Eindhoven Gennaio 2009, è proprio una bella nevicata

Come vi ha riferito dai commenti Cristina, il freddo arriva ovunque in questo periodo e soprattutto da loro che vivono in Olanda..
Ammiravo con piacere come possa essere unita questa bella coppia, Cristina e Hans sono davvero due belle persone.. Veramente divertente questa straordinaria nevicata, forse non molto per chi ci vive, visto che ogni mattina deve alzarsi mezz’ora prima, per riuscire a spostarsi.. eppure loro sanno sempre trovare il lato spensierato.. senza contare gli strani regali di Cristina !

Ecco quello che ci dice:

Cari ‘italiani‘ non vi lamentate perchè anche qui da noi non si scherza!
Ecco le foto della nostra strada e della mia adorata Cinquecento sotto la neve!!!!!!

Maria Cristina Giongo

Cristina e Hans sotto la neve vicino a casa loro

Olandese con cappello Borsalino che fuma un…grissino! Il massimo!

Hans con cappello Borsalino che fuma un grissino

Tag: , , ,

34 Commenti a “Eindhoven Gennaio 2009, è proprio una bella nevicata”

  1. Cristina Scrive:

    Allora, la differenza fra Italia e Olanda nella stessa situazione è questa: a Milano, Torino e Roma c’è il caos. Emergenza neve.

    Qui si sono dati da fare immediatamente, prima dell’emergenza neve. Hanno sparso il sale sulle strade, per esempio. E SUBITO. Già la sera prima che cominciasse a nevicare.

    E come vedete dalle foto, ognuno si è dato da fare per pulire la sua strada. E c’è chi non ha rinunciato alla bicicletta.

  2. Simone Scrive:

    Belle foto..!!
    Hans e’ il mio nuovo idolo…anche io ho preso il vizio dei grissini…ehehe!!
    Simpaticissimo poi con il cappello!!

    Qui a Milano il delirio vero ieri…sono andato in treno al lavoro ma aspettando 1 ora in stazione al freddo mamma che brutta situzione…
    E’ lontata l’estate qui …ma arrivera’ arrivera’…

    Cristina la finestra quadro del giardino e’ bellissima!

  3. Hans Scrive:

    Ragazzi,

    Nella finestrina quadro si vede un’piazza di Corinaldo (AN), e ha scattato Cristina la foto.
    Cosi un po’ d’Italia e’ sempre nel nostro giardino, insieme al sole, e quando fa bel tempo si puo mangiare fuori con questo bel visto.

    Saluti a tutti,

    Hans

  4. Bianca Scrive:

    Ma che foto carine e quanto siete carini voi!

    Poi Cristina il tuo cappottino è da urlo, mi piace troppo.

    Buona giornata a spalare (eheh).

  5. Bianca Scrive:

    Cristy, mi sa che questo cappottino è un altro rispetto a quello dell’incontro con Simone ma è delizioso pure questo.
    A me piace molto vestirmi di nero ma alterno con capi più fru-fru (per fortuna, sennò sembrerei Morticia Addams).

    Borsalino di Hans: mitico.

    Ciao ciao!

  6. Cristina Scrive:

    Cara Bianca,
    l’ho comprato al C &A ( c’è anche ad Amsterdam) 4 anni fa nel reparto bambini ( la mia taglia è la 176 da bambina, ah ah, ) per 55 euro. E ci sono affezionatissima, come a quello da befanina che avevo all’aereoporto.

    Nel reparto bambini i vestiti costano pure meno! Sto diventando olandese!

    Il borsalino è sicuramente più caro ma anch’io lo trovo mitico….

    Hans, tesoro, si scrive “bella vista” non: “bel visto”, ah, ah!

    Anche qui si gela, Simone ma tutti vanno a scuola e al lavoro; santa organizzazione olandese!

  7. Annarita Scrive:

    Noooo…. Non voglio tornare con la neveeeeeeeeee!!!
    Qui sto anche riacquistando un po’ di colore in faccia!!

  8. Cristina Scrive:

    Dai…Annarita….è divertente con la neve! E poi domani dicono che ci sarà il sole…Tornaaaa!

  9. GuidOlanda Scrive:

    Condivido il pensiero di Cri.. quanto è divertente la neve..

    Un ringriamento ufficiale a voi tutti di BlogOlanda.it
    http://blog.tagliaerbe.com/2009/01/come-mai-nessuno-legge-il-tuo-blog.html

  10. Annarita Scrive:

    Cristina, capirai il sole lì… E’ giusto che ci si affaccia alla finestra e si riesce a vedere qualcosa grazie ad una vaga luce!
    Credimi… Il sole è ben altro!
    :-p

    Scusate, ma io nei disagi, nel gelo e nei pericoli della neve non ci vedo nulla di divertente.
    Poi il mal tempo mette tristezza, dai!
    Il sole sì che è bello e mette gioia! Non a caso, si dice che una persona sia solare quando è allegra, socievole, simpatica, aperta… E infatti è così che di solito mi definiscono i nederlandesi per far notare la differenza con loro… E vai a far capir loro che io magari sarò solare rispetto alla loro freddezza, ma per essere una “latina” non lo sono mica tanto.
    Evviva il sole (ed il mareeeeeeeeee)!!! Che, non a caso, è quello che dà clore non solo alla vita e alla città, ma anche alla gente, alla pelle proprio!!

    Comunque torno domenica sera… E, dato che avrò i bagagli strapesanti (pieni di cibooooo!!), spero non nevichi e non piova… Ameno in quei 10 minuti di cammino dalla stazione fino a casetta!!

  11. Bianca Scrive:

    Certo Annarita, non mi riferivo ai morti per la neve e alle slavine ma al fascino delle intemperanze atmosferiche, tipo “Cime tempestose”, anzi ora me lo rileggo per l’ennesima volta!

    Buon ritorno a te e buona giornata a tutte/i.

  12. Bianca (per Annarita) Scrive:

    Ah i neerlandesi i neerlandesi, quanto mi piacciono.

    Annarita, ci sei? Però non vorrei metterti in imbarazzo, se non te la senti non rispondere.

    Accennai ad un ragazzo J. un poco malandrino che aveva la stessa iniziale del nome riguardo una storia simile alla quale avevi accennato anche tu.
    L’iniziale del cognome è T., mica…???

    Ma ripeto se sono indiscreta (involontariamente) ignora la richiesta.

    Baciotti.

  13. cristina Scrive:

    Bè, Annarita, se devo scegliere….scelgo anch’io per il bel sole ed il bel mare del mio Paese natale!

    Hai ragione al 100%

  14. Piero Scrive:

    Sono l’unico che abita al mare e che non gli piace andarci e tanto meno prendere il sole..eheheheee
    Adoro la montagna e la neve…avete mai mangiato un gelato sciolto in inverno mentre nevica? è uno spasso la sensazione che si prova con il freddo….
    P.s. certo che Hans con quel cappello mi sembra Borsalino…ahahaaa

  15. admin Scrive:

    Anc’hio ho mangiato un gelato con un mare d’inverno.. l’atmosfera non è una delle migliore.. ma il gelato è buono :)

  16. Annarita Scrive:

    Ciao Bianca!
    Era solo l’iniziale ad essere la stessa. Non credo la storia. ALmeno, lo spero per te (in particolare per il finale). Perchè nel mio caso si tratta dell’essere (non oso nemmeno chiamrlo persona) più viscido e malato di mente che abbia mai incontrato. E stranamente non è un ragazzo italiano, bensì nederlandese!
    Comunque le iniziali complete sono J. vd B. (tra l’altro, quasi omonimo di un mio conoscente belga, che per sua fortuna non è come lui!).

  17. Annarita Scrive:

    Francesco, dato che vivi a Bari, prova il gelato col mare d’inverno a Polignano a Mare…
    ;-)

    Intanto io penserò a dove portare Aurora a fien febbraio: verrà a trovarmi ad Amsterdam per 5 gorni. Di sicuro andremo mezza giornata a Utrecht e penso che faremo anche Delft + L’Aia (così saluto anche delle amiche italiane e spagnole che vivono lì, se possibile).
    Poi forse anche nel Brabante Settentrionale un giorno.
    Se avete suggerimenti…
    Cercheremo di disegnare l’itinerai a seconda dei percorsi del treno, in modo da risparmiare facendo col biglietto del treno almeno 2 città al giorno.Che poi, scartando il tempo da dedicare ad Amsterdam, in pratica al massimo avremo altri 3 giorni per andar fuori (per me è indifferente dove, farò scegliere a lei). nel profondo Nord e in Frisia, come anche in Limburgo, non credo ci andremo, per via del tempo. Anche se in Frisia neppure io sono ancora stata…

  18. admin Scrive:

    Annar.. ho provato quello di Torre a Mare.. mi riferivo proprio a questo :)

    Bellissmo l’intinerario programmato.. sarebbe bello se poi ci portassi un resconto del viaggio con foto :)

  19. Bianca (per Annarita) Scrive:

    Ah ecco… grazie Annarita! Ammazza che gente c’è in giro…
    E buona domenica.

  20. Annarita Scrive:

    Neanche me li cercassi col lanternino, Bianca!
    E pensa che questo “coso” (pure “essere” è troppo per lui!) è stato l’unico nederlandese a cui ho voluto bene e che ho stimato sul serio. Ma è un po’ anche a causa sua (non solo, chiaramente) che ora, se non è necessario, cerco di evitare i neerlandesi. A parte che per me il menefreghismo, l’egoismo, la chiusura mentale, l’egocentrismo, la freddezza sono caratteristiche di una cultura alla quale, da buona tarantina (qui sono passati i gloriosi Spartani, i Romani, gli Aragonesi… Tutti passionali!), mai mi abituerò. Poi io, per carattere, sono una che non mette se stessa al primo posto (e spesso sbaglio), e sono molto altruista, come tutti i nederlandesi che mi hanno conosciuto almeno un pochino hanno notato, per cui sono di un altro pianeta lì. Ma penso lo sarei pure a Milano!
    :-p

  21. Annarita Scrive:

    Francesco, al massimo posso mandarti solo foto “personali” (non quelle di paesaggi, attrazioni e quant’altro potrei usare per gli articoli). Idem per le informazioni. Però se posso evito di far comparire foto mie: non voglio spaventare il prossimo!
    Al massimo ti mando le foto delle amiche tpc, ahahah! Che sono decisamente più carine di me, tra l’altro!
    ;-)

    Poi magari quando avrò tempo per dedicarmene per benino ti inverò qualcosina su qualche gitarella fatta nei 14 mesi passati con altri amici…

  22. Bianca Scrive:

    Cara Annarita, come già scritto altre volte sei molto simpatica e hai le idee super-chiare. Se poi sei anche altruista, beh complimenti, un altro punto a tuo vantaggio.

    Io invece sono provvista di superlanternone accessoriato, roba da scriverci su una collana di libri!!!

    Bacioni e buona domenica,

  23. Annarita Scrive:

    Grazie Bianca!
    Sempre carinissima!
    Se vuoi posso darti una mano per quelal collana di libri.. Ahahah!

    Tra poco parto alla volta dell’aeroporto di Bari Palese, per poi volare ad Amsterdam… Dove ci sono 15 gradi in meno che a Taranto (e non ci sarebbe sole nemmeno arrivando in mattianta), sob!

  24. cristina Scrive:

    Annarita, metti anche le tue foto! Sono di sicuro bellissime!

    Anch’ io ne ho tante, di mie, perchè per me i personaggi dicono più che il semplice panorama…
    Franci le inserisce comunque e ogni volta penso; “chissà come saranno stufi gli amici di Blogolanda di vedere questa tardona…..”

    Ti consiglio vivamente la cittadina di Middelburg; un gioiellino! Con deliziosi caffè e negozi caratteristici.

  25. Bianca Scrive:

    Ciao Annarita, concordo con Cristy: se le tue foto sprizzano la vivacità del tuo “personale” sono carine assai, quindi perché esitare?
    (Sempre modesta, Cristina, in realtà davvero una bella donna).

    Se te la senti, naturalmente (non tutti amano immettere / vedere la propria immagine in Rete).

    Baciotti a te e tutte/i voi, buon lunedì.

    PS: Ciao Gloria, come va? Se ci sei batti un colpino!

  26. admin Scrive:

    Ma Cri. scherzi.. magari le tardone (come ami definirti) fossero tutte come te :)

  27. gloria Scrive:

    Toc, toc, eccomi Bì. Un’altra tardona in linea.
    Ovviamente parlo per me perchè Cristina assolutamente non fa parte del sopracitato Circolo.
    Sono diventata un po pigra e mi collego di meno ultimamente, ma stai tranquilla che comunque vi seguo. Spero tu stia bene e pronta per “mettere in moto” l’ambaradam che in codice chiameremo “salvamento”. Tifo per te!

    X Cristina: Mo dì, tuo marito con il Borsalino sembra un attore americano… Holliwood, là dovreste andare! Belli e bravi e creativi come siete, fareste certamente una fortuna sfacciata, ed io, che non sò una parola d’inglese, potrei farvi da assistente; che ne dite? Bisous, bisous

  28. admin Scrive:

    Ciao Gloria.. è bello risentirti
    Purtroppo sono una vera frana negli affari.. altrimenti gli farei di manager

    Aspettate domani.. c’è un super articolo di Cri tra Musica e Cultura
    Che VIP :)

  29. gloria Scrive:

    Ciao Francy, grazie per la tua gentilezza.
    Aspettiamo con ansia domaniiiii.

  30. Bianca Scrive:

    Cara Gloria (e naturalmente per voi) bentornata, una notizia nuova fiammante per BlogOlanda: il mio angioletto custode mi ha appena consegnato le chiavi della nuova casaaaaaa!!

    La mia prima dimora UFFICIALE in Olanda, graziosa e confortevole: ecco che mi levo un bel pensiero dalla mente: sono sicura che sarete tutte/i felici per me!
    Manca la firma del contratto e si trasloca tra breve, l’anno è iniziato benone, hai visto Gloria?

    E poi… il resto ha da venire.

    Baciotti e bentornata, bella pesarese!
    E naturalmente salutoni al resto della blogolandasfera.

  31. admin Scrive:

    AUGURONI.. questa si che è una bella notizia.. meno male che esistono gli angeli custodi !

  32. Bianca Scrive:

    Eh sì, una splendida notizia, che bello!

    Casa arrivata in dirittura d’arrivo proprio mentre io e PUPO dobbiamo lasciare questa, così mi metto bella comoda a continuare le mie cosucce.
    A proposito di Hollywood, un signore al quale piace un casino (scusate l’espressione terra terra) quello che scrivo ha affari lì, se ci saranno riscontri sarete adeguatamente informati.

    Dui,

    (la vippina del blog)

  33. Roberto Scrive:

    Ciao,

    che bello vedere la propria citta’ imbiancata, no? anche per me ‘ stata una bella sorpresa. E’ certo che di disagi ce ne sono stati… per gli automobilisti? no. forse per le anatre del parco alle quale ho supplito un po di cibarie. Eindhhoven sotto una coltre bianca e’ bellissima. e poi il sole che ci ha regalato anche con -16 di minima, era molto bello. Ho fatto foto qui e la. il giorno piu bello e’ stato quando una nebbiolina si e’ trovata congelata sugli alberi tutti intorno e ha trasfomato il paesaggio in una magia di bianco.

    Andare in bici era un po difficoltoso, e’ vero, ma anche molto bello. e vi diro che sento piu freddo ora, a 5 gradi, con un clima decisamente atlantico ed umido, che con quel freddo polare.

    L’efficienza, anche nello spalare i sentieri per le bici, e’ stata impressionante. in certi casi ho pensato: ma e’ la strada che da sola si e’ ricoperta di sale quando ha “sentito” la temperatura precipitare? :)

    poi pero la neve se ne e’ andata in un attimo, senza neanche sporcare…. mentre, ahime’, la mia ragazza ha combattuto per almeno 3 giorni ad Agrate Brianza, con dei cumuli di neve sporca e ghiaccio sui marciapiedi . rischiando di rompersi le ossa per andare a lavoro.

    come siamo messia qualita della vita laggiu’? :)

    ciao a tutti da Eindhoven!

    Roberto

  34. admin Scrive:

    Ciao Roberto. che bella esperienza ehh.. peccato che è durata poco .. ma sono sicuro che ci saranno altre occasioni per vedere imbiancata la tua bella Eindhoven

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline