Veluwe, una delle più grandi aree boschive d’Olanda

Cavallo

La Veluwe è una regione in gran parte ricoperta da boschi: si tratta di una delle più grandi aree boschive dei Paesi Bassi e delle più vaste pianure naturali dell’Europa Nord-occidentale. La sua formazione risale all’epoca glaciale ( ca. 200.000 anni fa ) quando i ghiacciai spostarono i depositi di sabbia del Reno e del delta della Mosa, creando delle colline. Queste colline caratterizzano gran parte della Veluwe. Nella Veluwe si trovano foreste di conifere e di decidui e ca. 500 tipi diversi di piante. Vi si trovano anche varie specie di animali, tra cui cinghiali, vipere, tassi, volpi, ecc. La Veluwe è una popolare meta turistica soprattutto per gli Olandesi. Ci sono infatti oltre 500 campeggi.

Se volete godere di questa caratteristica zona, ricca di natura selvaggia ed incontaminata, vi consigliamo di andare al Nationaal Park De Hooge Veluwe, Museo Kröller-Müller, situato nel suddetto parco nazionale Nationaal Park Veluwezoom e al Palazzo Het Loo, nei dintorni di Apeldoorn.

Qualche giorno fa abbiamo visitato il Parco Nazionale Veluwezoom, che consigliamo a chi vuole godere dei colori e della temperatura prettamente autunnale. Infatti ci siamo trovati nel bel mezzo della fioritura dell’ Erica. Non avevo mai visto una simile distesa d’Erica! Un tappeto unicolore che si stendeva per chilometri e chilometri, inframmezzato da sentieri, colline, alberi, sabbia. Meraviglioso!
La parola olandese “ zoom” significa “bordo”, “orlo”; vuol dire, quindi, che si trova ai bordi della Veluwe. Vicino ad Arnhem. Se ci volete andare con l’automobile vi consigliamo di prendere la A12 ( Utrecht – Arnhem ) e di uscire a Zutphen. Poi dirigetevi a Velp seguendo le indicazioni per Posbank e Rheden. Là percorrerete una strada in mezzo a boschi con alberi secolari che si possono anche visitare a piedi. Il parco naturale è di circa 5100 ettari di bosco. Ideale per chi ama passeggiare e andare in bicicletta. La strada per Posbank è anche bellissima da fare con la motocicletta. A Posbank c’è un punto panoramico su Veluwezoom ( consigliato un binocolo ) da cui potrete ammirarle in tutto il loro splendore; soprattutto, lo ripeto, nel mese della fioritura dell’Erica e nella bella stagione. Potrete incontrare anche cavalli che girano allo stato brado. Ci sono pure due caffè- ristorante; uno più economico ed uno un po’più caro, anche se con prezzi abbastanza accessibili (per esempio un’ insalata di formaggio, noci e speck costa circa 10 euro, contro quella carissima di Floriade, la famosa esposizione permanente di fiori, che costa ben 20 euro).
Allora, per chi è in partenza per l’Olanda, buon viaggio e non perdete questa bella gita in mezzo alla natura!

Maria Cristina Giongo
www.mariacristinagiongo.nl

Ecco lo slideshow di foto

Veluwe

Veluwe

Veluwe

Veluwe

Veluwe

Veluwe

Tag: ,

4 Commenti a “Veluwe, una delle più grandi aree boschive d’Olanda”

  1. Olandesina76 Scrive:

    Ciao Cristina,che meraviglioso consiglio,qualcos’altro da scoprire della mia amatissima Olanda :-) Ci sono stata fino a fine Giugno in pianta stabile e ora stò per tornare ma purtroppo per pochi giorni,quindi non so se farò in tempo a visitare questa stupenda area,ma ne prendo nota,confidando nel giorno in cui non dovrò più infilare ogni cosa in pochi giorni..
    Nel frattempo,un caro saluto!

  2. Maria Cristina Giongo Scrive:

    Ciaoooooo, cara Olandesina! Vale proprio la pena di vederle!

    Carissimi saluti anche a te, Cristina

  3. Isabella Scrive:

    Che bell’articolo e che belle fotografie! Mi piace la barba, Hans ;-)

    Cari saluti dall’Amerika!
    Isa

  4. maria cristina giongo Scrive:

    Grazie, Isa, anche a nome del barbuto Hans!!!!!

    Cari saluti e baci dall’Olanda!

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline