In giro per Amsterdam

Amsterdam tre bici colorate come la bandiera olandese

Oggi e’ una giornata ancora col tempo ‘cosi-cosi’ e non ho avuto il coraggio di affrontare un lungo giro…col rischio riprendere freddo, o magari la pioggia e ritrovarmi con la febbre a vomitar l’anima ( si può dire?) da sola come una sfigata in una camera di “albergo” grande 220×150……

Mi sarebbe piaciuto avventurarmi a vedere un parco che e’ intorno ad un lago…. ai confini della citta’…ma qui’ le giornate sono lunghe…puo’ darsi che il tempo cambi ….tutto puo’ accadere….

Ora mi trovo in un piacevolissimo Macdonalds che fa angolo: da una parte il mercato dei fiori e dall’altra una strada chiusa al traffico… sono al primo piano e la vista e’ bellissima….il bello fuori dall’Italia-( a eccezione di Torino)- e’ che puoi stare in un luogo pubblico per ore senza che nessuno ti chieda nulla…e puoi scrivere, leggere, connetterti sia con te stesso che con la rete…difatti da questo Macdonalds scrivo e a volte chiamo e chiacchiero con Amadou guardandoci attraverso skipe….meraviglioso prodigio della tecnologia.

Fonte: http://www.flickr.com/photos/valewhale/ di Valentina Falcioni

Statua su semisfera

Girasole

Museo

Acquitrino

Locale all'interno

Esercizio

Tag: , ,

4 Commenti a “In giro per Amsterdam”

  1. Olandesina76 Scrive:

    La foto col girasole è super ^_^

  2. admin Scrive:

    E’ davvero fantastica..

  3. Maria Cristina Giongo Scrive:

    Brava, Valentina! Anche le foto sono belle!

  4. Auro Scrive:

    Belle davvero le foto! Perchè dici “al di fuori di Torino”?
    Ciao
    Auro

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline