Utrecht, il Mari K Hotel

Utrecht, il Mari K Hotel

Il Mary K Hotel di Utrecht è localizzato in una casa del XXVIII° secolo, lungo il canale ‘Oudegracht’, in pieno centro. Gli ospiti possono usufruire di ben 9 camere con diverse dimensioni e temi. Gli interni sono stati progettati in collaborazione con vari artisti della città.

La trasformazione in un hotel di lusso ha richiesto molto impegno al fine di garantire la sostenibilità ed evitare ogni spreco. Questo si riflette nell’alloggio e negli arredi, nella ristorazione e nella politica del personale.
Anche se Mary K propone comfort di un hotel di lusso, l’atmosfera è amichevole, rilassata e intima, quasi familiare, anche se con un pizzico di malizia.. la struttura rappresenta un mix interessante e assolutamente originale.

Via Holland.com

Tag: , ,

Un Commento a “Utrecht, il Mari K Hotel”

  1. riccardo Scrive:

    Che dire?
    Eleganza, tradizione ed ospitalità. Davvero un bel mix, questo, che forse sintetizza al meglio lo spirito olandese, dico bene?
    Giorni fa ho letto qui da te un’intervista (che ho apprezzato) alla scrittrice Ariella Kornmehl.
    A volte mi pare (benchè sia stato in Olanda una sola volta) che il Paese sia quasi perfetto, per questo mi chiedevo se la “lente” degli artisti confermi questa impressione.
    Pubblicherai altro sugli scrittori locali?
    Fammelo sapere, se puoi: la cosa mi interessa molto.
    Ciao.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline