Anno 2014. Il tema del turismo olandese: Olanda, Paese della bicicletta

biciclette

Il 2014 promuove in Olanda la bicicletta. Ovvio, considerando che si tratta del Paese dove si pedala di più nel mondo. Un mezzo di trasporto a due ruote che rappresenta una vera e propria icona nazionale.
E’ sufficiente pensare che qui il numero di biciclette (18.000.000) supera quello degli abitanti (16.600.000): ne risulta la densità più alta al mondo. La bici fa parte del DNA degli olandesi, che iniziano ad utilizzarla fin da piccolissimi quando ancora non sono in grado di camminare. Le due ruote sono il mezzo preferito per recarsi a scuola, al lavoro, per incontrare gli amici e naturalmente anche per fare escursioni, per fare la spesa, per un totale di 15.000.000.000 di chilometri percorsi ogni anno dalla popolazione.

Tutti pedalano, senza distinzione di stato sociale ed età. I Paesi Bassi dispongono di ben 32 mila km di piste ciclabili, distribuite su un territorio pianeggiante particolarmente favorevole e su città realizzate completamente a misura di ciclista. In città il mezzo a pedale fruisci infatti di particolari agevolazioni rispetto agli altri mezzi, al ciclista è garantita una circolazione sicura, veloce e agevole.

Fuori dall’ambiente urbano, invece, impagabile è un’escursione a pedali tra i campi di tulipani in fiore, oppure itinerari lungo gli innumerevoli corsi d’acqua o percorsi ciclabili che collegano tra di loro diverse cittadine storiche. La scelta degli itinerari è vastissima come anche la lunghezza che può variare da 5 ai 365 chilometri.
Lo scopo di questo anno tematico è quello di porre l’attenzione sulle opportunità uniche che questo paese offre agli amanti delle due ruote e di attirare nuovi visitatori a scoprirne le bellezze.

Via Holland

Tag: , , ,

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline