Olanda, gli Eventi Floreali

Olanda, gli Eventi Floreali

In occasione del periodo più bello in cui visitare l’Olanda, il sito web ufficiale dell’Ente Nazionale Olandese per Turismo ha fornito alcune importanti informazioni che riguardano quello che meglio riescono a fare gli olandesi: la coltura dei fiori.

Ecco 5 filoni fondamentali che segnano, tappe, itinerari e il relativo calendario degli eventi:

– Le origini del mercato dei fiori di Amsterdam, il mercato galleggiante nato nel 1862 in uno dei canali più antichi d’Olanda.

– I cortei floreali come il Bloemencorso da Lisse a Winkel.

– Le rotte dei fiori: dove e quando vedere le celebri distese di fiori da bulbo olandesi, un itinerario di circa 60 km per scoprire i principali centri della regione dei Tulipani.

– L’asta dei fiori di Aalsmeer, la più grande al mondo, quella che determina i prezzi di fiori e piante a livello planetario

Keukenhof, il giardino più fiorito del mondo, l’attrazione olandese per eccellenza nel periodo primaverile.

Buon approfondimento !

Tag: , , , , , , ,

40 Commenti a “Olanda, gli Eventi Floreali”

  1. Bianca Scrive:

    Ciao Francy, ciao Gloria e Cri, scusate se “impesto” questo bello spazio fiorito per tornare sull’argomento della tragedia di Apeldoorn / Festa della Regina ma come ha detto Glò sono sensibile (sebbene premunita di robusta corazza) e prendo sul serio le cose, specie quelle importanti legate al lavoro, sul quale sono tornata diverse volte.

    Secondo me questa famiglia reale è lontana dai problemi della gente, c’è già una grande differenza con la regina Elisabetta, che in tempi di crisi ha raccomandato ai nipoti di non fare vacanze troppo costose, ha annullato fastosi ricevimenti e così via. Sarà straricca ma almeno ha stile.

    Non ho mai e dico mai sentito la famiglia reale olandese spendere una mezza parola sulle piaghe dell’Olanda, che ci sono eccome: anzi ci tengono a far sapere che va tutto bene, che l’Olanda gira, che nessuno ha problemi, e questo è un falso clamoroso.

    Mi dispiace sinceramente e moltissimo per chi ha perso la vita, per i feriti, ma purtroppo la disperazione a volte mangia vivi e questo ragazzo ha agito in maniera scriteriata, in fondo mi fa pena anche lui.

    Io non lavoro da tempo, è vero che mi sono presa un lungo periodo sabbatico (a mie spese), ma è anche vero che se qui (e in Europa in generale) le cose non andassero a schifío avrei lavorato e guadagnato di più.

    Terribile vedere per esempio come Maxi-show non fa altro che tagliare nastri e dire qualche parola di poco conto con un’esibizione di lusso sfrenato incongrua per un paese in crisi e persino per una “principessa”.
    Diana, che aveva ben altra fama e stile, non si sarebbe mai comportata così.

    Qui, ve lo dico chiaro e tondo, se uno non tira fuori tutte le sue risorse muore di fame ed indifferenza per strada, e forse la seconda è peggiore della prima.

    Eh sì, anche l’Olanda ha le sue belle magagne: io per le mie attività ho connessioni dappertutto e per fortuna tante belle difese, altrimenti ci sarebbe davvero da preoccuparsi.

    E siccome come dice un esperto collega del Comites gli olandesi tendono a nascondere le loro magagne: tra l’altro voi lo sapete che hanno il mito dell’America e che farebbero qualsiasi cosa per arrivare ad Hollywood? È proprio tipicamente olandese, chissà che faccia faranno quando gli spiffero che ho amici nel bel mondo del cinema americano e si proclamano a mia disposizioneeeeee!!!

    Spero di non avervi annoiato ma davvero è una vicenda triste, io amo l’Olanda ma la perfezione non è di questo mondo, sob, questo intendo.

    Buone festività del 4 e 5 maggio!

    La vippina Bianca
    (che il Queen’s day lo ha passato a Zaandam, e quando è uscita ormai stavano ritirando la merce dagli scaffali… ahem).

  2. Piero Scrive:

    Ehm….non per contraddirti,anche se la cosa non mi dispiacerebbe affatto ma devo puntualizzare un paio di tue inesattezze…
    Lo squilibrato che ha ferito e ucciso tante persone e per sua fortuna è morto anche lui,altrimenti avrebbero buttato via la chiave dalla cella ( cosa che in Italia ,minimo minimo gli avrebbero dato l’infermità mentale o al max .i domiciliari…a me non fa pena per niente ,anzi è morto e son ben contento che lo sia…
    Poi x quello che ha fatto , è stato un attentato verso un capo di stato e per la sicurezza personale sua e dei principi è stata fatta allontanare tutta la comitiva.
    Io non conosco l’olandese ,ma lei il giorno stesso è andata in Tv ed ha parlato e inoltre è stato proclamato il lutto nazionale…
    Poi riguardo l’indifferenza in certi frangenti delle persone olandesi,su questo ti do ragione…io ho assistito ad una scena durante il queen’day da far rabbrividire…ma leggerete tutto il racconto quando sarà postato,con tanto di video e foto…
    Per finire riguardo gli sperperi reali,sono nulla al confronto di quelli italiani e non .
    Ah…quasi dimenticavo…se ti sei presa un lungo periodo sabbatico e sei disoccupata,buon per te,se hai dei risparmi o se c’è qualcuno che ti mantiene…io non posso permettermelo e dopodomani la mia sveglia suona alle 5 x 4 giorni di fila.
    Buona giornata…

  3. Bianca Scrive:

    Caro Piero:
    a) io non ho detto alcuna inesattezza: tu non hai niente da correggere, stai solo esprimendo le tue opinioni sulle quali ci sarebbe qualcosa da ridire e non è la prima volta, ricordo il meraviglioso “…c’è una crisi mondiale e chi se ne frega”;

    b) non preoccuparti dei miei affari, dei miei risparmi e di chi mi mantiene o no, please, pensa ai tuoi viaggi (ed affari) che io penso ai miei, guadagni compresi;

    c) la Regina dopo la tragedia è andata in TV a parlare?
    È il minimo che poteva fare. Certo era molto scossa, questo le fa onore (grande Beatrix);

    Ti auguro buona sveglia.

  4. Bianca Scrive:

    Ahò, che sia chiaro che a me la famiglia reale olandese è simpatica, a me non hanno mai fatto nulla di male… anzi mi diverte leggere le loro imprese sui giornali.

    Ci avevo pure scritto degli articoli e poi nella vita non si sa mai… magari un giorno invio a Sua Maestà i miei libri in omaggio, ma in ogni caso vi terrò informate/i.

    Giusto per dire che in Olanda non tutto è perfetto e scintillante, questo non diminuisce il mio grande amore per questa nazione… evviva i Paesi Bassi! Evviva la famiglia reale! Evviva Blogolanda!

    Dui.

  5. admin Scrive:

    Un abbraccio di cuore ai lettori di BloOlanda.it e in particolare a Bianca e Piero

  6. Bianca Scrive:

    Grazie Admin-Fra, per fortuna tua, nostra e del blog ora posso litigare meno perché mi collego esternamente e non tutti i giorni, eheh.

    Certo che mi dispiace enormemente per quello che è successo ad Apeldoorn il 30 aprile e per le vittime… una terribile tragedia, è evidente che il 38-enne Karst T. non lo ha fatto perché ha perso il lavoro e stava per essere sfrattato (cosa non piacevole in sé e per sé) ma perché il suo cervello ha reagito malissimo alla circostanza.

    La prossima volta vi racconto la mia prima incursione all’ufficio di collocamento olandese: disastrosa.
    Questa tipa che dovrebbe essere la mia istruttrice per il lavoro (werkcoach) manco sa da dove è venuta, a momenti ero io che dovevo informare lei: per fortuna la vostra vippina ha informazioni extra raccattate qua e là, nei cartelli appesi al muro, in Internet, da amici e altre fonti, altrimenti qui non si mangia e non si beve, ma si vive di sola… gloria (!!) che sarà pure una bellissima cosa però non dà vitto e alloggio.

    E mo’ sono riuscita a trovare una postazione in biblioteca dove funziona l’audio, mi predisponevo ad ascoltare un po’ di musica da Youtube… e lo sp@cc@maroni a fianco mi ha chiesto di togliere l’audio.

    Saluto tutti per alcuni giorni, peace and love,

  7. admin Scrive:

    Buon proseguimento vippina

  8. Bianca Scrive:

    Buon proseguimento a te guru, oggi ho imperversato, non succede spesso ma a volte succede.

    Mi avvio a Zaandam ma prima (dopo aver surfato for free in Rete) vado a leggere qualche giornale for free in edicola e poi ne compro uno.

    In Olanda tutto è possibile…

    Alla prossima!

  9. cristina Scrive:

    Non ti arrabbiare, vippina Bianca, il mondo è pieno di romp@cogl@!
    Sapessi quante ne devo ingoiare io dai direttori dei giornali….

    Segui il mio consiglio: dai lezioni d’italiano! C’è tanta gente che vuole prenderle: prova a mettere un annuncio nei supermercati o in un giornale.
    Oppure presso la Dante Alighieri. Ti consiglio il libro “Ci vediamo presto”; è facile.

    Bacioni e ora parto per le vacanze! Ciao a tutti!

  10. cristina Scrive:

    Caro Piero,
    quando scriverai sarò già via ma al ritorno mi godrò tutto il tuo reportage! Sicuramente quest’anno il tuo soggiorno ad Amsterdam sarà stato ….indimenticabile! In un modo o nell’altro…..

    Ben tornato!

  11. cristina Scrive:

    Cara Bianca,

    ti dò ragione sulla regina. Credo che certi sperperi, in un periodo di crisi, facciano male a molti. Soprattutto a chi non sa come pagare l’affitto o mantenere la famiglia.

    Sicuramente Beatrice si è comportata con dignità ed era affranta. Chissà, forse avrà sensi di colpa, E, credimi, i sensi di colpa sono i peggiori da reggere. Adesso si sarà resa conto di quanta gente soffre per la crisi, mentre per lei e la sua famiglia è tutto così facile. Forse quell’uomo voleva fare una protesta che gli è sfuggita di mano. Magari voleva suicidarsi, lanciandosi contro l’autobus della regina, per richiamare l’attenzione sul problema dei disoccupati. Probabilmente non lo sapremo mai.

    La sua mente era sconvolta; lo so che per colpa sua sono morte tante persone ma a me fa anche tanta pena chi ha il cervello intaccato dalla malattia. La sofferenza psichica è la più terribile in assoluto. Meglio rompersi una gamba che il cervello.

    Circa il lavoro io sono sempre riuscita a trovarlo; ho fatto persino la baby sitter, perchè lsvorare come giornalista o scrivere libri non rende quasi niente.
    Per questo ho fondato una scuola d’italiano. Anche i miei figli lavorano circa 14, 16 ore al giorno; uno ha due lavori.
    Vedrai che troverai anche tu un’attività remunerativa. Coraggio!

  12. Francesco GuidOlanda Scrive:

    Grazie Cri.. i tuoi commenti sono sempre preziosi e riflessivi..

    Colgo l’occasione per farti gli auguri a nome di BLogOlanda.it per il viaggio ma soprattutto per il tuo compleanno

  13. Piero Scrive:

    Mi associo agli auguri di Francesco…

  14. cristina Scrive:

    GRAZIE DI CUORE A TUTTI…
    e ora parto veramente!

  15. admin Scrive:

    FAI BUON VIAGGIOOOOOOOOO… e DIVERTITI

    tanti tantissimi.. AUGURONI per tutto

  16. Gloria Scrive:

    X Bianca: La tua analisi è profonda e meditata.
    Prodotto di lunghe e meditate riflessioni sul posto di una cittadina attenta e sensibile; sono daccordo con te Bianca.

    Sicuramente Piero ha letto in “velocità” le tue considerazioni senza meditare troppo sul fatto che voi (Bianca, Cristina, Hans) avete un “polso” della situazione Olandese completamente diverso; certamente non figurato ma attivo, consistente e reale!

    L’esperienza di vita abitativa in un Paese, qualunque esso sia, è certamente ricca di considerazioni e meditazioni prodotte dai paragoni che ogni essere umano fa in rapporto al proprio Paese di origine, e produce un risultato generalmente MOLTO obbiettivo.

    Besos a tutti.

  17. Gloria Scrive:

    TANTI AUGURI A TEEEEE….
    TANTI AUGURI CRISTINA!

    Probabilmente siete già saliti su un meraviglioso apparecchio che vi sta conducendo lontano, lontano. Divertitevi, non pensate a nulla e godetevi questo bellissimo viaggio di nozze.

  18. Gloria Scrive:

    X Piero:
    Quando esci con il tuo reportage?
    Lo sai che siamo tutti in attesa di vedere e sentire quello che ti è accaduto? Stasera? Aspettiamo il rapporto.

    X Simo:
    Ma che fine hai fatto?
    Come mai non ti leggo da un pò?
    Troppo lavoro?

    Hola a tutti!

  19. Simone Scrive:

    BUON COMPLEANNO CRIIIIIIIIIIIIIII!!
    Sarai gia’ in aereo..verso Aruba..sono proprio contento per te finalmente te lo sei meritato il grande viaggio…e chissa’ quanta intimita’ con Hans!!!
    Cristina tanti tantissimissimi auguroni di cuore..!!

    Piero ma allora come e’ andato il tuo viaggio?Sono curiosissimo..voglio vedere le foto le tue impressioni..e poi le news che attendiamo…e sai gia’ quali…!!!!
    Io salgo fra 20 giorni ma volevo sentire le tue opinioni in caso qualcosa,,”e’ cambiato..!?”
    Cosa hiai fatto di bello per il tuo compleanno?…conosciuto qualche olandesina..??
    Gloria ci sono..e’ che bazzico poco ultimamente..ma vi leggo comunque..
    Te stai bene?Come procede la tua ripresa?
    FInalmente si sta bene ragazzi..caldo e sole…fosse sempre cosi..!!!
    Buon lavoro

  20. Simone Scrive:

    Ragazzi ho trovato oggi un articolo su una nuova ipotesi
    del taglio dell’orecchio di van Gogh :

    http://www.corriere.it/cultura/09_maggio_05/gauguni_orecchio_van_gogh_bucci_0e1f0f1a-393b-11de-ab3d-00144f02aabc.shtml

  21. Simone Scrive:

    Invece se volete ridere… .

    http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo448705.shtml

    Una storia assurda ma succedono!!!

  22. Piero Scrive:

    Gente non trovo il link nel blog,della festa che si tiene a giugno all’arena di Amsterdam,il ” sensation-white….”
    Vi ricordate che è stato fatto un articolo? quelli che erano tutti vestiti di bianco ? musica house ?
    Ho un cugino che è stato invitato a quella festa e mi ha chiesto informazioni al riguardo.
    attendo…
    L’art. lo sto già partorendo…ehehehee…. preparatevi gente è una bomba…provabilmente il tutto sarà pronto e redatto da Francesco x la prossima sett…..ma credetemi …merita tutta la sua attesa.

  23. admin Scrive:

    Piero.. l’articolo si trova sulla vecchia versione.. mentre su quello nuovo è programmato fra 59 giorni.
    Eccolo http://guidolanda.blog.dada.net/post/1206964195/Il+White+Sensation+2008

    Il tuo articolo, visti i precedenti e il contesto di cui ci hai parlato i giorni precedenti.. sarà davvero incredibile

  24. admin Scrive:

    Ma allora è vero.. quando me l’hai riportato via email.. non riuscivo a crederci

  25. admin Scrive:

    Fu proprio fu Gauguin.. nooo :))

  26. admin Scrive:

    Cri.. sta partendo proprio adesso.. fino all’ultimo è rimasta attaccata al pc per salutarci.. Hans ha dovuto usare la forza.. buon compleannoooooooo per oggi e divertitiiiiii… :)

  27. admin Scrive:

    Gloria.. la colpa è mia.. Piero poteva anche abbreviare i tempi.. ma non posso far aspettare Google…
    Vedrai che la tua e ns pazienza sarò ben ricompensata.. ehh

  28. Piero Scrive:

    Gente l’art. è quasi pronto e le foto le zipperò domani…i video li mando ora x prova ma dubito che arrivino se non uso jumbomail oppure skype…mah…adesso provo

  29. Gloria Scrive:

    ….ma Admin-Fra i giorni scorsi è stato il tuo compleanno?
    Simo ti fa gli auguri per questo?
    SCUSAAAAA, non sapevo che fossi di Maggio!
    AUGURI, AUGURI, FELICITA’ INFINITA:

  30. Piero Scrive:

    Francesco…il racconto è pronto,masarebbe meglio prima sentirci via skype tramite microfono per una storia che vorrei inserire e raccontare prima,ma vorrei sapere il tuo parere prima di pubblicarla,xchè ….
    Forse è meglio sentirci…
    Gente credetemi il mio racconto sarà sensazionale e ne varrà la pena aspettare anche 1 o 2 settimane se è il caso.credetemi

  31. Gloria Scrive:

    ….una o due settimaneeee????
    Ma per allora il tuo reportage sarà vecchio!
    Dai ragazzi non scherzate.

  32. Come raggiungere Keukenhof da Amsterdam « www.comunicatestesso.com Scrive:

    […] e vedere un mulino olandese in funzione. E’ semplicemnte stupendo: se non volete perdervi gli eventi floreali olandesi, andate a Keukenhof in […]

  33. Francesco GuidOlanda Scrive:

    Ciao ragazzi.. sono ancora a Milano.. oggi ho visitato Google Italia.. è stata un’esperienza fantastica.. Gloria.. 2 settimane ehh .. Piero vuole fare le cose x bene.. Oggi pomeriggio incontrerò Simone prima di ritornare alla base !
    Gloria si sono di maggio e fra un pò è il mio compleanno

  34. Piero Scrive:

    Carissimo Blog,ho finito tutto…Francesco ti ho spedito il racconto e il resto l’ho fatto spedendotelo su jumbo…se vuoi dei chiarimenti sai come trovarmi…
    P.s. di cose ne avevo da dire,ma credetemi…quel che ho scritto …..

    Hola a todos…

  35. Piero Scrive:

    Francesco penso che non ti siano arrivate le foto o i video…fammi sapere…ciao

  36. Gloria Scrive:

    Allora attendiamo con fedeeee!

  37. Simone Scrive:

    Dai sono curioso!non vedo l ‘ ora di leggere il tuo articolo piero!

  38. admin Scrive:

    Ciao ragazzi.. Piero.. ho ricevuto il tuo racconto ma non le foto e i video..

  39. Bianca Scrive:

    Ciao Gloria e Cristina, vi ho risposto sopra ma mi sono un po’ persa riguardo il viaggio di Cri: non è più Messico ma si è cambiata destinazione?

    Besos,
    Bi

  40. ComùnicaTI: Social Media Curious – Michela Simoncini » Come raggiungere Keukenhof da Amsterdam Scrive:

    […] e vedere un mulino olandese in funzione. E’ semplicemnte stupendo: se non volete perdervi gli eventi floreali olandesi, andate a Keukenhof in […]

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline