Una vita distrutta dal Grande Fratello

Bart Spring in't Veld del Grande Fratello Olandese

Lui è Bart Spring in’t Veld, l’uomo che nel 2000 fu il più famoso d’Olanda per aver partecipato alla prima edizione del Grande Fratello, il Big Brother, proprio nel Paese dove è stato creato per la prima volta dalla Endemol, un’azienda tutta olandese.

La sua storia sembra una scenografia da film visto che è riuscito a partecipare al programma, dopo aver lasciato l’esercito e per una questione di necessità di quel momento.. 65 mila euro non erano pochini

La voglia di farsi gli affari degli altri perforando la sfera della privacy ha colpito persino i riservati olandesi, d’altronde siamo tutti essere umani, ma quello che è stato più curioso fu la capacità di Bart di riuscire a far risollevare le sorti del programma, destinato ormai al fallimento, grazie al successo della storia con una ragazza dello show consumata davanti a milioni di spettatori con tanto di telecamere ai raggi infrarossi.

L’Endemol riesce a fare affari da capogiri e Bart si ritrova perseguitato da folle isteriche di fan.  Diventa agorafobico, poi le droghe, l’alcolismo il sesso.

Oggi Bart ora ha 31 anni, gli ultimi 8 passati a recuperare la privacy e l’equilibrio, minato da 5 esaurimenti nervosi e per nulla fiero di aver contribuito a dar vita a qualcosa del genere. Anzi attribuisce a questo format l’eliminazione di ogni stimolo verso programmi con contenuti di qualità.

Chi segue la notorietà e il successo attraverso questo sistema probabilmente non sa cosa gli aspetta

Via Realityshow.blogosfere.it

Tag: , ,

8 Commenti a “Una vita distrutta dal Grande Fratello”

  1. Bianca Scrive:

    Interessante, non lo sapevo.

    Vado ad Utrecht per i Comites, buona giornata!

  2. admin Scrive:

    Ciao BIanca.. buona giornata a te e a tutti i lettori di BlogOlanda.it..

    Ieri mi hanno intervistato anche se è un pò lunghetta forse potrebbe interessarvi perchè parlo dell’Olanda e di voi.. la settimana prossima publicherò qui l’audio

  3. Piero Scrive:

    Meglio rimanere nell’anonimato che essere succube di tanta notorietà,anche se un pizzico di gloria nella vita non guasta…

    Meno 39 giorni alla partenza…

  4. cristina Scrive:

    Non lo sapevo. Mi ricordo che lo avevo visto in Tv ed era un ragazzo sano, sportivo, gentile. In effetti poi era sparito.
    Fantastico, Franci, che ti abbiano intervistato! Ma …chi ti ha intervistato?Non vedo l’ora di vedere il video. Piero oggi qui c’è il sole. Vedremo fra 39 giorni…Ciao a tutti,

    Cris

  5. GuidOlanda Scrive:

    Ciao Cristian.. si tratta di viaggiovero.com.. un ragazzo che gestice un siti di viaggi e che ha di questi una frande passione.. mi ha rintracciato sul web per puro caso..

    ecco l’anticipazione

    Viaggio in Olanda? Week-End ad Amsterdam? Non perdere le dritte dell’esperto

    Grazie Cristiano

    a breve anche il link qui su blogolanda.it

  6. cristina Scrive:

    Bellissimo, Cristiano! Ho visto il tuo sito.

    Sono felice che intervisterai il nostro Francesco e parlerai del suo favoloso sito-blog.

    Allora, aspetto di vedere tutto. Ciaoooo

  7. GuidOlanda Scrive:

    Sto ascoltando adesso l’audio dell’intervista che Cristiano mi ha inviato via email.. Cristiano è uno speaker di natura.. io no :) (ho una pronuncia olandese da schifo oltre che un tenore di voce basso e spiccatamente pugliese) .. forse mi sono dilungato troppo.. comunque è tutto artigianale e creato in casa con l’entusiasmo tipico di un’opera amatoriale, adesso do l’ok e il tutto verrà pubblicato entro questa settimana (forse anche dopodomani).. Spero vi piacerà ma ricordatevi di dotarvi di casse acustiche, accendere e alzare il volume quando deciderete di concedermi 21 minuti e 33 secondi minuti del vs prezioso tempo :) (quanto dura l’intera intervista).. Tuttavia pubblicherò una trascrizione per chi vorrà leggere velocemente i contenuti.

  8. admin Scrive:

    Ce lo fatta.. l’intervista è pronta e sarà pubblicata qui su BlogOlanda.it domani mattina.. accendete tutti le casse.. un grazie ancora a Cristiano :)

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline