Natale e Capodanno 2008 in Olanda

Olanda, i Babbo Natale

Tante sono le attrazioni e gli spettacoli che attendono i visitatori dell’Olanda per questo Natale e Capodanno, a Eindhoven ad esempio sono state allestite una pista di pattinaggio e una pista innevata dove si potrà sciare, un albero natalizio sarà illuminato con delle particolari lampadine create appositamente dalla prestigiosa Philips.
L’evento più importante è il ‘Festival delle Sculture di Ghiaccio‘ a cui si dedicheranno sessanta artisti internazionali e olandesi lavorando 250.000 chili di ghiaccio e 400.000 di neve per realizzare l’opera.

Dalla nave che ormeggia nella rinomata località balneare di Scheveningen potrete ammirare, se è buono il tempo, lo spettacolo pirotecnico di fine anno. Incece, al Museo Nazionale di Paleis Het Loo potrete vivere i festeggiamenti natalizi della Casa Reale Orange avvenuti in 300 anni di reggenza in occasione di una particolare mostra che ricorda l’operato del fratello di Napoleone Bonaparte.

Inoltre cinquanta chalets, cori gospel e cori natalizi tradizionali caratterizzeranno il Christmas Wonderland di Rotterdam ma il più grande mercatino natalizio d’Olanda si trova a Dordrecht con 300 bancarelle e diversi articoli da regalo.

Altre piste di pattinaggio e mercatini natalizi saranno immersi in un’atmosfera fiabesca arricchita da musica e balli, illuminazioni suggestive e decorazioni di bancarelle saranno presenti anche nelle altre città della provincia dello Zuid-Holland.
Un altro grande mercato natalizio con ben 95 bancarelle sarà presente anche a Maastricht in occasione del Winterland Maastricht.. La città sarà decorata con 400 alberelli natalizi e illuminata da 360.000 lampadine. Una pista di pattinaggio di 1000 m², la pista “mobile” più grande del Benelux, circondata da un albero natalizio alto più di 20 metri e persino da un ottovolante risalente al 1930, aspetta tutti quelli che vorranno provare l’ebbrezza di questa magnifica esperienza. L’album Fotografico del Natale e Capodanno in Olanda .

Olanda, Babbo Natale

eindhoven inverno pista ghiaccio

eindhoven inverno pista ghiaccio

eindhoven inverno pista ghiaccio

maastrich pista ghiaccio

winterland maaastricht

Festival Sculture di Ghiaccio

Festival Sculture di Ghiaccio

Tag: , , , , , , ,

3 Commenti a “Natale e Capodanno 2008 in Olanda”

  1. Bianca Scrive:

    Ciao Simone, anche io ho conosciuto la nostra Cristina, persona di grande simpatia e spessore, oltre che davvero una bella donna.

    A proposito di “L’insostenibile leggerezza dell’essere” tratto dal romanzo di M. Kundera: non so se sia il tuo stile però di certo è un film che merita…
    Anche perché è assai difficile trarre un bel film da un bel libro e non succede spesso, purtroppo.

    Pensa che mi è successa una cosa buffa: allora, ho sognato alcune volte PRAGA… come Praga? io non ci sono mai stata! Cioè, sognavo che ero in Sardegna e che mi premeva tornare al più presto ad Amsterdam ma non era A’dam bensì Praga.

    Mo’ che cavolo vorrà dire?

    Auguri!

  2. Bianca Scrive:

    Ciao Annarita, ci sei? Volevo chiederti una piccola cosa, ho fatto un collegamento e… niente di che, ma mi ha incuriosito.

    Altrimenti dopo le feste, quando torni in Olanda, con calma.

    Auguri a tutti,
    B.

  3. Fine anno 2009 | BlogOlanda Scrive:

    […] di fine anno a tutti i lettori di BlogOlanda ! Se non vuoi perdere nemmeno un articolo di BlogOlanda.it abbonati […]

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline