La Rotterdam Welcome Card 2011. Le principali Attrazioni

Rotterdam Erasmusbrug

Approfittate di sconti e riduzioni della Rotterdam Welcome Card 2011 pari ad almeno il 25% presso 54 attrazioni turistiche a Rotterdam (nei luoghi che espongono il suo marchio) e viaggiate per 1, 2 o 3 giorni consecutivi senza alcuna limitazione su tutte le linee della metropolitana, della rete tranviaria e degli autobus dell’azienda di trasporto pubblico RET. Potrete conoscere gli edifici, i festival o le attrazioni turistiche più interessanti e i migliori ristoranti di Rotterdam.

Prezzo: € 9 / € 12 / € 15

La Card è disponibile presso:
– ROTTERDAM.INFO, Coolsingel 195-197 (all’uscita della stazione della metropolitana ‘Beurs’) lo sportello informativo centrale su Rotterdam
– ROTTERDAM.INFO Info VVV Rotterdam Café, Stationsplein 45 (accanto alla stazione ferroviaria centrale ‘Rotterdam Centraal’) www.rotterdam.info

ROTTERDAM.INFO è l’ufficio informazioni turistiche di Rotterdam e offre diverse guide della città con informazioni pratiche. Tutte le guide della città (fatta eccezione per gli 8 Itinerari Shopping) e gli opuscoli informativi sono disponibili anche presso i punti informativi diversi della città. Presso il negozio è possibile scegliere tra un vasto assortimento di souvenir e regali. Possono inoltre essere acquistati buoni regalo, biglietti d’ingresso, titoli di viaggio e tessere per parcheggi.

Potete esplorare Rotterdam in movimento con le app sul cellulare. Questa guida mette in luce il meglio che la città è in grado offrire, dalle attrazioni e musei agli hotel, ristoranti e negozi. Comprende una mappa online della città ed un calendario dinamico di eventi per scoprire ciò che si può vedere e fare.

Anche se ha più di 650 anni, la città ha un’anima giovane, la più moderna dei Paesi Bassi e offre ai propri visitatori un’ampia scelta di proposte artistiche e culturali: musei, gallerie, teatri e opere d’arte pubbliche.

Musei
La città offre musei che presentano mostre eccezionali, come il Kunsthal e il Museo Boijmans Van Beuningen e il NAI, ma vanta anche numerose gallerie minori, sale da concerto e teatri.

Ristoranti
Uno dei tanti ristoranti offrono dalla cucina francese ai piatti speziati ed esotici. La guida SpecialBite ha nominato Rotterdam la capitale culinaria del 2010.
Dietro la facciata maestosa della Vollenhovenstraat, il quartiere marittimo troverete gallerie d’arte moderna, ristoranti con cucine di tutto il mondo, negozi esclusivi ed eventi in continua evoluzione e mostre.

Shopping
Rotterdam è il paradiso dello shopping, una città favolosa di negozi aperti ogni stagione dell’anno. Anche di Domenica, gli amanti di questa attività possono sbizzarrirsi. I negozi in centro sono aperti sette giorni su sette. Dal megastore alla piccola boutique, situata in una galleria o in una strada vivace.. Rotterdam ha tutto. L’offerta è davvero variegata. Anche al di fuori delle vie più note, troverete un sacco di curiosi e originali negozietti.

Attrazioni
Salire in alto verso il cielo, guardare gli squali e godersi la pace e la tranquillità della natura: c’è sempre qualcosa da fare con le attrazioni di Rotterdam come lo Zoo, gite in barca e la Spido Euromast che garantiscono divertimento per tutta la giornata, sia per grandi che per piccini.
Il fiume Maas attraversa il centro della città, provate a fare una passeggiata al lungomare e lungo il Veerhaven e la Boompjes. Potete fare un giro a vela con lo Spido, o prendere il Water Taxi per un breve viaggio verso l’altro lato del ponte.

Arte e Cultura
Una grande mostra in Kunsthal, un concerto coinvolgente a De Doelen o una galleria d’arte in Witte de Withstraat: l’intera gamma delle arti e della cultura è una parte intrinseca del fascino della città.

Eventi
Rotterdam è viva tutto l’anno, ospitando manifestazioni ed eventi che mostrano il meglio della cultura internazionale della città, sport e musica. Il Carnevale Estivo, l’Ortel Dunya Festival, il Bavaria City Racing e il North Sea Jazz Festival… Rotterdam è la città festival dei Paesi Bassi.

I principali Edifici / Attrazioni:

La Casa di Schieland (Schielandshuis)
La Schielandshuis, realizzata secondo lo stile del classicismo olandese con dettagli barocchi, è uno dei più antichi edifici di Rotterdam. Il nome deriva dall’ente per la gestione idrica dello Schieland, che vi fissò la propria sede nel 1665. Nel 1864 l’edificio venne raso al suolo da un incendio. Sebbene sia stato ricostruito rapidamente, non fu riportato al suo stato originale. Il complesso è stato sottoposto a un’ampia opera di restauro.

La Chiesa di San Lorenzo (Laurenskerk)
La basilica di S. Lorenzo, dedicata al patrono della città, è stata costruita tra il 1449 e il 1525 circa. Si tratta dell’unico edificio di stile tardogotico conservatosi dell’originaria Rotterdam medievale. La chiesa fu pesantemente danneggiata dai bombardamenti del 1940 e solo nel 1968 è stata resa nuovamente accessibile al pubblico.
L’edificio più antico della città risale al 1449 e fu uno dei pochi che sono sopravvissuti alla devastazione della Grande Guerra. Accanto ad essa è possibile vedere la statua di Erasmo da Rotterdam 1622, il filosofo e figlio prediletto della città.

L’Erasmusbrug (Ponte Erasmus)
Un’icona della modernità. Il ponte più famoso di Rotterdam, disegnato da Ben van Berkel è una delle più belle del mondo e una attrazione della città. Con oltre 800 metri di lunghezza può essere aperto e chiuso per lasciare il passaggio a navi da carico di grandi dimensioni. Con il Willemsbrug è uno dei due ponti centrali sulla Mosa. Grazie al pilone piegato in acciaio alto 139 metri, il ponte si è subito meritato il soprannome di ‘cigno’.

Euromast
L’Euromast è stato progettato in occasione dell’esposizione internazionale Floriade nel 1960: la struttura in cemento fu costruita in solo 23 giorni. La torre di 104 metri era allora la più alta dei Paesi Bassi. Dieci anni più tardi è stata costruita quella minore. Con l’ascensore girevole Euroscoop, è possibile ‘volare’ fino in cima, a 185 metri di altezza.

De Rotterdam
Questo edificio multifunzionale e sostenibile è in fase di costruzione (lo completeranno a breve realizzando 2 piani al mese). Sarà formata da 3 torri situate l’una vicina all’altra, alte quasi 150 metri, di cui la metà superiore risulta spostata rispetto a quella inferiore. Le 3 torri formano un’autentica ‘città verticale': qui sono ospitati alloggi di lusso, un hotel a 4 stelle, uffici, negozi, servizi di ristorazione, centri fitness, parcheggi e centri culturali.

De Rotterdam (SS Rotterdam) (3e Katendrechtsehoofd 25, Katendrecht)
A bordo della leggendaria ex nave a vapore De Rotterdam (l’ammiraglia ex Holland America) che dopo anni di onorato servizio ha fatto stabile ritorno alla città natale, si trova un’importante collezione d’arte e artigianato. All’epoca erano stati realizzati per questa nave molti tappeti, sculture e incisioni su legno. Nel teatro e nelle altre sale vengono regolarmente organizzati anche spettacoli e rappresentazioni teatrali. La nave ora ferma al porto è divenuta un hotel con fissa dimora. Si può dormire al suo interno da 120 euro a notte. Rotterdam SS di Themepark & Waving tour. In questo tour si potrà visitare anche l’arco e il ponte. Potete guardare intorno la sala radio e la cabina del capitano. Un giro che offre uno sguardo dietro le quinte, la creazione di uno scenario di quello che un tempo fu la vita di bordo.

Witte Huis
Il complesso di uffici, alto 45 metri e costituito da 11 piani, è stato il primo grattacielo in Europa. Anziché le strutture in acciaio, l’architetto Molenbroek scelse per l’edificio dalle spesse pareti portanti in mattoni. La facciata è realizzata in mattoni bianchi smaltati, decorati con mosaici e immagini in stile art nouveau.

Per ulteriori informazioni consultate Rotterdam.info e Holland.com.

De Rotterdam

De Rotterdam

Rotterdam Erasmusbrug

Rotterdam Euromast

SS Rotterdam Nave

Tag: ,

3 Commenti a “La Rotterdam Welcome Card 2011. Le principali Attrazioni”

  1. marni Scrive:

    il ponte Erasmus mi fa impazzire ..bellissimo! Mi stai facendo scoprire una grande città a cui non avevo mai pensato..grazie francy per questi appuntamenti appassionanti :-)

  2. Francesco GuidOlanda Scrive:

    Grazie a te per seguirmi :)

  3. Angela Marcella Scrive:

    Saro’ una nostalgica, sarà che le mega costruzioni ultra moderne non mi attraggono in maniera sconvolgente ma io adoro il Magere Brug piccolo ponte levatoio di legno (Amsterdam) illuminato di sera da 1200 lampadine.. Attraversarlo e’ come attraversare la storia.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline