Un’olandese della Basilicata

Elisabeth Veltmans a Maratea in Basilicata

Ecco a voi Elisabeth Veltmans, un’olandese che ha deciso di vivere in Basilicata. La presenta Sandrina.. nel racconto di seguito illustrato, i tanti e bei motivi che l’hanno spinta a stabilirsi definitivamente con la propria famiglia in una regione rimasta ancora intatta. Non tutto è oro quello che luccica e spesso la cultura olandese si confronta bruscamente con quella italiana.. ma di sicuro gli aspetti positivi sono di gran lunga i maggiori.. La versione originale si trova sul blog in lingua olandese di Sandrina che potete consultare a questo indirizzo: Interview Basilicata.

Come ha conosciuto la regione Basilicata?
Sono arrivata in questa regione perchè ero in vacanza in Campania. Da qui ero partita per un gita in Basilicata, Maratea. Questo posto mediterraneo mi aveva subito colpito. E’ tipico Italiano e non l’hanno restaurata del tutto. Anche le spiaggette hanno dell’acqua pulitissima. Subito pensai che la successiva vacanza averebbe avuto come meta Maratea. Non è stato difficile avere dei contatti in Italia e pensai così di comprare un pezzo di terreno e realizzare il sogno della mia vita dopo aver ricevuto il permesso di costruire. Questo è quello che ho fatto nel 2005-2006. Costruire la mia casa non è stato sempre facile per una donna sola come me. Le mie figlie andavano a scuola a Maratea e parlano molto bene l’Italiano anzi la grande parla perfettamente il loro dialetto !

Che cos’è per te la vita Italiana?
La vita Italiana per me si svolge fuori. La mattina durante la colazione si decide che cosa mangiare poi la sera. Ho un orticello, produco il mio olio e spesso mi regalano la carne fresca (le bestie sono macellate da amici) oppure ci dedichiamo alla pesca. In un Paese come l’Italia con tutti questi ingredienti freschi cucinare è un sogno che diventa realtà. Mi piace molto preparare da mangiare, ma ho sempre un pò timore quando devo farlo per gli amici Italiani. Sono così brava che mi chiedono sempre di preparare le patate al rosmarino all’olio. Sono davvero delle belle serate estive della Bella Italia quelle che passo a casa mia quando ceniamo con amici e vicini !

Quali sono le caratteristiche speciali della Basilicata?
Molto speciale è l’armonia tra l’uomo e la natura. La regione non si è ancora sviluppata ma proprio per questo ha potuto conservare la sua tradizione. Ci sono molti eventi e festival che promuovono i prodotti regionali. La Basilicata è anche molto verde. Bellissime sono le baie con l’acqua pulita. Le miei figlie fanno regolarmente dello snorkeling e hanno imparato a pescare i calamari. La ghiaia nera è ideale sulla spiaggia e spesso il mare è così tranquillo che sembra un lago. Quando non c’e’ nessuno mi godo la tranquillità. La Basilicata è una speciale combinazione tra passato e presente.

Hai trovato degli aspetti negativi nel Sud Italia?
Durante la costruzione della mia casa avevo spesso a che fare con la mentalità Italiana. I lavoratori non sempre era all’opera tutti i giorni e per loro non c’era nulla di male. Ad un certo punto ho imparato anch’io ad accettare questo modo di comportarsi che è proprio una differenza di mentalita tra Olanda e Italia. Apprezzo molto la loro ospitalità, sono molti interessati a sapere se stai bene, a volte in un modo un pò troppo curioso. Ma se hai bisogno tutti si danno da fare per aiutarti.

Ti hanno accolta bene ? Cosa caratterizzano gli abitanti della Basilicata?
Come ho detto prima sono molti ospitali. Conosco tutti e tutti ti salutano o ti rivolgono la parola. Nel supermercato il caffè è pronto per tutti e si scambiano le ultime notizie. Le mie figlie andavano a scuola e grazie a questo ho avuto l’opportunità di conoscere molte persone. In Basilicata praticano ancora il baratto scambiadosi i prodotti. Alla gente che mi aiuta ogni anno a raccogliere le olive, dono loro in cambio l’olio che poi produco.

Sandrina Liguori-Krijger
(un’ olandese sposata ad un italiano che vive in Olanda)

Tag: , , ,

11 Commenti a “Un’olandese della Basilicata”

  1. Cristina Scrive:

    Bella intervista, Sandrina!!!! E anche scritta in ottimo italiano!

    Cari saluti a te e ad Elisabeth!

    Cristina

  2. Claudia Scrive:

    Non riesco a leggere questi blog, mi portano ad essere gelosa… io, nata in Puglia, cresciuta nella mia meravigliosa Puglia.. sono qui in Olanda da ormai quasi 13 anni… siamo in tanti noi italiani all’estero, ma il nostro cuore restera’ per sempre italiano. Mi manca l’ Italia ….

  3. admin Scrive:

    Ciao Claudietta.. puoi leggere di blogolanda.. le belle iniziative dell’Ambasciata olandese in Italia con una serie di eventi e incontri sulla Puglia.. uno di questi l’ho pubblicato appena qualche giorno fa

  4. cristina Scrive:

    Coraggio, Claudietta! Se leggi Blogolanda vedrai che anche qui ci sono tante cose da fare…..

    Però se paragoni il tempo olandese a quello della tua bella Puglia…posso capirti!!!! Qui è sempre grigio…piove….

  5. Emanuela Scrive:

    anche in Friuli piove… è uggioso e triste questo tempo!
    purtroppo le stagioni sono un po’ pazzerelle in questi ultimi anni.
    l’inverno è sempre triste e taaaaaaaaantooooooooooo lungoooooooooooo….
    anch’io conosco un po’ di questa meravigliosa regione che è la Basilicata, gente umile con un grande coraggio ed una forza di riscossione enorme! meritano di essere incoraggiati ma soprattutto aiutarli nel valorizzare i loro luoghi che sono meravigliosi con una natura ancora incontaminata e delle spiaggette da far invidia alla Sardegna ;-)

  6. admin Scrive:

    Condivido al 100% :)

  7. Valerio Scrive:

    arrivo sempre in ritardo…. un’olandese in basilicata??? nella mia regione??? grandioso!!! bhè che dire…Sandrina ha ragione… la Basilicata è proprio così.. venite e vedrete!!!

  8. Francesco GuidOlanda Scrive:

    e non è l’unica :)

  9. Valerio Scrive:

    @Francesco… io per lavoro sto imparando a scoprire il salento… è una bella lotta… posti completamente diversissimi tra loro… spettacolari entrambi

  10. Francesco GuidOlanda Scrive:

    Il sud è quasi tutto bello… :)

  11. fantasama Scrive:

    il sud e tutto bello meglio di quel posto glaciale chiamato nord italia.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline