Amsterdam, si scoprono i giardini nascosti

Amsterdam, i Giardini nascosti aperti al pubblico da De Amsterdamse Grachtentuinjpg

Dal 19 al 21 giugno 2009 ben venticinque giardini privati di Amsterdam, che normalmente sono inacessibili, apriranno al pubblico.

Una varietà di piante e artichettura classica e moderna sarà esposta allo sguardo attento di tutti, si tratta di case dei secoli diciasette e diciasettesimo. E tutto partecipando a delle manifestazioni musicali oltre che alla degustazione di pietanze.

I giardini saranno aperti dalle 10 alle 17. Sarà possibile acquistare i biglietti presso l’ufficio del turismo olandese.

Ecco i dettagli dello stesso evento nel 2007.

La manifestazione è stata organizzata dall’associazione: ‘De Amsterdamse Grachtentuin‘.

Foto di amsterdamcanalhouses’ photostream

Tag: , , ,

6 Commenti a “Amsterdam, si scoprono i giardini nascosti”

  1. cristina Scrive:

    Interessantissimo, Francesco! Ma dove trovi queste notizie???

    Qui non ne hanno ancora parlato. Allora, ragazzi, andate a vederli. Gli olandesi amano i giardini e li curano come se fossero figli

  2. admin Scrive:

    Grazie Cri.. ho un sistema che mi avvisa di tutto sull’Olanda .. vorrei aggiungere tanti altre notizie fresche .. ma non ne ho il tempo :)

  3. Gloria Scrive:

    ….ciao Cristina, leggi la posta su fb.
    Per sbaglio ti ho scritto da li.
    Bacio.

  4. Pastapippo Scrive:

    Ci sono voluti due giorni per visitarli tutti: 8 ore piene…una maratona, pero`alla fine ce l’abbiamo fatta.
    presto pubblichero`i video e le foto, che saro`lieto di aggiungere allárchivio di blogolandia, qualora piaccia a Francesco :)
    ciao,
    G.

  5. admin Scrive:

    Ciao pasta :) Fantastico.. sicuramente saranno di ns gradimento.. quando sei pronto fai un fischio :)

  6. Amsterdam, i Giardini nascosti aperti al pubblico | BlogOlanda Scrive:

    […] 18 al 20 giugno 2010, nel corso della De Amsterdamse Grachtentuin (Canalhouse Gardens), venticinque giardini privati di Amsterdam che generalmente sono chiusi […]

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline