Middelburg e Ouddorp, mare e tipiche case olandesi


Middelburg e Ouddorp, due nuove tappe per la gita domenicale di Cristina e Hans. Storia, notizie pratiche, lezioni di olandese, monumenti da visitare e persino alcune informazioni utili per fare un bel bagno nel mare olandese. Sono questi gli ingrendienti di uno dei loro magnifici articoli.

Middelburg è una di quelle cittadine olandesi che, una volta viste, ti fanno venire voglia di tornarci; e magari pure di andarci a vivere. Come Delft, Maastricht, Nijmegen, Utrecht ed altre. E’ il capoluogo della provincia Zeeland ( “zee” significa mare e “land”vuol dire Paese). Ricca di storia e di reperti archeologici, ha più o meno 38.954 abitanti. Si trova nella penisola Walcheren, vicino al mare.

Questa volta la prima tappa della nostra gita domenicale fuori porta…è stata la spiaggia di Ouddorp, a circa 49 chilometri da Middelburg.

Abbiamo scelto un posto più lontano per trovare meno gente. Infatti è stato così. In Olanda la spiaggia è di tutti: quindi non si deve pagare nulla per l’uso. Devi portarti da casa il tuo ombrellone, la tua sedia a sdraio, gli asciugamani, ecc. Qualcuno aveva con sè una piccola tenda da campeggio. Come sempre il vento soffia continuamente (più o meno intensamente), per cui è meglio sdraiarsi al riparo delle dune. C’era la bassa marea; per raggiungere la riva del mare abbiamo dovuto percorrere circa un chilometro. L’acqua è mossa, fredda e non cristallina come quella italiana; sulla battigia abbiamo visto delle meduse giganti ( morte). Ci sono vari padiglioni dove si può mangiare e bere.

Attenzione se volete fare il bagno di non allontanarvi troppo per via delle forti correnti. Ogni tanto passa un bagnino di salvataggio (motorizzato) ma non bisogna comunque rischiare. Per chi ama la natura è il posto ideale.

A Middelburg abbiamo passeggiato in una città incredibilmente silenziosa e poco affollata. I negozi erano chiusi; per cui se volete fare schopping dovete andare di sabato o durante la settimana. Dopo le ore 17.00 sono chiuse anche l’abbazia, che risale al 1125 e le due chiese principali, Nieuwe Kerk e Koorkerk, meglio conosciuta come Lange Jan ( vedi foto). La badia è dotata di una torre lunga 91 metri. Nella piazza del mercato si trova il Palazzo comunale, del 1458 ( vedi foto).

Purtroppo parecchi dei monumenti di Middelburg sono stati distrutti durante la seconda guerra mondiale, come la maggior parte della città interna, antica, che ha subito ingenti danni durante il bombardamento dei tedeschi avvenuto il 17 maggio 1940. Il porto circonda la città ed è ricco di belle imbarcazioni che arrivano anche dal vicino Belgio e dalla Germania ( vedi foto). Ci sono deliziosi ristorantini in cui si possono gustare semplici menu fissi al prezzo di 16 euro ( bevande escluse): zuppa calda, un secondo a base di carne o pesce accompagnato da patatine fritte,il gelato. Se si bevono due birre ( grandi ) non si superano i 20 euro a persona.

Ve la consigliamo per trascorrere un fine settimana di tranquillità e a chi ama passeggiare fra le tipiche case olandesi, sempre dotate di gran fascino.

Un grazie al nostro “olandesino” Hans che come al solito (e….protestando come al solito..) si è comunque prestato a fare da modello, in quanto una fotografia senza personaggi è soltanto un’immagine statica, priva di “personalità”.

Maria Cristina Giongo

Cristina a Middelburg

Middelburg vetrine

Middelburg Case Tipiche

Middelburg Nieuwe Kerk

Middelburg Case Tipiche

Middelburg Case Tipiche, Strade

Middelburg Battelli

Middelburg Case Tipiche Vetrine

Middelburg Ponti

Middelburg Cinquecento

Middelburg Case Tipiche Strade

Middelburg Chiesa Tetto

Tag: , , , ,

5 Commenti a “Middelburg e Ouddorp, mare e tipiche case olandesi”

  1. Piero Scrive:

    Cristinaaaaaaaaaaaaa ma una domenica a casa davanti la Tv,tu e Hans non ve la passate mai te ? eheheeheeee
    Scherzi a parte,i tuoi reportage sono sempre ottimi e Hans potrebbe fare anche il fotomodello,nelle foto viene sempre molto bene….
    Grazie a voi scopro paesi e paesaggi che ovviamente non ho mai visto,ma che mi fate venire voglia di vedere…
    Alla prossima…
    Duit..
    P.s. Qualcuno ha notizie di Bianca ? è scomparsa…come le nuvole sopra la mia città…azz. che caldo che fa oggi…32 gradi e il 90% di umidità…

  2. admin Scrive:

    E’ vero.. i racconti di Hans e Cristina sono davvero interessanti e farciti di mille notizie :)

    Bianca ? Ogni tanto scompare.. ma sono sicuro che ritornerà all’ovile :)

  3. Bianca Scrive:

    Ero in Italia… ciao Piero (Frà già salutato).

  4. Bianca Scrive:

    Dimenticavo Piero, tanti auguri di pronta ripresa per la tua mamma e facci sapere! Sta meglio? Ciao.

  5. gino scarfo Scrive:

    e da li, passo il “‘giro”,”blog olanda….

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline