e stanno benissimo…ma non credo di essere ignorante solo perchè non sono curiosa. Sorry

  20. Bianca Scrive:

    Goa, complimenti per la tua sapienza alla quale mi inchino reverente.

  21. Bianca Scrive:

    Ahahah, appena letta in un blog: “mi inchino di fronte alla tua enorme saggezza” – come ho scritto sopra io – a proposito di Amy Winehouse, talentuosissima assai e il resto è storia.

    Goa, per me la libertà è il bene più prezioso e ognuno è libero, liberissimo di fare quello che vuole, sono contraria al proibizionismo, capisco chi vuole provare sensazioni forti, insomma viva l’Olanda e la libertà.

    ‘Notte.

  22. cristina Scrive:

    Secondo me Goa non si riferisce a noi, Gloria, ma solo al governo olandese che proibisce.
    Noi non proibiamo niente, abbiamo solo espresso le nostre idee PERSONALI, che riguardano soltanto quello che NOI pensiamo e facciamo. E non mi sembra che Goa critichi noi perchè esprimiamo il nostro parere; come noi non abbiamo criticato lui. I blog sono scambi di idee ma non per questo sono necessariamente scambi di idee uguali. Altrimenti che noia! Basta rispettarsi, perchè il rispetto è la base della libertà. E su questo siamo tutti d’accordo, mi pare: Goa, Gloria, Bianca, Franci, Simo, io , ecc.

  23. alessandro Scrive:

    sono d’accordo con Cristina, questi tipi di droghe sono devastanti.
    Non si può dire che erano usate anche nell’antichità, i romani usavano addolcire il vino con sali di piombo e l’hanno fatto per secoli e molti, imperatori compresi, hanno dato segni di pazzia.
    Si legge di molte chiamate dell’ambulanza per l’uso di questi funghi e forse in alcuni casi l’ambulanza non era disponibile per chi aveva un infarto in corso
    Mi ricordo quando in italia si voleva rendere il casco obbligatorio per i motociclisti, molti come al solito si sono appellati alla libertà, quanta gente però è stata salvata.

  24. GuidOlanda Scrive:

    Tutte le vs opinioni sono le benvenute e aiutano a fornire spunti di riflessione

    Come ha detto Cristina (vorrei incorniciare questa frase e appenderla da qualche parte in BlogOlanda.it)

    I blog sono scambi di idee ma non per questo sono necessariamente scambi di idee uguali. Altrimenti che noia! Basta rispettarsi, perchè il rispetto è la base della libertà.

  25. cristina Scrive:

    Alessandro, sei tu?????? Che bello che adesso ci sei anche tu in questo blog!

    Ed è importante anche il tuo commento. Tra l’altro un medico ci mancava proprio!!!!!!

    Ragazzi, abbiamo un altro vip fra di noi!

  26. Bianca (aspirante vippina) Scrive:

    Spero che il 2009 sia il mio vip-anno…

  27. gloria Scrive:

    Certo che rispetto Goa e tutti quelli che desiderano provare; IO NON sono curiosa e nemmeno da criticare, credo!
    Certo che la libertà è il bene più prezioso ecc.ecc. e se qualcuno ci va con intenzione di provare…chapeau!

    X Alessandro:
    Mi occupo di guida sicura. Ho fatto molti meetig a questo proposito, in parecchie città italiane e con personaggi importanti che fan , di ordine e grado, di Senigallia (An). In quell’occasione, il mio testimonial è stato Alex Zanardi, caro amico di sempre.
    Ti garantisco che i ragazzi dopo aver parlato con lui, hanno cominciato a rigar dritto…
    poi li abbiamo monitorizzati per 3 mesi e, su 750 con patentino, ne hanno beccati solo 2 in tutto senza il casco!
    Dipende chi gli parla, anche se con la zucca dura che si ritrovano, sono convinti che a loro…non succederà mai nulla! E’ il famoso delirio di onnipotenza che a quell’età si è convinti di avere, nooo?

  28. alessandro Scrive:

    x Gloria:
    Hai ragione che dipende molto anche da chi parla con i ragazzi, ma penso che in parte la colpa sia anche dei media, parlo di televisione e alcuni tipi di cinema, che portano realtà distorte.I ragazzi inoltre amano provocare gli adulti forse per far notare che anche loro hanno le loro idee.
    Penso, però, che un po’ di razionalità non farebbe male, se sai che qualcosa non va o fa bene , perchè continuare?
    Gli effetti della mancato uso del casco si conoscono da molto tempo e anche gli effetti delle droghe sul cervello, ma sembra che nessuno ci pensi.
    Penso che un altro problema da affrontare sia quello del consumo di alcol, ora in netto aumento tra i ragazzi in Italia. Anche l’alcol, intendo anche il vino, produce patologie gravi, se non è consumato in modica , molto modica, quantità, ma qui ci scontriamo con interessi enormi.

  29. cristina Scrive:

    Caro Alessandro,
    qui cominciano a bere birra in fasce…..e adesso stanno correndo ai ripari anche da noi, in Olanda.
    Comunque i controlli sui guidatori sono molto severi e lo sono sempre stati.

    Se sento quanti incidenti anche mortali avvengono in Italia a causa di persone che guidano in stato di ebrezza (e magari pure dopo essersi imbotitti di droghe), mi vengono i brividi. Invece che impiegare tanta polizia alla caccia di prostitute e clienti (maggiorenni), dovrebbero impiegarla ad attuare controlli più severi in questo campo….

  30. gloria Scrive:

    e ben vengano le restrizioni! Egoisticamente parlando sono astemia, ma un poco di civiltà non guasterebbe proprio in un paese sconquassato e, senza regole come l’Italia.

    X Alessandro:
    Sì, ci siamo posti anche quel pensiero;
    ma inserirsi in mondi diversi, da quello che abbiamo deciso di trattare, serebbe troppo faticoso e si finirebbe con il NON bene nulla!
    Ormai siamo conosciuti, stimati ed accolti a braccia aperte dalle Amm.ni Comunali, e se cambiassimo argomento, o tema, potremmo diventare dei cosiddetti “cioccolatari” (senza nulla togliere alla onorata categoria).
    Purtroppo non ci si può accollare tutti i peccati del mondo!
    Il nostro è un volontariato e facciamo già molta fatica a “trovarci” per agire.
    Comunque grazie per le tue note, apprezzabilissime.

  31. goa Scrive:

    cristina in italia la polizia è troppo preoccupata ad arrestare chi ha un pezzo di fumo in tasca x arrestare gli ubriachi alla guida che uccidono ogni fine settimana un sacco di persone… l’alcol in italia provoca 25.000 morti l’anno ed è la prima causa di incidenti stradali mortali, ma è legale e in vendita ovunque senza alcuna regola, mentre la cannabis che non ha mai ucciso nessuno nella storia umana e che nei paesi civili è usata come medicina, viene ancora considerata una pianta demoniaca… che i proibizionisti se la prendano con Dio che ci ha donato questa pianta, se proprio se la devono prendere con qualcuno

  32. francesco Scrive:

    ma la lasciate sta almeno amsterdam…cavoli è il paese dei balocchi…il paese dove tutti stan bene….e mo volete togliere i funghetti…è noooooo!!!!!!!!!!!!!!!! mi che nn sono mica cosi devastanti come dicono
    ti fai solo delle grandi risate…e ba

  33. Piero Scrive:

    Io per i funghi allucinogeni sono favorevole anche se non ne ho mai presi pre distorcere la mia realtà…tanto lo è già di suo…ehehee
    Sballarsi per 2 o tre giorni ,per poi caso ma ifinire dentro ad un canale di Amsterdam…no !! grazie…non so quali siano i suoi effetti,ma non intendo nè ora e nè mai …provarli…ma chiudre i coffe o proibire la cannabis…qui si resenta il ridicolo.

  34. Pettine Scrive:

    Secondo me chi non ha mai provato i funghi non può neanche entrare nell’argomento. X CRISTINA: se i funghi a quei ragazzi hanno fatto quell’effetto.. bhe sarebbe meglio che non li predessero più o che si istruissero un minimo su cosa vuol dire VIAGGIARE…
    Non mi sembra tanto giusto proibirli anche a chi li apprezza… che pensino un po’ a noi italiani costretti a vivere in questa dittatura cattolico-mafiosa…
    quando andiamo ad Amsterdam vogliamo STACCARE LA SPINA!!!!!

  35. Piero Scrive:

    Qui non si tratta di chi apprezza o non apprezza…se prprio mi devo sballare allora mi faccio una canna o mi bevo l’impossibile e poi mi metto a dormire su un letto come uncane e al max. quello che rischio è lo svegliarmi l’indomani con un’emicrania…Ma da una sigaretta…alla canna e poi ai funghi è un attimimo passare oltre…no grazie.
    Per la cronaca in Svizzera domenica ci sarà un referendum dove la maria sarà libera per tutti oppure no…coltivarla ,comprarla ecc.ecc…a buon intenditore poche parole.
    http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/articoli/articolo434213.shtml

  36. goa Scrive:

    giusto di sfuggita dico che ogni anno in olanda vengono consumate 1,5-2 milioni di dosi di funghi http://www.google.com/hostednews/afp/article/ALeqM5j34CRMyMgD08jBecb14zjSyaipAw e che ogni anno vi sono appena 100 incidenti in qualche modo associati ai funghi http://reddepaddo.nl/?p=136
    ebbene, nei paesi bassi vi sono 300.000 alcolisti e oltre 650.000 assuntori cronici di sonniferi e calmanti http://it.wikipedia.org/wiki/Politica_dei_Paesi_Bassi_in_materia_di_stupefacenti

  37. vallaz Scrive:

    ci stiamo tutti imprigionando da soli….ci cerdiamo liberi ma siamo tutti in un grosso carcere chiamato italia! non sei più libero di fare un aperitivo con la tua ragazza xchè se cadi in un posto di blocco ti tolgono patente e ti sequestrano la maacchina…e poi come ci vai al lavoro x guadagnarti la PAGNOTTA A FINE MESE? ti fai una canna sempre con la tua ragazza alla sera sul divano guardandoti lo zelig o semplicemente facendo della sana intimità,poi dopo due settimane cadi sempre nello stesso posto di blocco e dinuovo via patente…..e se x caso hai un incidente,hai pure ragione passi direttamente al torto e sulla testate giornalistiche trovi scritto:drogato alla guida causa incidente!mentri ti eri fumato una cannetta sul divano due settimane prima!io vedo polizia e carabinieri assetati di far contravvenzioni di questo genere e non fare altro in questo sporco paese dove siamo sommersi da extracomunitari che occupano qurtieri delle nostre città e tu cittadino italiano non sei più tranquillo di metterci piede,sommersi dalla mafia,sommersi dalle tasse,stipendi da fame nera,ecc potrei continuare x molto..e le preoccupazioni delle nostre foze dell’ordine sono la cannetta la birretta il mandarti al sert e spillarti soldi con multe da capogiro,che già ci sta pensando il nostro caro governo con tutte le tasse dirette ed indirette che ci fa pagare!allora io dico xfare il carabiniere o il poliziotto cha sia devi essere: o una persona ignorante come una scarpa,quindi non sapere niente,non vedere a un palmo dal tuo naso ed agire solo secondo quello che ti viene impartito,quindi essere paragonato ad un pecorone…o altrimenti x arruolarti in una forma di fascio del genere devi proprio essere un bastardo dentro,infame,fascista di merda!praticamenteil vecchio detto sesso droga e rock’n roll lo stiamo sepellendo e dietro di lui nel fosso ci stiamo buttando anche noi,ci manca solamente che ci mettano delle regole x come fare e quando fare del sesso e poi siamo all’apice della follia! funghi fumo alcool sigarette gioco d’azzardo e chi più ne ha più ne metta tutto se fatto in modo improprio non fa certo bene,ma se fatto con criterio x chi lo vuol fare è un toccasana,poi la vita è la nostra e dobbiamo essere liberi di fare quello che vogliamo su di noi!x chi dice si all abolizione dei funghi, bene si rispettano le tue idee, quindi non farne uso nessuno te lo impone ma non controbattere le nostre di idee rispetta le nostre….esigenze e non imporci di non fare uso come noi non imponiamo a te il contrario! un saluto a tutti

  38. GuidOlanda Scrive:

    Ciao vallaz.. riflessioni le tue davvero sincere e genuine :)

    aggiungo quello di cui parlano oggi i giornali:
    L’ultimo sballo da funghi
    Olanda, addio al mito hippy -Vietati i funghi «magici»

  39. lara Scrive:

    penso proprio che la libertà nasce dentro ogniuno di noi ed è diversa per ogniuno. Vorrei sentirmi non umiliata da una vigilessa quando giro con due campanelle sulla mia fac-simile di bike in passeggiata a cogoleto dicendomi che rovino una passeggiata!!! sentite allora mi obbligate a fare la kemikaZE sull’aurelia…occhio io fumo e non mi attraversate la strada (anche se ho smesso per economicità)…comunque penso che le prime sono le leggi ad essere incoerenti…fottetevi pito? bla bla bla

  40. lara Scrive:

    ah e viva i funghi in bici

  41. goa Scrive:

    comunque hanno vietato solo la vendita, non l’autocoltivazione, e x i primi tempi ad amsterdam chiuderanno un occhio sulle vendite, dando modo ai negozi di finire le scorte… x altro il vlos sta preparando il ricorso in tribunale x sconfiggere questi cristiani proibizionisti

    http://www.nu.nl/news/1865753/11/Amsterdam_gaat_paddoverbod_voorlopig_niet_handhaven.html
    http://www.ad.nl/binnenland/2815681/Verbod_paddorsquos_geldt_niet_voor_thuis.html

  42. CrazyShroom Scrive:

    Hi All,

    Just wondering if someone know where to buy magic mushrooms online.
    I used to buy them form Shayanashop but they stopped selling them affter the ban of 1st of december.
    If some one would tell me where i can buy them i would be every gratefull

    Tnx,

    CrazyShroom

  43. vallaz Scrive:

    Proibizionismo e Fastidio!
    Ma tutta questa gente che proibisce cosa fa nella vita, oltre naturalmente a rompere i maroni a chi lavora x vivere e non che vive x lavorare? ma ce l’hanno un loro passatempo o una dedizione loro di vita? amstedam resterà sempre amstedam,xò se sta cambiando la colpa è di tutti gli stati facendi perte della comunità europea,compresi noi,o meglio il nostro governo, cha stanno facendo leggi su leggi sempre più assurde…ci rendiamo conto che in un pase come l’olanda dove si può fumare erba nei locali non si può fumare più sigarette…!!!!e tutto ciò x adeguarsi alle normative europee….che tristezza! La resa illegale dei funghi x il 70% è graZIE ALLE NUMEROSE LAMENTELE DEGLI STATI LIMITROFI! VERGOGNA!!!!!

  44. piero Scrive:

    Cosa ci vuoi fare…siamo in balia di bigotti…che fanno leggi assurde…che propongono come farà lo psiconano Berlusconi al G8 ,prporrà di adottare la legge sarkosy…per il p2p,alla faccia della privicye per le lobby americane ….poi quando si scopre …come han fatto le jene , che in parlamento c’è chi si fa di canne con tanto di pista da sci…….allora scatta il garante della pravicy a bloccare tutto.perchè c’è privacy e privacy.
    E così vale per la prostituzione…finchè c’è la chiesa che rompe i cogli…ni…e incalza i governi…si faranno sempre leggi più assurde e l’Olanda che fino ad ora era considerato il simbolo del liberalismo,si sta adeguando pur di non soccombere…
    E quando si tratta di di leggi e di chi ne beneficia,mi viene in mente il film di ieri sera che ho visto su sky…” il marchese del grillo “…che in una scena fa ad un tizio,mentre quest’ultimo veniva arrestato mentre il marchese veniva prosciolto…”ahò…io so io e tu sei tu…e tu non conti un ca**o !!!

  45. vallaz Scrive:

    **Modifica dell’Admin di BlogOlanda **
    Cancellata una parolaccia..
    In questo blog potete parlare liberamente ma non fate uso di un linguaggio poco consono alla vs persona..

    Grazie per la comprensione
    **Modifica dell’Admin di BlogOlanda **

    e allora RIVOLTA!!!!!!! IMBRACCIAMO LE ARMI COME I NOSTRI VECCHI E CARI PARTIGIANI e lottiamo contro un nuovo tipo di fascio!!!!!! dobbiamo tornare alle brigate rosse,anzi ROSSISSIME!!!!
    RIVOLUZIONE!!!!!!!!!!!!
    chi ci sta sia con me!io confesso di non essere computeristicamente in grado di organizzare una cosa del genere, ma umanamente e socialmente mi metterei in prima linea!uno dei miei pensieri più ricorrenti è quello di fare parte ad una rivoluzione antiberlusconiana ed anti proibizionista…se solo in questo fot…o paese non fossero tutti così vecchi e ottusi….che poi coloro risultano i discendenti di tutte le rivoluzioni socialmente utili..vedi il fine secondo dopo guerra, il ’68 eccc…ed ora ci troviamo con la stessa gente che un tempo lottava x il contrario di quello che ora sta votando x noi….ed è,purtroppo la stragrande maggioranza…CHE TRISTEZZA!

  46. lara Scrive:

    il mio cane dice:BAU!!

  47. vallaz Scrive:

    W I CANI SCIOLTI!!!
    anche loro hanno diritto..li abbiamo voluti integrare nella nosta società come i migliori amici dell’uomo.. ALLORA INTEGRIAMOLI FINO IN FONDO!!!
    W I CANI SCIOLTI!!!!

  48. lara Scrive:

    ma noi siamo i loro migliori amici?

  49. lara Scrive:

    funghetti anche x i cani…BASTA QUESTA VITA IN BIANCO E NERO!!!

  50. Piero Scrive:

    Qui non si tratta di destra o di sinistra e tanto meno non bisogna buttarla sulla politica…almeno in questo blog,ma se si vuole aprire una parentesi allora dico…
    Purtroppo le leggi non le facciamo noi,ma la colpa di come va la politica italiana,non è loro,ma la nostra…pensateci un attimo,siamo noi che li votiamo…basterebbe che tutti se ne andassero al mare o dovunque,ma non a votare e chissà che in un giorno migliore non nasca una classe politica migliore di questa …. Il nostro popolo ha bisogno di un’aria di freschezza…di gioventù….bisogna mettere da parte il passato e passare dalla cinquecento al pc wifi..tanto per capirci..

  51. vallaz Scrive:

    si in effetti è un pò degenerata sulla politica la cosa….
    sorry per la parentesi con pantomime polico italiane…tanto x chiudere meglio la parentesi..:hai detto bene piero “basterebbe che tutti se ne andassero al mare o dovunque,ma non a votare…”io ho seguito il tuo consiglio,ma il resto della società,tranne pochi,è andato a votare o x il marcio o x la muffa;ed ecco il risultato!puzza ovunque ti volti)QUADRA E GRAFFA!
    torando ai nostri tanto cari ed amati funghetti…scomparsi purtroppo da 16 giorni a questa parte anche dal”tollerante” mercato olandese,non ci resta che trovarli al sempre ed unico nonchè affidabile mercato del niente…vediamo di non toglierli anche da li!!!!
    q1uindi se qualcuno avesse modo di averne un paio di porzioni io sarei un acquirente…fatemi sapere cosi ci si organizza x la compravendita,non faccio mancare l’invito a casa mia tanto x divertirci tuttii insieme!thank’sss ciao a tutti

  52. Annarita Scrive:

    “meno male un corno, io andavo ad amsterdam solo x quello. hanno perso un turista.”…
    Scusa, Goa, ma a parer mio è una tristeza… E uno spreco di soldi e tempo!

  53. Annarita Scrive:

    “dobbiamo tornare alle brigate rosse,anzi ROSSISSIME!!!!”…
    Vallaz, ma ti rendi conto di quello che scrivi????
    France’, questa affermazioe è decismanete peggio della parolaccia che (giustamente) hai cnesurato!!!
    E’ vergognoso, soprattutto se si pensa alle vittime delle brigate rosse e alle loro famiglie (che spero non leggeranno questo post, non per Francesco, ovviamente, ma per l’assurdo e VERGOGNOSO – lo ripeto -commento di Vallaz).
    Caro Francesco, spero davvero che questo blog non sia ritrovo di questi individui.
    Oltre al fatto (quindi al di là di quella orribile frase) che se c’è una cosa che detesto degli italiani che non sanno nemmeno cosa sono i Paesi Bassi è che fanno subito l’equazione Amsterdam = droga e prostituzione!

    Ecco perchè in Italia abbiamo certi politici/politicanti… Alla fin fine un po’ ce li meritiamo!
    Che tristezza!

  54. admin Scrive:

    Annar.. anche se condivido le tue riflessioni e questo blog non è sicuramente un ritrovo per sovversivi devo comunque lasciare a tutti la possibilità di esprimere la loro opinione :)

  55. cristina Scrive:

    Per Goa e tutti gli altri che mi hanno citata cercando di farmi capire il loro punto di vista sui funghi vorrei dire che sono troppo vecchia per cambiare idea; e che comunque ho visto troppe brutte cose per volerlo fare.

    Credetemi, come giornalista, ho scritto molto sulla droga in Olanda, considerato che, tra l’altro, ci vivo da 27 anni; e che ho due figli di 22 e 26 anni. Poi ho fatto un grande servizio per RAI TRE, girando per 15 giorni ( e notti) per tutti gli Huisparty, koffeschoop, piantagioni di mariuana ecc. ecc. E ho visto di tutto. Facendomene un’idea e in seguito LA MIA idea. C’è chi si fa una canna ogni tanto e sta benone. C’è chi se la fa ogni giorno e sta male; come chi beve alcool ogni giorno o mangia cioccolato ogni giorno. Dipende dalla singola persona.

    Però ho visto anche persone che esageravano e due ragazzi che si sono buttati sotto un treno dopo aver avuto la vita DISTRUTTA dalla droga.
    Ecco perchè io me ne sono tenuta ben lontana, funghi o non funghi. Odio essere dominata da un vizio, qualsiasi esso sia. E vizio lo diventa proprio quando tu non sei più capace di gestire la tua vita e i tuoi affetti a causa di una dipendenza. Qualsiasi sia.

    Per cui sono molto più vicina alla mentalità degli olandesi di quanto voi pensiate; perchè il detto più importante che gli olandesi citano spesso è: puoi fare tutto ma CON MISURA. E quando si supera la misura e “quel tutto”diventa pericoloso per la salute del cittadino e della società stessa, sono proprio gli olandesi a correre ai ripari con severità ( vedi chiusura dei Koffeschop, di alcune vetrine di prostitute ecc.) Questo è anche il concetto espresso da Piero.

    Qui ti danno la libertà in assoluto: anche di decidere della tua vita e morte ( vedi eutanasia); ma sempre fissando dei limiti, che, a pensarci bene, sono giusti e saggi. Questa è l’idea che mi sono fatta di questo Paese dopo che ci ho già vissuto metà della mia vita. Infine ha ragione Annarita ( e Francesco se leva le parolacce) che si può discutere con educazione, che le brigate rosse non c’entrano un tubo, che l’Olanda può essere bella ( e brutta) anche senza la droga.

  56. admin Scrive:

    Vorrei quotare e mettere in rilievo un concetto che ha espresso Cristina che credo davvero importante e per il quale credo tutti noi italiani abbiamo qualcosa da imparare:

    Il detto più importante che gli olandesi citano spesso è: puoi fare tutto ma CON MISURA. E quando si supera la misura e “quel tutto”diventa pericoloso per la salute del cittadino e della società stessa, sono proprio gli olandesi a correre ai ripari con severità ( vedi chiusura dei Koffeschop, di alcune vetrine di prostitute ecc.)

  57. Annarita Scrive:

    Francesco, se pensi che incitare al terrorismo e (come minimo) mancare di rispetto a tutte le vittime delle BR e alle loro famiglie sia bello, fai tu… Il blog è tuo. Ma non dire che è libertà di esprimere la propria opinione, perchè incitare ad atti terroristici o sovversivi non è esprimere un’opinione!
    Tra l’altro, mi fa sempre più pena chi davvero spende i migliori soldi per venire nei Paesi Bassi e poi strafarsi e basta (ops, anche pensare a come far rivoluzione, ahahah!)! Poi gli italiani si chiedono perchè il Belpaese è sempre in mano a certa gente…!

  58. goa Scrive:

    annarita ma cosa dici? non hai nemmeno idea di cosa siano gli psichedelici… queste sostanza sacre permettono di sperimentare in prima persona un’esperienza universale in cui l’uno è parte integrante del tutto… si ricordano cose dimenticate e si sbloccano i nodi di crescita che ci limitavano… si ha una sensazione di rinascita e di trascendenza, le emozioni chiarite, il pensiero illuminato e ispirato… si comprende ciò che per anni era sfuggito e l’animo si riempie di compassione, tolleranza e amore per ogni fatto o cosa della vita… ci si accorge di avere acquisito maggiori punti di vista, maggiore capacità di comprensione e questo modo nuovo di guardare le cose può durare settimane, mesi e a volte tutta la vita… x te sarà uno spreco di sldi, x me ed altri milioni di persone dalla preistoria ad oggi no di certo

  59. Bianca Scrive:

    Auguri a tutte/i, li ho fatti nel post di oggi… beh, il discorso di goa è molto affascinante, inutile nasconderlo.

    Ciao ciao.

  60. Ian Scrive:

    Apprezzo e condivido in pieno i pensieri di goa e vallaz. Sono abbastanza rattristato dai commenti di alcune donne ,ailoro,afflitte da perbenismo e bighottismo che spiattellano giudizi su ciò che neanche conoscono…capisco che l’ignoto spaventa ma provate in prima persona prima di giudicare.
    L’Olanda, esempio per tutti noi di buon senso,libertà e civiltà,si stà purtroppo piegando all’ignoranza e al fare malavitoso di tutti gli altri governi, che a quanto pare preferiscono avere spacciatori di coca ed eroina per le strade piuttosto che smart shop e coffe shop.La distinzione tra smart drugs controllate e droghe sintetiche tagliate con chissà cosa e reperite per strada da chissà chi è fondamentale.Gli olandesi credono che se il giovane adulto vuole usare droghe leggere, e l’esperienza ha dimostrato che sono in molti a farlo, sia meglio che le provi in un ambiente nel quale non sia esposto alla sottocultura criminale che circonda le droghe pesanti. Reperbilità legale di droghe leggere=meno richiesta di droghe pesanti= meno mercati neri gestiti dalla criminalità.La teoria del passaggio è un mito da sfatare. Questa teoria rischia di divenire operativa solo quando si eguagliano i prodotti della Cannabis con droghe pesanti, quali l’eroina e la cocaina, in quanto viene minata la giusta credibilità dell’informazione sulle droghe.Se uno poi volesse provare qualcosa di un pò più forte di una canna ecco che ci sono i funghi allucinogeni che sono naturali e rigidamente controllati proprio perchè venduti legalmente. Lo stato, controllando le smart drugs, ha più possibilità e mezzi per concentrarsi alla lotta al commercio illegale di droghe sintetiche pesanti.
    Poi ,come per tutte le cose, il consumo deve essere in quantità ragionevole e il problema è fondamentalmente nei turisti, che potendo godere di questa libertà per poco tempo può succedere che esagerino; priblema che non hanno gli olandesi che ,beati loro,possono godere del loro unico e meraviglioso stile di vita tutto l’anno.

  61. Bianca Scrive:

    A me l’ignoto non spaventa, sono spaventata di più dal noto, quello sì che mi fa davvero paura, ma vedo che troppo spesso ci si passa allegramente sopra.

  62. Annarita Scrive:

    Ian (sempre che tu non sia Goa, eheheh!), non hai mai vissuto qui, vero? Se dici di sì non sarebbe credibile in ogni caso, d quello che scrivi.
    A parte che è evidente che non hai capito perchè esistono i koffieshop (il motivo non è certo creare un ambiente sano dove i giovani possano provare le droghe leggere, coem dici tu).
    Tra l’altro, a parte il fatto che non sono nè perbenista nè bigotta (e lo stesso credo valga per le altre che scrivono qui), probabilmente sono entrata in un koffieshops più volte di te!
    :-)

    “queste sostanza sacre”… Goa, ora pure sacre?
    ^__^
    Vabbeh, faremo finta che sei Antoni Gaudì reincarnato… Almeno…!
    Comunque spero per te che tu non abbia mai modo di scoprire certe cose sulla droga e al dipendenza, guarda! Te lo auguro sinceramente!

  63. Annarita Scrive:

    “sono d’accordo con Cristina, questi tipi di droghe sono devastanti.
    Non si può dire che erano usate anche nell’antichità, i romani usavano addolcire il vino con sali di piombo e l’hanno fatto per secoli e molti, imperatori compresi, hanno dato segni di pazzia.
    Si legge di molte chiamate dell’ambulanza per l’uso di questi funghi e forse in alcuni casi l’ambulanza non era disponibile per chi aveva un infarto in corso
    Mi ricordo quando in italia si voleva rendere il casco obbligatorio per i motociclisti, molti come al solito si sono appellati alla libertà, quanta gente però è stata salvata.”

    Quoto Alessandro perchè, oltre ad essere d’accordo con questo suo pesniero, posso dire, vivendo ad Amsterdam ed avendo chiesto più volte a diverse persone del posto il perchè si sentano e vedano passare tante ambulanze senza che succeda chissà cosa, ho scoperto proprio che la causa sono i malori, spesso molto gravi, di chi assume sostanze allucinogene. E, a quanto pare, la maggior parte sono giovani turisti stranieri.

  64. Manuel Scrive:

    Ministro Ab Klink per fortuna che quando ci so stato io 2007 erano ancora legali quindi devi sucareeee ihihihi… Saluti dalla Calabria. =D

  65. denis Scrive:

    quanti morti ci sono per incidenti in macchina nel mondo, allora vietiamo l uso di auto, anche lalcol era vietato e adesso è una droga legalizzata in tutto il mondo ma quante vittime ha gia fatto? io capisco il dolore di quella famiglia ma è inutile trovare il colpevole non le daranno la loro figlia.tutto l eccesso fa male,un bicchiere di vino non fa male ma un litro si, quella ragazza avrà preso un eccesso di funghetti oltre ad aver fatto un mix di droghe tra maryuana e alcol.

  66. marcoxaero Scrive:

    i funghetti sono stati per me l’esperienza più bella dell’infinito tempo che ci circonda, e anche se non li prenderò più in questa vita so che quell’attimo ritornerà e ritornerà e ma valà ai bigotti, io sono stato dio

  67. zizzi Scrive:

    ma guarda te per colpa di persone idiote, il mondo verrà privato di una delle droghe naturali più bella del mondo!!!!!!! i funghetti ti aprono la mente e ti fanno scoprire angoli del tuo cevello ke nemmeno potevi immaginare!!!ora pero finiranno nel mercato nero…e sicuramente sara molto piu pericoloso cosi ke quando li vendevano legalmente…cmq quella ke si era buttata aveva problemi mentali gia di suo pero i genitori pur di non ammetterlo hanno dato la colpa ai funghi…idioti madre padre figlia e tutti coloro che cercano di togliere la liberta in questo mondo!!!!

  68. ommm Scrive:

    bella *****

  69. francesco Scrive:

    ma ci sn ancora i funghetti?sto partendo per la quinta volta…e ne ho proprio voglia…fatemi sapere qualcosa

  70. Piero Scrive:

    No…almeno x quelllo che ne so io sono vietati …ed io ad Amsterdam c’ero 3 settimane fa…non so dirti se vendano quella roba xche non mi interessa…ho visto un negozio nel quartiere a luci rosse,ma esposti in vetrina non ne ho visti.

    Hola

  71. Cristian Scrive:

    Ma li vendono ancora i funchi negli smart shop??

  72. Olanda. La chiusura dei Coffeshop. Facciamo il punto | BlogOlanda Scrive:

    […] Poi si ridusse il consumo massimo tollerabile da 5 gr a 3.. Poi scomparvero dalla circolazione i funghetti allucinogeni freschi e secchi.. (i cosidetti ‘magic mushrooms‘). Poi iniziarono a chiudere i coffeshop al […]

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline