Parchi Lussureggianti

Amsterdam Parchi Totem

Un parco lussureggiante con uno spazio dove c’erano centinaia di bambini e papà e mamme in un clima di perfetta armonia.. ho pensato che se esiste un popolo eletto da Dio, sia quello olandese…e non solo perché ha separato le acque del mare dalla terra per coltivarla, ma perché vive come in paradiso..

Sono stata a prendere il sole a Westpark.

Westpark e’ un parco centrale, ma ha spazi come il parco forlanini, prati immensi, campi da tennis e di calcio, edifici in lontananza di cui non so bene l’uso attuale ma che erano certamente architetture industriali dello scorso secolo e che certamente ora avranno una funzione differente, mulini a vento, di nuovo canali, attrezzatura per fare palestra, piscine …e tutto e’ pubblico, con una natura lussuriosa bellissima, aironi, lepri, gazze, anatre….e poi c’era, in un canale di piccole dimensioni, una diga che lo chiudeva a formarne un bacino di acqua pulita che ho visto esser addirittura controllata da due ‘esperti’ che ne prendevano un campione e poi ci scrivevano data e ora…e difatti, in quella piccola piscina l’acqua era adibita al divertimento dei bambini…

e anche quella parte di spazio con alberi, era circondato da un bellissimo prato attrezzato di tutto, anche di tavolini…e ho visto tantissimi piccoli giocare nell’ acqua, centinaia che giocavano, e mamme, e donne incinta con i loro compagni, e padri, e ragazzi e ragazze, gruppi di adolescenti soli…..e facevano tutti il bagno..e non si sentivano bambini piangere e mamme chiamare o sgridare ..o papa’ minacciare, sembrava il paradiso terrestre…..mamme tranquille, padri pazienti, bambini autonomi, indipendenti, coraggiosi, si avventuravano nell’acqua soltanto volgendo lo sguardo un attimo, a volersi orientare rispetto alla posizione della mamma…. anche in questo i bambini olandesi sono superiori, sono pesci che giocano, secondi a loro sono solo i bambini indiani- ma, si sa, per gli indiani la vita si svolge intorno a un fiume sacro- poi ci sono gli altri: un po’ impacciati, ma tutti con questo spirito….ho pensato che se esiste un popolo eletto da Dio, sia quello olandese…e non solo perché ha separato le acque del mare dalla terra per coltivarla, ma perché vive come in paradiso, nella più assoluta armonia…..mi sono commossa….ingelosita e commossa.

Rientrata ‘leggera’, un poco triste, ma con la solita leggerezza; ho preso molto Sole.

[….]

E poi e’ pieno di bambini adottati, di ogni razza con genitori di ogni razza, senza distinzioni di tipo….. Sta’ a significare che perquanto il sesso sia importantissimo – (come in ogni porto d’altronde, e non e’ sfuggita questa grande opportunità di reddito, al punto tale di legalizzare il sesso a pagamento, quello che ciascun porto offre al suo ingresso ai marinai, desiderosi di un corpo col quale congiungerai dopo settimane di distanza dalla terraferma)-…… le scelte sessuali, non vincolano alcuna norma, restano scelte individuali che non interessano il giudizio della pubblica amministrazione, che invece necessita di essere dinamica, e così non sorprendono coppie omosessuali con bambini adottati che girano felici in bicicletta, per le strade, organizzano pic-nic nei parchi, e nemmeno single, di fondo, un bambino adottato è un investimento che altrimenti rimarrebbe un costo per la collettività, se soltanto la sua intelligenza non venisse stimolata e la sua crescita seguita in modo tale che abbia la possibilità di svilupparsi al meglio….

Una pubblica amministrazione dovrebbe valutare con questa attenzione anche questi aspetti; talvolta, certo distacco, può apparire cinico, ma il risultato che osservo è opposto..a me sembra –questa- una società meno insoddisfatta, con più energie, quindi più pronta a superare anche le difficoltà che ciascun tempo impone…i risultati sono evidenti …… vedere tanti bambini adottati seguiti amorevolmente da persone che desiderano dedicargli il loro affetto e la loro energia, è bellissimo, e anche incoraggiante…. uno stimolo all’armonia, alla convivenza, alla solidarietà….. e il risultato, che certo non è la prefezione, è comunque una società più soddisfatta…..appagata per una persona come me, peraltro con le mie frustrazioni materne, questa appare una situazione quasi impensabile…..

Fonte: http://www.flickr.com/photos/valewhale/ di Valentina Falcioni

Bambina che nuota

Bambina  Salvagente

Amsterdam Parchi Bagnanti

Amsterdam Parchi Euforia

Amsterdam Parchi Bambina gioca

Amsterdam Vondelpark Bici e Bagnanti

Strutture al Parco

Amsterdam Vegetazione

Amsterdam Vegetazione Acqua

Tag: , , , ,

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline