La strana inclinazione delle case di Amsterdam

inclinazione case amsterdam

Una delle cose che più mi ha colpito girando a piedi per Amsterdam, è stata la particolare forma e soprattutto l’inclinazione delle case. Una tra le più inclinate l’ ho vista nel punto di incrocio con il grande viale Nieuwezijds Voorburgwal, proprio all’angolo.

Perchè mai le avevano costruite cosi’.. forse per l’acqua che gli scorre sotto ? Oppure perchè volevano imitare la nostra Torre di Pisa ??

La risposta ha origini nel passato quando era in vigore un particolare sistema di tassazione sulla casa: le costruzioni venivano infatti tassate in relazione ed in proporzione alla larghezza della facciata, più era larga la facciata e più si pagava, motivo per cui la maggior parte di queste risulta estremamente stretta: 3 finestre al massimo.

L’edificio più piccolo di tutta Amsterdam l’ho incontrato sul Singel al numero 7, e’ poco più largo di una porta robusta.. mi domando come facciano a viverci, forse sarà una famiglia di grissini !!!

Risolto il problema principale ecco che subito se ne presenta un altro, di certo non secondario… adesso che ho la casetta striminzita come faccio a portare su al piano degli oggetti ingombranti ? Ebbene, se non riesco ad entrare dalla porta e salire dalle scale perchè non entrare dalla finestra ? Ma certo e uso un bella carrucola, ma se non inclino la casetta, il carico mi striscia tutto lungo la facciata e rischio anche di rompere i davanzali !!

Ecco svelato il mistero !

Infatti, a causa delle ridotissima larghezza delle scale, per traslochi e trasferimenti, è necessario ancora oggi utilizzare le finestre; i mobili e le scatole possono venire sollevati solo per mezzo di una carrucola. Quando la merce viene issata all’esterno con il paranco, l’inclinazione tiene il carico discosto dalla facciata.

Guardando dal basso in alto le facciate a campana, a collo e a beccuccio è possibile intravedere la trave col gancio al quale si appendeva e si appende ancora oggi la carrucola per tirare su le merci, è proprio questa trave che sporge nella parte superiore che serviva da paranco !

L’altra cosa curiosa: sempre in facciata ho notato anche la “spia“, uno specchietto che permette di sorvegliare la strada dall’interno senza essere visti. E’ possibile cosi’ controllare chi è alla porta e aprirla elettricamente senza scendere la ripida scala.

Che geniali questi olandesi !!!

Alcuni dettagli nell’articolo dal titolo “Le case di Amsterdam” del Blog di Arte Moderna e Architettura

Amsterdam, le Case Tipiche. Carrucole e Paranchi

Amsterdam, le Case Tipiche. Facciate

Amsterdam, le Case Tipiche. Paranchetti

Amsterdam, le Case Tipiche. Paranco che Sporge

Amsterdam, le Case Tipiche. Paranchi

Amsterdam, le Case Tipiche. Tetti

Amsterdam, le Case Tipiche. Tetti

Amsterdam, le Case Tipiche. Trave col Gancio

Tag: , , , , ,

6 Commenti a “La strana inclinazione delle case di Amsterdam”

  1. alessandra Scrive:

    Veramente molto interessante, questa non la spaebvo, io pensavo fosse dovuto ad un assestamento del terreno essendo sabbioso, o al grande uso di allucinogeni che confondevano le linee :-)

  2. GuidOlanda Scrive:

    Ahh divertente il tuo pensiero:) terreno sabbioso non so ma di sicuro gli allucinogeni amplificano l’effetto inclinazione :)

  3. Diego C Scrive:

    Bello questo blog!!!!!!!!

  4. Francesco GuidOlanda Scrive:

    Grazie :)

  5. franca Scrive:

    appena tornata da Amsterdam dopo 26 anni,trovata cambiata sopratutto nel commercio….non si trovano olandesi doc….. tutti i negozi appiccicati nelle vecchie stradine storiche e lungo i canali sono gestiti da tutto il mondo ,non c’e’ di che annoiarsi,la silenziosita’ e il frusciare delle biciclette sempre piu’ numerose rendono il tutto estremante riposante….il mercato dei fiori sul Singel e,’ dopo i monumenti, i musei,i giardini, le case pendenti e quanto puo’ attirare la vs. attenzione, in questo clima uggioso e ventoso…..la sorpresa…’ non si sa dove guardare…..sempre lungo il Singel ho trovato l’unica chiesa cattolica aperta….tutte le altre sono diventate musei….in piu’ su piazza Dam esiste un souvenir con le mucche olandesi in grandezza naturale appiccicate sul soffitto….da brivido……….

  6. admin Scrive:

    Grazie per aver lasciato traccia della tua testimonianza

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline