Keukenhof 2012, un’esplosione di fiori

Keukenhof, uno dei giardini primaverili più estesi al mondo

Keukenhof a Lisse, con 32 ettari, milioni di fiori, 5000 mq di prato, è uno dei giardini più estesi e più belli al mondo. Il tema di quest’anno è “Polona, il cuore dell’Europa“.
Musica classica e romantica formano un eccellente combinazione con i fiori. La Polonia sta diventando un importante partner commerciale con l’Olanda e il numero dei turisti proveniente da questa nazione è in continua crescita. Quindi è più che giusto dedicargli l’attenzione che si merita.

Per avere un’idea di quanto sia bello questo parco date uno sguardo ai precedenti articoli su Keukenhof. Io l’ho già visitato due volte e quest’anno lo visiterò ancora una volta.

Quest’anno sono previsti dei pacchetti che comprendono spostamenti in auto o bicicletta, partendo dagli ostelli ubicati nelle città quali Heemskerk Haarlem, Noordwijk vixini al parco floreale.

Il pacchetto comprende:
due cene
due pernottamenti con colazione inclusa
biglietto di ingresso a Keukenhof
un giorno di noleggio della bicicletta
mappa dell’area.

Scegliendo tra 27 ostelli e a partire da EUR 81,55 con possibilità di prolungare il pernottamento.

Anche per questa edizione il parco chiude il 20 Maggio, infatti apre solo tre mesi all’anno.. quindi non perdetevi questa fantastica occasione, anche perchè nel 2012 ha luogo anche la Floriade, un evento che si ripeterà solo fra 10 anni.

Tag: , , , , ,

9 Commenti a “Keukenhof 2012, un’esplosione di fiori”

  1. Olandesina76 Scrive:

    E quest’anno…ci sono anche io!!! Finalmente evviva! Non sto nella pelle dalla gioia :-)

  2. Francesco GuidOlanda Scrive:

    E vaiii… ci saremo anche noiiii

  3. Olandesina76 Scrive:

    Bene chissà potemmo anche incontrarci :-)
    A proposito,qual’è il modo migliore per raggiungere il parco da Amsterdam? Avevo letto su un dito che forse c’era un bus diretto da Leisdeplein ma non ne ho trovato notizia sui siti ufficiali :-/
    Altrimenti treno fino a Leiden e poi bus vero?
    Thanks!

  4. Francesco GuidOlanda Scrive:

    Olandesina sono molto frequenti i mezzi di trasporto pubblico extra urbano della Connexxion che da marzo portano a Keukenhof da Amsterdam, Schiphol, l’Aia e Leida.. anzi c’è la possibilità di avere uno sconto se acquisti il biglietto combinato viaggio + ingresso al parco.

    In particolare:
    From Amsterdam centre
    From the Leidseplein/Museumplein you can take the red Sternet bus 197 to Schiphol Airport (busses run 5-6 times per hour). At the Airport you can change to the Keukenhof bus 58.
    You can buy your combitickets at the Tourist Information desk at the Trainstation and at Leidseplein.
    From Schiphol AirportFly with KLM, the official partner of Keukenhof
    The bus 58 runs on Monday till Friday 4 times an hour and in weekends even 8 times an hour and leaves Schiphol from the bus station at Schiphol Plaza bus. The journey to Keukenhof takes 35 minutes. The last bus back to Schiphol leaves at 19.22. International trains from Paris, Berlin and Brussels also stop at Schiphol.

    From Leiden Central Station
    The bus 54 runs on Monday till Friday 4 times an hour and in weekends even 8 times an hour and leaves Leiden Central Station (city-centre side) from platform 1 at the bus station. The journey to Keukenhof takes 25 minutes. The last bus back to Leiden Central Station leaves at 19.51.

  5. Francesco GuidOlanda Scrive:

    http://www.keukenhof.nl/it/route/

  6. francesca Scrive:

    Ciao
    volevo sapere cosa e’piu’bello da vedere Floriade o keukenhof?

  7. Francesco GuidOlanda Scrive:

    keukenhof è bellissimo per i fiori.. ma puoi rivederlo ogni anno (da marzo a maggio) mentre la floriade (aperta fino a ottobre) avrà luogo fra 10 anni

  8. Roberta Scrive:

    Che bello! Ma come faccio a prenotare il pacchetto ostello+cene+bici,ecc.?? Non trovo il link al sito…Aiutatemi, please…:)

  9. Keukenhof, il parco floreale più bello d’europa riapre i battenti | BlogOlanda Scrive:

    […] 21 marzo 2013, il Keukenhof riapre al pubblico per la 64° edizione. Il tema di quest’anno è: ‘Regno Unito: Paese dei […]

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline